Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» E gli auguri a Gippo?
Quattro sensi EmptyOggi alle 10:20 am Da tommybe

» Il Viaggio della Vita
Quattro sensi EmptyOggi alle 9:45 am Da Claudio Bezzi

» Gazzelle, una bella scoperta
Quattro sensi EmptyIeri alle 2:05 pm Da tommybe

» Pachamama - Paletti primo step
Quattro sensi EmptyIeri alle 10:51 am Da vivonic

» Il campo dei nudisti
Quattro sensi EmptyLun Feb 19, 2024 11:47 pm Da Albemasia

» Libri bastardi
Quattro sensi EmptyLun Feb 19, 2024 4:02 pm Da AlbertOne

» Concorso scadenza 15 marzo
Quattro sensi EmptyLun Feb 19, 2024 10:47 am Da Claudio Bezzi

» Luminosi i mattini erano un tempo
Quattro sensi EmptyVen Feb 16, 2024 11:38 am Da Albemasia

» La donna allo specchio
Quattro sensi EmptyGio Feb 15, 2024 7:28 pm Da Albemasia

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 12 - LA SOFFITTA



Quattro sensi

+21
Molli Redigano
Byron.RN
Fante Scelto
Resdei
Tommaso Landini
Arunachala
digitoergosum
M. Mark o'Knee
AleP20
Flash Gordon
Achillu
Pino Chisari
Luna in Giardino
frederik mikeli
Roger
MATTERA LUCIA
paluca66
Susanna
Petunia
tommybe
Different Staff
25 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

Quattro sensi Empty Quattro sensi

Messaggio Da Different Staff Sab Dic 02, 2023 5:53 pm

Il sole scalda la pelle
sfiorata da brevi aliti di vento
il fresco dell’acqua sulle gambe
fa scorrere brividi di piacere
Voci di bambini che giocano
un uomo parla al cellulare
sussurri d’amore di una coppia
mentre i gabbiani stridono in cielo
Assaporo una fetta di cocco
la lingua passa sulle labbra
sul quale si è fermato del sale
e il ricordo del tuo bacio
Odore di olio solare
E di focaccia alle cipolle
Poi il tuo profumo improvviso
le tue labbra sanno di pistacchio
andiamo mi sussurri all’orecchio
Con la mano cerco il mio bastone.
Different Staff
Different Staff
Admin
Admin

Messaggi : 665
Punti : 1929
Infamia o lode : 4
Data di iscrizione : 26.02.21

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da tommybe Lun Dic 04, 2023 11:42 am

Amore senile, ma non per questo meno forte e meno importante. 
Un caleidoscopio di immagini e di odori che rafforzano la presa sul lettore attento.
L'apparizione della donna fa perdere equilibrio all'uomo che cerca il suo bastone.
Chissà se esiste davvero.
Chissà se quella donna è solo un ricordo.
Difficile da vivere.
Doloroso da vivere.
tommybe
tommybe
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1110
Punti : 1197
Infamia o lode : 13
Data di iscrizione : 18.11.21
Età : 72
Località : Roma

A digitoergosum garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Petunia Lun Dic 04, 2023 11:54 am

Ciao autore. I tuoi versi mi piacciono molto. Sono familiari: suoni, sapori, odori, sensazioni tattili (il sole che scalda la pelle) e che vengono amplificate dalla cecità.
Sono quattro i sensi, manca la vista e la ricerca del bastone alla fine ne è la conferma. Mi sono chiesta chi sia il/la prigonista. Immagino una donna, forse la mamma. Quel bacio al pistacchio può averlo scoccato il figlio o la figlia. 
Per mia fortuna io il dono della vista ce l’ho, ma ti assicuro che leggendo la poesia sono riuscita a immedesimarmi. E a commuovermi.
Brav
Petunia
Petunia
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2186
Punti : 2401
Infamia o lode : 35
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 60
Località : Prato

A digitoergosum e tommybe garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Susanna Mar Dic 05, 2023 10:23 pm

Quanto siano importanti i nostri sensi lo si scopre quando uno di essi viene a mancare o sia colpito da malattia.
In questo caso la mancanza della vista acuizza le percezioni degli altri sensi, e le sensazioni diventano immagini, forse col ricordo di quando chi scrive ancora vedeva o forse con l'immaginazione.
Un insieme di immagini chiare arrivano al lettore.
Un buon lavoro, anche per la scelta dell'argomento.

