Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» 7 in condotta
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 12:10 am Da Giancarlo Gravili

» L'ultimo bagno
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 9:27 pm Da Susanna

» Auguri Vivonic!
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 6:48 pm Da Achillu

» Accadde un giorno a “La Pulce”
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 3:06 pm Da Arunachala

» DR - 8 - Il Salotto - Vincitori e Classifiche
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 12:30 pm Da Akimizu

» Ricordati di coprirti bene
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 11:06 am Da almarc

» Anche gli angeli mangiano patatine fritte
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptySab Ago 13, 2022 6:59 pm Da paluca66

» Vento d'estate
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptySab Ago 13, 2022 3:44 pm Da caipiroska

» Fai bei sogni
Il can...none di Natale - Pagina 2 EmptySab Ago 13, 2022 1:19 pm Da Mac

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 8 - IL SALOTTO!
Scopri i parametri e scrivi il racconto ambientato in salotto! La scadenza è il 30 giugno!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Il can...none di Natale

+28
Asbottino
Akimizu
tontonlino
alessandro parolini
CharAznable
SuperGric
miichiiiiiiiiiii
caipiroska
Susanna
Resdei
FedericoChiesa
SisypheMalheureux
Mac
paluca66
Fante Scelto
gipoviani
gemma vitali
Valentina
tommybe
Arianna 2016
Byron.RN
Molli Redigano
Arunachala
Danilo Nucci
Antonio Borghesi
Petunia
Nellone
Different Staff
32 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Sab Gen 08, 2022 6:45 pm

tontonlino

tontonlino
Younglings
Younglings

Ciccio dovrebbe corrispondere a Francesco, ma qui è dipinto come un ragazzo sovrappeso, un ciccio bomba, uno scarpone, e cioè uno che non sa giocare a calcio. Un tempo succedeva spesso: chi giocava male, o non sapeva giocare, o non giocava o faceva il portiere.
Se questo comportamento era considerato normale in quel lontano e crudele passato, oggi le cose sono un po' cambiate. Insomma, tutto questo preambolo per dire che questo Ciccio Graziani mi sembra al centro del caso di coscienza e del ravvedimento del protagonista e quindi del racconto.

A CharAznable garba questo messaggio

27Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Dom Gen 09, 2022 3:53 pm

Akimizu

Akimizu
Padawan
Padawan

Più che una rivisitazione, direi una parodia dickensiana, che comunque non disdegna un finale con un suo perché e una sua morale. Non la si è buttata tutta sul grottesco, ecco, e la cosa mi ha piacevolmente sorpreso. E convinto. Il racconto infatti gira e devo dire che l'ho letto con piacere, nonostante il finale che ha tutta l'aria di essere un finale da barzelletta non mi sia piaciuto. A parer mio era una battuta che si poteva evitare, anche perché inverosimile. Come inverosimile è che la fidanzata creda che Nando sia un libero professionista (così, in generale) e non abbia mai indagato e scoperto che in realtà è un nullafacente. Ma si sa, in una parodia vale tutto.
A rileggerci!

28Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Lun Gen 10, 2022 3:23 pm

Asbottino

Asbottino
Padawan
Padawan

Piacevole lettura.
La trasposizione milanese a stupefacente di Dickens gira come il motore della Camaro, in particolare quando scansa il Natale del futuro, perché il futuro è già domani.
Non so se considerarla un parodia. Dire che è più un omaggio, un gioco innocente, che un po' cerca di far riflettere con la storia di Ciccio Graziani e un po' la butta sul leggero con il finale della tisana.
Il rischio è solo quello di rendere la conversione del protagonista fin troppo semplice. C'è perché il classico a cui si ispira parla soprattutto di redenzione, ma qui che anche un pranzo dalla suocera diventi all'improvviso un'occasione per una giornata stupenda è un po' forzato. Poco credibile, anche se il racconto dichiara fin dal principio di non voler essere credibile.
Manca secondo me qualcosa all'inizio, magari per delineare meglio il rapporto con Elisa, una scena che ci spieghi le loro dinamiche di coppia, che renda almeno più credibile il fatto che lei lo creda un libero professionista. Magari un litigio.
In ogni caso come detto una lettura davvero piacevole. Sembra di guardare uno di quei globi con la neve finta dentro, il Duomo di Milano e la Camaro che vola tra i fiocchi.
Piaciuto


______________________________________________________
Il can...none di Natale - Pagina 2 Senza_10

29Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Mar Gen 11, 2022 12:28 am

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Ciao Penna. Ti dico subito dove ho storto il naso, così poi passo ai complimenti meritati. La "succulenta" canna proprio non ci sta. Per "succulento" intendo un cibo. Per il resto, che dire. Mi sono divertito tanto a leggere il tuo lavoro. Un calderone dove, a tutti i rimandi già segnalati da altri, ci aggiungo anche "L'erba di Grace". Strano mi sia piaciuto, non amo i fini lieti, li trovo di norma banali. Eppure, ribadisco, mi ha proprio tanto divertito. Sono certo che ti sei divertita tantissimo anche tu a scriverlo, cara Penna. Altro racconto che va in lizza. Cominciano a essere molti. A rileggerti.

30Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Commento Mar Gen 11, 2022 3:23 pm

Marcog

Marcog
Younglings
Younglings

Il racconto è fresco e spumeggiante, non annoia e si legge d'un fiato. Nando è ben delineato, gli altri personaggi fungono da contorno. Il Natale c'è. L'unica pecca secondo me è che la storia resta un bell'esercizio di stile, scritto bene, ma non ha i contenuti per essere ricordato. Complimenti e grazie!

31Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Gio Gen 13, 2022 10:08 am

ImaGiraffe

ImaGiraffe
Padawan
Padawan

Un racconto in cui la rivisitazione di un classico è ben fatta, purtroppo sul finale ti perdi completamente perché sembra affrettata, ho il sospetto che tu non abbia avuto tempo per concludere degnamente il tuo racconto. 
Una sfumatura che mi è piaciuta molto (anche se un pochino ruffiana) il fatto che lo spirito non gli faccia vedere il futuro mi è sembrata una bella trovata. 
Una cosa che avresti dovuto approfondire la storia di Ciccio Graziani perché quel passaggio è molto debole. 
resta però un racconto piacevole e merita di certo la sufficienza.


______________________________________________________
Someone give that Wolf a Banana  Il can...none di Natale - Pagina 2 1f34c 

32Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Ven Gen 14, 2022 1:38 pm

tommybe

tommybe
Padawan
Padawan

Riletto è come quelle belle donne a cui si perdona qualche chilo di troppo, anzi...
Ti ficco nei miei dieci, autore.
Un abbraccio.

33Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Mar Gen 18, 2022 1:40 pm

vivonic

vivonic
Admin
Admin

Ciao, autore.
Omaggio , più che rivisitazione, secondo me. Tratti di originalità e piacevolezza di lettura molto alta!
Il problema sulla redenzione del protagonista è il più evidente: sicuramente andava gestito meglio lo spazio a tua disposizione.
Scrittura ottima, a parte qualche virgola gestita male o mancante e una frase incomprensibile.
Natale presente, anche se non preponderante, ma lo diventa in quanto il tuo omaggio non potrebbe esistere senza!
Quindi, in conclusione, un racconto più che buono che può tranquillamente entrare in antologia!
Complimenti!


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

34Il can...none di Natale - Pagina 2 Empty Re: Il can...none di Natale Ven Gen 28, 2022 9:28 am

CharAznable

CharAznable
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Spendo anch'io due righe per ringraziarvi tutti e per provare a spiegare questo gioco leggero che ha ricevuto un insperato apprezzamento. Prima permettetemi di portar via due immagini dai vostri commenti che mi terrò sempre ben strette. La prima è la palla di vetro con neve, duomo e Camaro di @asbottino , che è una perfetta copertina di questo racconto, la seconda è quel "non prendermi troppo sul sero" di @SisypheMalheureux che sintetizza il mio modo di scrivere. Confesso che questo racconto non avrebbe dovuto mai vedere la luce, perché la mia idea iniziale era completamente diversa. Un poliziesco con un ispettore allergico al Natale (vi ricorda qualcosa?), un Babbo Natale assassinato e una testimone che avrebbe dovuto far cambiare al protagonista il punto di vista sulla vita. Un modo per uscire dalla mia comfort zone. Il racconto si era però impantanato. Allora qualcuno ha suggerito che non poteva mancare, in un'antologia natalizia, una versione alternativa del Canto di Natale. Mi si è accesa una lampadina e il nuovo racconto è nato in meno di un'ora. Il personaggio di Michele è presente in altri miei racconti (spesso in coppia con l'amico Nando), tipico bonaccione sfaccendato che cerca di sbancare il lunario con attività più o meno lecite. Il resto è una pesca miracolosa tra ricordi, esperienze e passioni. Non c'è nulla di realmente originale ma forse il mix che ne deriva è risultato piacevole. Forse riesce a entrare in qualche cassetto dei ricordi dimenticati. Sono contento che vi sia piaciuto. Io mi sono divertito molto a scriverlo. Curiosità, il titolo provvisorio è stato fino all'ultimo "A Christmas Cannon", modificato solo pochi istanti prima di inviare il file allo staff.
I riferimenti sono diversi, più o meno voluti. L'unico realmente voluto sono le 88 miglia all'ora della Delorean per tornare al futuro (nella prima stesura le avevo trasformate in km/h ma non faceva lo stesso effetto. Forse miglia stona un po', ma è certamente più diretto). Per quanto riguarda Ciccio Graziani è vero quanto dice @Tontonlino. Ciccio nel senso di un cicciobomba goffo e imbranato che gli amici non volevano mai in squadra con loro. Il personaggio è parzialmente reale. Avevamo un amico di nome Graziano un po' sovrappeso che chiamavamo Ciccio Graziani. Ora è un bravissimo pizzaiolo.
Il finale è debole, ma purtroppo i finali non sono il mio punto di forza, e si vede. La battuta della tisana è quasi una barzelletta, ma in un gioco come questo, perché no?
Ora proverò a uscire dalla mia atavica pigrizia, da sempre sono "il ragazzo è bravo ma non si impegna", come suggerisce @caipiroska e proverò a creare una trama più completa. Magari già a partire dalla prossima Room, chissà?
Finisco come ho cominciato. Ringraziandovi di aver partecipato a questo racconto, un po' gioco, un po' omaggio, un po' parodia, e offrendo a tutti voi una bella tazza di tisana.
Grazie!


______________________________________________________

I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume.

A caipiroska, Akimizu e tommybe garba questo messaggio

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.