Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Routine
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 6:59 pm Da Hellionor

» Appello dell'ultimo terrestre a Dio
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 6:45 pm Da Akimizu

» Dal giorno che nessuno conosce
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 6:00 pm Da Asbottino

» Quintessenza
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 5:30 pm Da CharAznable

» Orizzonti Verticali
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 5:24 pm Da Asbottino

» Different Staffetta - Settimana del 17/06/2024
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 5:07 pm Da Achillu

» Staffetta 4 - Episodio 3
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 4:32 pm Da Claudio Bezzi

» Staffetta 1 - Episodio 3
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 4:31 pm Da Claudio Bezzi

» La porta rossa
Staffetta 4 - Episodio 2 EmptyOggi alle 4:13 pm Da Asbottino

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 12 - LA SOFFITTA



Staffetta 4 - Episodio 2

+2
Albemasia
Claudio Bezzi
6 partecipanti

Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Claudio Bezzi Sab Mag 25, 2024 6:07 pm

Episodio 1 [CharAznable]
Me lo ricordo bene quando accadde.

Se lo ricordano tutti qui a Castello. 

Fu durante la finale del torneo di calcetto del Bar Luna. Albertone, Alberto Tedeschi, stava per calciare la punizione. E fu in quel preciso istante che udimmo tutti l’urlo. Non l’urlo del Settembrini preso in pieno volto dalla fucilata di Albertone, un urlo più lontano. Ma forte e acuto. Ci volle poco per capire che veniva da una casa dall’altra parte della strada. E che a emettere quel grido straziante era stata la Teresa Manubri. Albertone riprese la palla, respinta dalla faccia del Settembrini e infilò la porta sguarnita. Ma nessuno convalidò il gol, nessuno esultò con lui. Ormai tutti erano affannati a raggiungere la casa della Teresa. E la trovarono svenuta, distesa nel giardino di casa e, particolare ancor più macabro, una gamba umana spuntava dalla roggia proprio accanto alla sua abitazione.

Subito il Moretti, il capo della polizia locale che era presente alla partita, chiamò i Carabinieri e il 118, presumibilmente per la signora Teresa perché per quanto riguarda il proprietario della gamba non credo ci fosse molto da fare.

“Dovremmo chiamare anche i pompieri”, mi permisi di suggerire.
“I pompieri? E perché?”
“Per ripescare la gamba”.
Al Moretti non parve poi una cattiva idea.
“Magari alla gamba c’è attaccato anche tutto il corpo”.
“Per me è un drogato”.
“Mi sembra più la gamba di una ragazza”.
“Calma, calma. Non facciamo chiasso.”
“Tanto non si sveglia mica”, esclamò il Giannetti, indicando la signora Teresa che giaceva ancora sull’erba aiutata da alcune vicine di casa, mentre il capo Moretti cercava di mantenere la calma non senza qualche difficoltà.

I Carabinieri arrivarono in pochi minuti. Pochi minuti che al capo Moretti sembrarono un’eternità visto il caos che si era creato attorno alla roggia. C’era ormai persino chi scommetteva sul sesso del proprietario della gamba e se, a essa, era attaccata o meno la parte restante del cadavere. Inoltre Albertone insisteva perché il suo gol fosse regolarmente convalidato, a lui non importava nulla di svenimenti o di morti che spuntavano dal canale.

“Chi ha scoperto il corpo?”.
Il maresciallo Attanasi sembrò abbastanza seccato dalla situazione che si era venuta a creare.
“La signora Teresa Manubri, fu Martino. La proprietaria dell’abitazione adiacente il corso d’acqua artificiale”.
Al capo Moretti capitava spesso di esprimersi, su questioni lavorative, come un burocrate del tempo che fu.
“E ora dove si trova la signora in questione?”
“Presso la sua abitazione, con il personale del pronto intervento”.
“Bene, appena si sarà ripresa gradirei parlarle. Ora, vediamo il cadavere”.
“Ecco, il presunto cadavere è quella protuberanza sporgente dal canale d’irrigazione”
“Presunto?”
“Sì, beh, credo vi siano pochi dubbi sull’effettivo decesso, ma non siamo a conoscenza della presenza o meno del cadavere intero”.
“Bene”.
“Mi sono permesso di chiamare i Vigili del Fuoco per il recupero della salma”.
“O di quello che ne rimane”.
“Esattamente”
“Bene”.