______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"
Susanna
Susanna
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 2141
Punti : 2358
Infamia o lode : 20
Data di iscrizione : 03.02.21
Età : 67
Località : Rumo (TN)

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da paluca66 Gio Dic 07, 2023 10:28 pm

Un'altra poesia semplice e allo stesso tempo efficace fatta di immagini chiare e precise anche se sembra raccontare di una perosna cieca; ma d'altra parte è vero che quando uno dei nostri sensi viene meno gli altri automaticamente sopperiscono facendosi più intensi.
Il finale sembra uscire dalle immagini poetiche che l'hanno preceduto scivolando leggermente nella prosa.

______________________________________________________
Quattro sensi Badge-3
paluca66
paluca66
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1288
Punti : 1375
Infamia o lode : 8
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 57
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da MATTERA LUCIA Ven Dic 08, 2023 1:28 pm

Si è no, alcune immagini efficaci, altre meno.

MATTERA LUCIA
Viandante
Viandante

Messaggi : 27
Punti : 29
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 13.11.23

A MATTERA LUCIA garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da MATTERA LUCIA Ven Dic 08, 2023 1:30 pm

Si e no - correggo. Alcune immagini efficaci, altre meno.

MATTERA LUCIA
Viandante
Viandante

Messaggi : 27
Punti : 29
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 13.11.23

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Roger Ven Dic 08, 2023 5:46 pm

Ciao,
una bella poesia d'amore
che sfiora, pare, ricordi ed emozioni
nell'età senile.
Versi liberi ma delicati...
Roger
Roger
Younglings
Younglings

Messaggi : 54
Punti : 70
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 16.11.23
Età : 47
Località : Viareggio

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da frederik mikeli Ven Dic 08, 2023 6:08 pm

Ciao,
Più una fotografia che una poesia,cioè un po fredda e materiale e non è che ti emoziona tanto, perché penso che manca il senso cuore.

frederik mikeli
Viandante
Viandante

Messaggi : 32
Punti : 39
Infamia o lode : 1
Data di iscrizione : 13.11.23

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Luna in Giardino Sab Dic 09, 2023 10:51 am

devo dire che l'immersione nelle fresche e leggere sensazioni attivate dalla poesia un po' si spengono con la focaccia alle cipolle. Si deve quindi aggiungere fragranti. Comunque ci si ritrova a poccio con le gambe nell'acqua a godersi quella bella giornata di sole al mare. Bell'attimo. Positivo. Foriero di miglioramenti nella giornata.
Finisco la poesia, rileggo il titolo e mi ritrovo a contare i sensi per capire quale manca deducendo che il bastone è bianco.
Bella. Leggera come una giornata al mare.

Luna in Giardino
Younglings
Younglings

Messaggi : 50
Punti : 56
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 12.11.23
Età : 56
Località : Bergamo

https://mondodelgiardino.com/

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Commento

Messaggio Da Pino Chisari Dom Dic 10, 2023 9:30 am

Molto piacevole. Forse si può tentare di legare meglio le immagini cercando una qualche continuità. Ottimo il finale (che in parte "lega")

Pino Chisari
Viandante
Viandante

Messaggi : 33
Punti : 41
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 17.11.23
Età : 75
Località : Monterotondo (RM)

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Achillu Lun Dic 11, 2023 11:40 pm

Ciao, Penna.


Analisi metrica: versi sciolti e liberi di lunghezza variabile ma tra le otto e le undici sillabe. Ritmicamente costante. Punteggiatura assente; i punti fermi sono segnalati dalle iniziali maiuscole. Non ci sono rime evidenti. Recitabile in modo piacevole.

La poesia ha una voce narrante in prima persona singolare e un* narratario* in seconda persona singolare, entrambi* dal genere non specificato. La voce narrante racconta le proprie sensazioni usando i quattro sensi preannunciati dal titolo. L'unico appunto che mi viene da dire è che avrei usato "alto" al posto di "cielo" ma è proprio una quisquilia. Le scene non hanno metafore e sono presentate per ciò che sono. Il* narratario* arriva negli ultimi versi preannunciato dal suo odore.
Una composizione tipo "Emozioni" di Mogol con l'unico scopo di risvegliare quattro sensi in chi legge, sempre che abbia esperienza di spiagge affollate e di mare.

Grazie e alla prossima.

