Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

La fine delle biblioteche

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

1La fine delle biblioteche - Pagina 2 Empty La fine delle biblioteche Mer Gen 20, 2021 5:40 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
Promemoria primo messaggio :

-Cos’è quell’affare?
-E’ un quotidiano del 1930 con un articolo che tratta della scoperta di Plutone.
-Cosa? Fammi vedere.
-Fa’ piano. .. Guarda: duecento anni fa sostenevano l’ Eliocentrismo.
-Ma non è possibile: la Rete divulga  il Geocentrismo.
-La Rete propaganda nozioni statisticamente popolari, ma il dogma “Se in tanti ci credono vuol dire che è vero” mi è sempre sembrato un’ idiozia.
-Sssst! Vuoi farti sentire?. Questo articolo è dinamite. Che ne facciamo?
-Dobbiamo farlo diventare virale.
-Rischiando il ban e la chiusura di tutti gli account?
-Dobbiamo instillare il dubbio, scardinare il sistema.
Qualche istante dopo un nuovo post di Anonymous bucò la Rete.


26La fine delle biblioteche - Pagina 2 Empty Re: La fine delle biblioteche Sab Gen 23, 2021 6:11 pm

Molli Redigano

Molli Redigano
Younglings
Younglings
Non credo alla fine delle biblioteche, penso che resisteranno sempre. Questo però non è un motivo sufficiente per bocciare questo testo: ha un buon ritmo, gli errori si possono sistemare e il fatto che sia stato tirato in ballo Anonymous (mi viene in mente Byron😂) lo rende straordinariamente attuale e realistico.

Sicuramente un buon lavoro. Tema della residenza centrato in pieno.


______________________________________________________
Branzagot senz'onma.

Gaute da suta Cool!

27La fine delle biblioteche - Pagina 2 Empty Re: La fine delle biblioteche Dom Gen 24, 2021 2:22 am

The Raven

The Raven
Admin
Un racconto di resistenza che ha il sapore di Orwell col suo 1984.
Me lo ha ricordato davvero troppo, anche se attualizzato. E questo, credo, è una pecca.
La scrittura è buona, a parte degli errori di scrittura come il punto dopo il punto interrogativo, i tre puntini di sospensione non allineati, lo spazio dopo l’apostrofo, l’apostrofo sulla e al posto dell’accento. E in cento parole, però son tanti errori…


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.

28La fine delle biblioteche - Pagina 2 Empty Re: La fine delle biblioteche Dom Gen 24, 2021 6:11 am

Achillu

Achillu
Padawan
Padawan
Ciao Aut-

Instillare il dubbio per scardinare il sistema basandosi su un articolo del 1930? Stavo pensando: se oggi volessi scardinare il sistema riscoprendo l'Almagesto di Tolomeo penso che otterrei una valanga di risate e verrei trattato come oggi vengono trattati i terrapiattisti. Alcuni dei quali sono davvero convinti di essere nel giusto e di voler instillare dubbi per scardinare il sistema. Queste sono le mie riflessioni leggendo questo racconto. L'unico punto che trovo poco realistico è "Ma non è possibile: la Rete divulga il Geocentrismo", ma solo perché io non avrei risposto così. Di fronte all'Almagesto di Tolomeo avrei detto: "Pensa te che cavolate pensavano ancora nel 1930".

Grazie e alla prossima.

A Akimizu garba questo messaggio

29La fine delle biblioteche - Pagina 2 Empty Re: La fine delle biblioteche Dom Gen 24, 2021 11:09 am

vivonic

vivonic
Admin
Prima o poi succederà anche che io e Akimizu faremo due commenti diversi… Il fatto di arrivare dopo di lui è parecchio frustrante per me Very Happy
Potrei ricopiare pari pari il suo commento. Diciamo che mi è piaciuto moltissimo come tu abbia scelto di trattare il tema e il messaggio che hai voluto lanciare; un po’ di meno mi ha preso la resa del tutto, soprattutto per via del finale, un po’ troppo affrettato e che spezza il ritmo dei dialoghi.
Però è sicuramente una buona prova, detto questo.


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

30La fine delle biblioteche - Pagina 2 Empty Re: La fine delle biblioteche Dom Gen 24, 2021 11:27 pm

caipiroska

caipiroska
Padawan
Padawan
Un 100 dove tutto è semplice: trovare materiale proibito (o qualcosa di simile...), abbracciare nuove ideologie, renderle pubbliche e mettere in crisi il sistema.
Tutto questo è gestito davvero molto bene con le poche battute a disposizione, e devo dire che hai proprio il dono della sintesi, perchè il tuo mini sembra un romanzo ristretto.
Tuttavia proprio perchè introduci molto materiale per forza di cose devi lasciare tutto molto abbozzato, e in me rimane un vago senso d'insoddisfazione.

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.