Il lavoro dei Vigili del Fuoco non fu semplice. L’impedimento principale venne dalle decine di curiosi che si erano ormai radunati attorno al canale e alla casa della Teresa Manubri. A causa della calca finirono in acqua prima il Chierichietti e poi il Carletto del Culumbàrì, che si esibì in un rosario che interessò tutti i santi del firmamento, veri o presunti che fossero. 

Dopo aver ripescato gli involontari bagnanti, e transennato le sponde del canale per evitare nuove missioni di salvataggio, la squadra si adoperò per recuperare il corpo semisommerso.

—————

Episodio 2 [Claudio Bezzi] 
Non ci fu nulla da fare. Per quanto il Maresciallo urlasse e il povero Moretti, al seguito, lo imitasse, la gente stava accalcata coi telefonini in mano per immortalare quel che il verricello dei pompieri avrebbe tirato su. L’attrezzo si reputò necessario per la vischiosità del fondo che tratteneva la gamba, e quel che di altro c’era, non avendo animo, i pompieri, di ravanare a mani nude intorno alla macabra evidenza. E quando il macchinario, tromp-tromp-tromp, issò lo sconveniente reperto, suscitando un disgustoso vuusc dal fondo limaccioso della roggia, si levò un coro di “Ooh!” assolutamente giustificato. Attaccato alla gamba c’era, sì, un corpo femminile nudo (la signora Gina si affrettò a coprire con una mano gli occhi del nipotino), ma fu subito evidente che c’era qualcosa di strano: il corpo si manteneva rigido in un plastico passo di danza, gli occhi aperti, la bocca dischiusa in un sorriso. E in quella medesima posa dondolò sotto il cavo del verricello, e così fu adagiata su una lettiga e ficcata in un’ambulanza che di corsa portò il corpo all’obitorio.


“Tassidermia”, disse col tono di chi la sapeva lunga il comandante Moretti al Bar Giusy e Lory in serata. 
“E che sarebbe?” Chiese il Settembrini, il viso bluastro per la tumefazione seguita alla pallonata del giorno prima.
“Imbalsamazione. Il cadavere è stato imbalsamato.”
“Ma dai! Ma chi sarebbe?”
“Ah, questo per ora non si sa. Il magistrato ha organizzato una task force di investigatori ed esperti per venirne a capo.”
“Lo dicevo io…” Mugugnò Chierichietti che, essendo caduto nella roggia, vantava una veduta da prima fila; “mi pareva troppo strana quella cosa; quel cadavere!”
“Già, un cop de teatr niente male, come direbbe il nostro Stiletti.”
“Coup de théâtre…”
“Appunto, un magistrale cop de teatr: una donna imbalsamata, signori miei; cosa ne dice, professore?”
Al segnale, i presenti si girarono all’unisono verso il professor Stiletti, l’autorità locale in tema criminologico.
Il professor Stiletti insegnava tecnologia alla locale scuola media e aveva fama di grande sapiente in materia criminale; vuoi perché aveva autopubblicato ben tre romanzi gialli, vuoi perché era arrivato quinto all’International Crime Fest di Acqualagna. Chi, se non lui, poteva penetrare quel mistero?
“Vedete - iniziò il professore, - questo ritrovamento è chiaramente simbolico; probabilmente rituale, forse iniziatico. L’imbalsamazione della vittima pare essere una pratica feticista, o una deriva fondamentalista, oppure una forma crudele di ritorsione…” 
“Insomma, qualunque cosa.” Sbottò Moretti.
“Esatto! E potrebbe riguardare una società segreta, una feroce associazione criminale, come certe in Sudamerica…”
“Sudamerica?”
“Oh, beh, anche in estremo Oriente, in alcune tribù africane…”
“Come dire: dappertutto…”