______________________________________________________
Quattro sensi Badge-2
Achillu
Achillu
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1425
Punti : 1603
Infamia o lode : 19
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 55
Località : Polesine

https://linktr.ee/Achillu

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Ospite Mar Dic 12, 2023 9:05 am

Troppe immagini e troppe suggestioni olfattive creano confusione

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Flash Gordon Mar Dic 12, 2023 9:10 am

Un sole che non si vede ma si sente e si sente dentro...
E il dipinto comincia a delinearsi in quel mondo interiore che vive e sa vivere di irrealtà che son figlie del vissuto.
L'essenza interiore che ci connota deve essere alimentata con i colori dell'esperienza e questi colori intingono la scrittura nella boccetta d'inchiostro dei sensi.
I suoni rivivono insieme agli odori e entrambi in simbiosi vanno a disegnare per poi poter trasporre in parole ogni elemento che vive solo al buio dell'essere.
Non serve vedere e in effetti potremmo definire l'anima "cieca" in quanto essa sa ricreare visioni che non sono nel momento in cui emergono nell'io conscio.
Allora si è capaci di prendere una "tela" e far scorrere insieme pittura ed emozioni.
Quel sapore di sale che ci offre un dipinto d'un tempo e la meraviglia umana sa come risvegliare oltre all'immagine anche il suono e il sapore.
Il bacio salato, il vento che sfiora la pelle, il suono dei gabbiani.
Ogni elemento in questo componimento si incastra in un puzzle pittorico che deve condurre sul filo emozionale del ricordo che riemerge nel mare oscuro dell'anima.
I sensi agiscono e lo fanno esclusivamente per nutrire la vita.
L'anima cerca sempre nell'espressione quel "luogo" che possa curarla, appagarla dell'esistere stesso, ribadire d'aver vissuto, ricapitolare la positività e la negatività.
L'immagine diviene poetica quando tutto avviene in un mondo che vive se stesso e non crea "falsità", ecco perché non serve vedere e né la vista diviene necessaria anche se mancante.
Ecco la funzione primaria di queste scritture.
Creare per sentire e far muovere il moto dei sensi che sono il motore dei sentimenti.
La scelta della punteggiatura è personale e spesso si usa il verso come conduttore del ritmo.
Non usarla nel verso libero s'annota come un gesto di libertà dell'animo che non vuole vincoli nell'immagine, non ha bisogno di null'altro che immagini proposte i cadenzati versi distinti nel significato dall'andare a capo.
Anche se non vi sono metafore possiamo considerare l'intera opera una metafora del vissuto, un ossimoro interiore in cui si pongono agli opposto vissuto interiore e un sole che non è luce nella realtà.
La chiusa è molto efficace perché segna assolutamente l'ultimo tocco fuori dal dipinto, l'anima posa il pennino e lascia che si spenga la luce sul dipinto creato. In questo caso la realtà segna lo scorrere dell'esistenza e la mera constatazione dell'appartenenza al momento nella dimensione fisica e non più spirituale. 
Ottimo lavoro che riesce a suscitare il moto d'emozioni radicato nelle parole.
L'andamento prosaico e descrittivo se pur non del tutto inquadrati nei canoni poetici possono, in certi casi, concedere una deriva interiore superiore rispetto a un canonico uso metrico che spesso dà musicalità ma perde in efficacia emotiva.
Non a caso lo sdoganamento della metrica inizia in pieno Romanticismo ottocentesco con l'introduzione di elementi descrittivi che devono "catturare" il cuore di chi s'approccia alla lettura e accanto al coinvolgimento estetico della natura compare la simbiosi con i sensi e i sentimenti da essi generati.
Ecco questa poesia in un certo qual modo s'avvicina a quel sentire in cui la malinconia ha sempre un tono previlegiato.

______________________________________________________
Se mi cerchi quando vuoi tu ti rispondo quando voglio io...
Flash Gordon
Flash Gordon
Younglings
Younglings

Messaggi : 143
Punti : 228
Infamia o lode : 1
Data di iscrizione : 27.01.23
Età : 56
Località : Padova

A Petunia, Resdei e paluca66 garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da AleP20 Mar Dic 12, 2023 3:49 pm

Apprezzo sempre chi mette la quotidianità nei propri componimenti. Secondo me, avresti potuto giocare in modo diverso sul finale, grazie all'andare a capo, tuttavia rispetto la scelta. A me è piaciuta, tuttavia si avvicina tanto a una fotografia. Poi è uno stile ovviamente, io avrei preferito più sensazioni dall'interno. In ogni caso, complimenti.

AleP20
Viandante
Viandante

Messaggi : 33
Punti : 39
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 25.11.23

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da M. Mark o'Knee Mar Dic 12, 2023 6:20 pm

Tatto, udito, gusto, olfatto: i quattro sensi presenti; vista: il senso mancante. E il bastone cercato “con la mano” è certamente di colore bianco.
Una giornata al mare piena di rumori e sensazioni che mi ha ricordato il bellissimo pezzo di Paolo Conte, grazie anche alla fragranza tutta ligure della focaccia di cipolle.
Rumori e sensazioni che si fanno immagini nitide per gli occhi della mente, ora che quelli fisici sono ormai spenti.
Ma, dopo la lettura, non si percepiscono né tristezza né rimpianto; ciò che resta è un gradevolissimo sapore di leggerezza, di attimi goduti, di vita piena.
E direi che è un ottimo risultato.
M.
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 634
Punti : 738
Infamia o lode : 4
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 67
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da digitoergosum Gio Dic 14, 2023 8:32 am

Ciao Penna. Se non fosse per il finale la tua parrebbe essere una canzone. Tutto mi fa pensare alla mia Liguria, a Boccadasse o a Camogli. Ciò che ho molto apprezzato nella poesia è la serenità che infonde. Un report sensoriale di un momento di serenità che induce a pensare che forse gli svantaggiati sono coloro che non si soffermano sulla profondità dei sensi acuiti dall'ipovedenza. Il finale, dove correttamente citi il bastone che sicuramente è bianco ma non lo specifichi, è il manifesto di un lavoro veramente molto ben costruito perché non t'è scappato nulla (ho provato a trovare la falla inutilmente) che riporti alla vista. Cara Penna, con quel profumo meraviglioso di focaccia genovese con le cipolle e la tua efficace prosa mi hai conquistato.
digitoergosum
digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 838
Punti : 933
Infamia o lode : 6
Data di iscrizione : 04.03.21
Età : 60
Località : Idro (BS)

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Arunachala Gio Dic 14, 2023 10:38 am

niente male, questo lavoro.
lascia il segno, e lo dico sinceramente.
la mancanza del quinto senso, la vista, viene espressa in maniera dolce, senza tristezza o dolore, e questo è un bel punto a favore.
le immagini arrivano nitide.
mi piace anche la chiusa.

______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Quattro sensi Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran
Arunachala
Arunachala
Admin
Admin

Messaggi : 1265
Punti : 1489
Infamia o lode : 16
Data di iscrizione : 20.10.20
Età : 66
Località : Lago di Garda

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Tommaso Landini Dom Dic 17, 2023 10:27 pm

La seconda parte (da "assaporo") è vivida, pulsante, assai efficace. La prima parte è ben scritta ma la trovo meno efficace; credo che il "problema" risieda nell'avere utilizzato troppi aggettivi, che appesantiscono la lettura, e proposto immagini già viste più volte. Consiglio all'autore di asciugare un pochino il testo nella prima parte, e di osare qualcosa in più a livello di immagini, appunto. Nel complesso, comunque, buonissima prova.

Tommaso Landini
Younglings
Younglings

Messaggi : 92
Punti : 108
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 27.11.23

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Resdei Lun Dic 18, 2023 12:55 pm

ciao,
Molto belli questi versi, delicati come le immagini che suscita.
Un quotidiano che alla luce di un disagio diventa poesia e coinvolge totalmente il lettore.
Ti faccio notare solo un punto che secondo me stona:
Assaporo una fetta di cocco
la lingua passa sulle labbra
sul quale si è fermato del sale
non capisco a chi sia riferito sul quale…(Sulle quali labbra?)
per il resto, complimenti.
Resdei
Resdei
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 952
Punti : 1023
Infamia o lode : 4
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 60
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Fante Scelto Lun Dic 25, 2023 11:18 am

Alla prima lettura, dimentico del titolo, avevo pensato anche io a un amore senile. Ma in realtà gli indizi della cecità c'erano tutti, e quindi la mia immaginazione ha toppato clamorosamente.
Mi incuriosisce il fatto che non si capisca, salvo dettagli che non ho colto, se chi parla sia un uomo o una donna, né il genere del destinatario della poesia, che arriva nel finale a portare via il/la protagonista: unico indizio quelle labbra che sanno di pistacchio (?), che magari è un riferimento a qualcosa di cosmetico, ma non riesco a immaginare cosa.