Intanto i membri della task force riferivano al magistrato il quasi nulla che si conosceva al momento. Naturalmente la riunione era riservata ma io avevo un cugino che lavorava all’ufficio passaporti della Questura, mi capite… Grosso modo le cose devono essere andare così: caro dottore non sappiamo un accidenti di questa faccenda; abbiamo dragato il canale per qualche chilometro a monte e a valle e non abbiamo trovato nulla, salvo una bicicletta arrugginita; il corpo è femminile ma al momento non ne conosciamo l’etnia perché è certamente molto vecchio ed è deteriorato; il patologo ci farà sapere prima possibile; presenta un tatuaggio sul braccio sinistro, stiamo cercando di renderlo più nitido e capirne il significato; non risultano donne scomparse in zona, con queste caratteristiche, negli ultimi dieci anni ma stiamo allargando la ricerca e ne abbiamo investito anche l’Interpol; la Manubri, all’uopo interrogata, non esclude che il corpo potesse essere lì già da tempo, perché in quella zona capita di rado e nell’ultimo mese ha piovuto molto e lei è uscita poco da casa; comunque certamente non c’era un mese fa, e quindi occorre anche chiedersi chi ha portato fin lì il corpo, e perché.


“Eh, amici miei, - pontificava il professore al bar - qui si brancola nel buio!”
“E cosa si può fare, in questi casi?” Chiese il Settembrini il cui viso andava sfumando sul violaceo.
“Ah, beh, la scienza investigativa è più avanti di quello che credono i comuni delinquenti, sapete? Per esempio il database delle impronte digitali dell’Interpol è sterminato. Poi c’è il DNA! La tassidermia, inoltre, è un processo complesso, mica tutti lo sanno fare. Queste sono piste promettenti.”
“Ma se fosse un suo romanzo, professore,” chiese Carletto del Culumbàri, “come procederebbe?”
“Ah, non avrei il minimo dubbio!”
“E dai, Professore, che con queste pause mi fai tornare su il Negroni.”
“Ragazzi, la cosa è delicata. Se opportunamente interrogato dal magistrato, o dagli investigatori, fornirò volentieri la mia consulenza ma, capite? A indagini in corso è meglio che taccia.”
Poi, rivolto a Pierino, il cameriere nonché fidanzato della Lory (in quest’ordine), fece: “Oh, Pierino! Che mi porti un Negroni anche a me? Abbonda nel gin questa volta, grazie!”


Ultima modifica di Claudio Bezzi il Sab Giu 01, 2024 1:22 pm - modificato 1 volta.

______________________________________________________
L'uomo fa il male come l'ape il miele (William Golding).
Claudio Bezzi
Claudio Bezzi
Padawan
Padawan

Messaggi : 219
Punti : 274
Infamia o lode : 5
Data di iscrizione : 05.02.24

https://alamagoozlum.blog

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Albemasia Lun Mag 27, 2024 8:48 pm

Il mistero si infittisce con il particolare macabro del ritrovamento della donna mummificata, forse a scopi rituali, forse per fini perversi, chissà...
Una bella patata bollente per @Achillu... e per me che arrivo dopo di lui e che devo cominciare a chiudere il cerchio!
Inutile arrovellarmi adesso, la storia potrebbe prendere una piega ancora diversa...

Una domanda agli esperti di tassidermia: ma se il corpo mummificato fosse rimasto in acqua per così tanto tempo ("non esclude che il corpo potesse essere lì già da tempo, perché in quella zona capita di rado e nell’ultimo mese ha piovuto molto e lei è uscita poco da casa; comunque certamente non c’era un mese fa")  non si sarebbe "deteriorato" a causa della reidratazione...? 
Albemasia
Albemasia
Padawan
Padawan

Messaggi : 180
Punti : 215
Infamia o lode : 11
Data di iscrizione : 23.01.24
Località : Tra le nebbie della Lomellina

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Claudio Bezzi Mar Mag 28, 2024 9:51 am