Le sensazioni che sai suscitare con questi versi sono molto buone, un po' classiche, un po' scontate se vogliamo, ma molto efficaci per l'immaginazione.
Fin troppo nel caso dei gusti e dei profumi, perché trovo personalmente non molto gradevole l'odore della cipolla, e ancor meno il pistacchio se abbinato al gusto di un bacio. No
Mettiamoci anche l'odore dell'olio solare, non sempre molto accattivante.
Il cocco lo adoro, ma immaginare di mangiarlo con intorno tutti questi altri gusti e sapori, meh, mi sale un po' di reflusso.

Insomma, una poesia ben efficace dal punto di vista sensoriale, non mi ha però coinvolto particolarmente dal punto di vista (aiuto) del contenuto.
Fante Scelto
Fante Scelto
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 731
Punti : 873
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 08.01.21
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Byron.RN Ven Dic 29, 2023 12:16 pm

C'è un'abbondanza di immagini in questa poesia, di sensazioni, per sottolineare la mancanza, il deficit visivo.
Immagini semplici, naturali, senza cercare nulla di eclatante.
Questa semplicità penso sia una grande qualità.
L'unica cosa che mi lascia un pò stordito è proprio la mole esagerata di sensazioni racchiuse in uno spazio così breve, ma bisogna comunque contestualizzare il tutto e ricordarsi di chi sia il tuo protagonista.
Una buona prova.
Byron.RN
Byron.RN
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 933
Punti : 1014
Infamia o lode : 6
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 49
Località : Rimini

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Molli Redigano Lun Gen 01, 2024 10:29 pm

Veramente il Poeta stava per ingannarmi. E giuro che stavo pensando a qualcosa tipo "Sapore di sale", o simili. Non mi dispiaceva comunque, poiché le immagini create sono comunque coerenti e molto realistiche. Poi arriva quel bastone che...mi da proprio una bastonata! E chi se l'aspettava? Un cambio di prospettiva sostanziale, ma determinante. Anche perché tutte le immagini di cui sopra ci stanno perfettamente. Perfettamente.

Grazie

______________________________________________________
"Chi è lui? Ah, se ognuno di noi potesse per un momento staccar da sé quella metafora di se stesso, che inevitabilmente dalle nostre finzioni innumerevoli, coscienti e incoscienti, dalle interpretazioni fittizie dei nostri atti e dei nostri sentimenti siamo indotti a formarci; si accorgerebbe subito che questo lui è un altro, un altro che non ha nulla o ben poco da vedere con lui; e che il vero lui è quello che grida, dentro, la colpa: l'intimo essere, condannato spesso per tutta intera la vita a restarci ignoto!"

Luigi Pirandello - Quaderni di Serafino Gubbio operatore


L'aj a l'è le spèsiari d'i paisan.
Molli Redigano
Molli Redigano
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 982
Punti : 1071
Infamia o lode : 2
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 43
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Akimizu Lun Gen 01, 2024 10:43 pm

Ciao autore, be', io ho azzardato un intero racconto scritto con il pdv di un cieco, in prima persona per di più, nello step del corridoio di DR e quindi ti sento in qualche modo vicino. Però il tuo componimento non mi ha conquistato, devo essere sincero. Hai tenuto in qualche modo nascosta la disabilità del protagonista (qualcuno infatti ha completamente frainteso il testo) cercando una sorta di effetto a sorpresa e io queste cose, queste sorte di raggiri, perdona la parola, lo so che non sono raggiri, ma non mi viene nient'altro, le digerisco poco. Ritmicamente invece hai fatto centro, la poesia si legge davvero bene. A rileggerci!
Akimizu
Akimizu
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 756
Punti : 816
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 10.01.21
Età : 43
Località : Barumini

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Menico Gio Gen 04, 2024 12:01 am

Trasmetti le emozioni che prova il protagonista in modo chiaro ed evidente, i suoni che ascolta, gli odori che sente, il gusto che prova in bocca, le sensazioni sulla pelle.
Manca qualcosa, e quando cerca il bastone abbiamo la conferma. Molto gradevole.

______________________________________________________
Come l'acqua che scorre, sono un viandante in cerca del mare. Z. M.
Menico
Menico
Padawan
Padawan

Messaggi : 162
Punti : 178
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 11.02.22

Torna in alto Andare in basso

Quattro sensi Empty Re: Quattro sensi

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.