Cara Albe, questo gioco della staffetta è davvero divertente; io lo interpreto così: originalità nel nuovo capitolo che ciascuno scrive, ma cercando di non mettere in difficoltà l'Autore/trice successiv*. In questo mio capitolo, oltre a seminare alcuni potenziali indizi (il tatuaggio...) che possono essere raccolti e sviluppati oppure no, ci sono abbastanza ambiguità e bivi da consentire, a chi segue, di imboccare strade diverse. Mi spiego: chi l'ha detto che il corpo è stato in acqua tanto tempo? Poi: se fosse stato così, effettivamente il corpo È rovinato ("il corpo è femminile ma al momento non ne conosciamo l’etnia perché è certamente molto vecchio ed è deteriorato"; anche: presenta un tatuaggio sul braccio sinistro, stiamo cercando di renderlo più nitido e capirne il significato"). Però il deterioramento potrebbe essere causato dall'antichità del reperto, e il corpo essere stato in acqua pochissimo. La Manubri "non esclude" che il cadavere fosse lì da tempo, ma lei non è uscita da casa da un mese; potrebbero averlo scaricato nella roggia il giorno prima. Insomma: credo che chi segue abbia ampie possibilità. Ciao!

______________________________________________________
L'uomo fa il male come l'ape il miele (William Golding).
Claudio Bezzi
Claudio Bezzi
Padawan
Padawan

Messaggi : 219
Punti : 274
Infamia o lode : 5
Data di iscrizione : 05.02.24

https://alamagoozlum.blog

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Albemasia Mar Mag 28, 2024 11:56 pm

In effetti hai lasciato più indizi di Pollicino... 
Spero di riuscire a costruire qualcosa di interessante.  Staffetta 4 - Episodio 2 1f44d
Albemasia
Albemasia
Padawan
Padawan

Messaggi : 180
Punti : 215
Infamia o lode : 11
Data di iscrizione : 23.01.24
Località : Tra le nebbie della Lomellina

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Achillu Ven Mag 31, 2024 4:02 pm

Un'unica nota grammaticale: c'è una discordanza linguistica "per immortalare quel che il verricello dei pompieri avrebbero tirato su"; il soggetto è verricello quindi la concordanza va al singolare.

Beh, direi che tutti devono dire la loro su tutto, come in ogni piccolo paese che si rispetti. Direi un seguito degno dell'inizio, con tutta la genuinità tipica dei borghi e anche con l'intrusione del narratore che si rivolge ai lettori, accidenti allo step 2 di Pachamama, eh? Very Happy

Spero di essere all'altezza per lo meno dell'ironia, confesso di non essere molto soddisfatto della mia continuità stilistica nel mio episodio 2...

______________________________________________________
Staffetta 4 - Episodio 2 Badge-2
Achillu
Achillu
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1599
Punti : 1814
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 55
Località : Polesine

https://linktr.ee/Achillu

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Claudio Bezzi Ven Mag 31, 2024 6:43 pm

Achillu ha scritto:Un'unica nota grammaticale: c'è una discordanza linguistica "per immortalare quel che il verricello dei pompieri avrebbero tirato su"; il soggetto è verricello quindi la concordanza va al singolare.
Merda!  Staffetta 4 - Episodio 2 1f629

______________________________________________________
L'uomo fa il male come l'ape il miele (William Golding).
Claudio Bezzi
Claudio Bezzi
Padawan
Padawan

Messaggi : 219
Punti : 274
Infamia o lode : 5
Data di iscrizione : 05.02.24

https://alamagoozlum.blog

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Albemasia Sab Giu 01, 2024 12:41 am

Achillu ha scritto: confesso di non essere molto soddisfatto della mia continuità stilistica nel mio episodio 2...
E invece io ho appena letto la tua seconda parte e volevo giusto commentare il fatto che sei riuscito a mantenere tono e tenore linguistico improntati da Susanna. 
Cosa non facile, dal momento che lei è riuscita a dare una cadenza che può essere facilmente ripoducibile da chi proviene da dialetti simili, ma non da tutti.
Quindi bravo.
Albemasia
Albemasia
Padawan
Padawan

Messaggi : 180
Punti : 215
Infamia o lode : 11
Data di iscrizione : 23.01.24
Località : Tra le nebbie della Lomellina

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Achillu Sab Giu 01, 2024 3:47 pm

Albemasia ha scritto:
Quindi bravo.
Grazie 😊
Achillu
Achillu
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1599
Punti : 1814
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 55
Località : Polesine

https://linktr.ee/Achillu

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da CharAznable Lun Giu 03, 2024 11:08 am

Interessante la piega che sta prendendo la vicenda. Un assassino che conserva il corpo imbalsamato della sua vittima. Bello.
Hai conservato lo stile del primo episodio. Con quell'ambientazione da paese che dona un colore particolare alla vicenda.
Complimenti. Sono curioso di vedere come proseguirà il tutto.

______________________________________________________

I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume.

CharAznable
CharAznable
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1032
Punti : 1159
Infamia o lode : 13
Data di iscrizione : 22.02.21
Età : 48
Località : Magenta

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Claudio Bezzi Lun Giu 03, 2024 11:17 am

CharAznable ha scritto:Interessante la piega che sta prendendo la vicenda. Un assassino che conserva il corpo imbalsamato della sua vittima. 
Un assassino? Chi ha parlato di un assassino?  Staffetta 4 - Episodio 2 1f60f

______________________________________________________
L'uomo fa il male come l'ape il miele (William Golding).
Claudio Bezzi
Claudio Bezzi
Padawan
Padawan

Messaggi : 219
Punti : 274
Infamia o lode : 5
Data di iscrizione : 05.02.24

https://alamagoozlum.blog

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da CharAznable Lun Giu 03, 2024 11:19 am

Claudio Bezzi ha scritto:
CharAznable ha scritto:Interessante la piega che sta prendendo la vicenda. Un assassino che conserva il corpo imbalsamato della sua vittima. 
Un assassino? Chi ha parlato di un assassino?  Staffetta 4 - Episodio 2 1f60f

Ahahahahah, hai ragione. Ma da lettore mi sono fatto prendere dalla fantasia. Aspettiamo il prossimo staffettista che, come un novello Alessandro Borghese, potrebbe confermare o ribaltare la situazione :-D

______________________________________________________

I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume.

CharAznable
CharAznable
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1032
Punti : 1159
Infamia o lode : 13
Data di iscrizione : 22.02.21
Età : 48
Località : Magenta

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Susanna Lun Giu 03, 2024 11:42 pm

Eh la gente che sa tutto di tutti e per ogni domanda ha una risposta esente dubbio.
Nei paesi poi... esperti a gogo. Mi piace il Professore, di certo uno con delle grandi certezze, ognuna preceduta da un sempre utile "Forse".
Ora vediamo il prossimo staffettista come ci salta fuori, non dalla roggia, ma da questo intrico di dettagli.

______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"
Susanna
Susanna
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 2287
Punti : 2520
Infamia o lode : 20
Data di iscrizione : 03.02.21
Età : 67
Località : Rumo (TN)

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da M. Mark o'Knee Mer Giu 05, 2024 10:57 am

Davvero intrigante questa Staffetta 4. Quasi quasi mi dispiace non esserci. Le voci paesane sono state rese molto bene da entrambi gli staffettisti; c'è del mistero con quel cadavere imbalsamato e tatuato; e c'è quel personaggio del Professore che penso possa riservare delle belle sorprese. Complimenti dunque ad Achi e Claudio per come hanno concepito e sviluppato la storia. Non vedo l'ora di leggere il resto.
M.

______________________________________________________
"E perché è più utile scrivere di ciò che vuoi conoscere meglio, invece di ciò che credi di conoscere già." - Matteo Bussola
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 782
Punti : 907
Infamia o lode : 9
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 68
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Achillu Mer Giu 05, 2024 12:37 pm

Qui tutti mi fanno i complimenti ^^ ma do a @CharAznable quello che è di CharAznable, è stato lui a dare l'incipit. Io ho la responsabilità di proseguire. Smile

______________________________________________________
Staffetta 4 - Episodio 2 Badge-2
Achillu
Achillu
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1599
Punti : 1814
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 55
Località : Polesine

https://linktr.ee/Achillu

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da M. Mark o'Knee Mer Giu 05, 2024 2:34 pm

Hai ragione Achi. Volevo (e dovevo) scrivere Char, indirizzare a lui i complimenti. Scusatemi entrambi.
Ciò non toglie che, fiducia per fiducia, anche tu te li meriterai. Non ho dubbi.
M.

______________________________________________________
"E perché è più utile scrivere di ciò che vuoi conoscere meglio, invece di ciò che credi di conoscere già." - Matteo Bussola
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 782
Punti : 907
Infamia o lode : 9
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 68
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Staffetta 4 - Episodio 2 Empty Re: Staffetta 4 - Episodio 2

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.