Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

La fine delle biblioteche

+24
Molli Redigano
Phoenix
Vittorio Veneto
Arianna 2016
gemma vitali
Akimizu
paluca66
dalcapa
Antonio Borghesi
GENOVEFFA FRAU
Byron.RN
Resdei
Danilo Nucci
Asbottino
Stefy
bucaneve88
SuperGric
Giancarlo Gravili
Midgardsormr
Petunia
emyristovic
kiriku
Dafne
Arunachala
28 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1La fine delle biblioteche Empty La fine delle biblioteche Mer Gen 20, 2021 5:40 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
Admin
-Cos’è quell’affare?
-E’ un quotidiano del 1930 con un articolo che tratta della scoperta di Plutone.
-Cosa? Fammi vedere.
-Fa’ piano. .. Guarda: duecento anni fa sostenevano l’ Eliocentrismo.
-Ma non è possibile: la Rete divulga  il Geocentrismo.
-La Rete propaganda nozioni statisticamente popolari, ma il dogma “Se in tanti ci credono vuol dire che è vero” mi è sempre sembrato un’ idiozia.
-Sssst! Vuoi farti sentire?. Questo articolo è dinamite. Che ne facciamo?
-Dobbiamo farlo diventare virale.
-Rischiando il ban e la chiusura di tutti gli account?
-Dobbiamo instillare il dubbio, scardinare il sistema.
Qualche istante dopo un nuovo post di Anonymous bucò la Rete.

2La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Mer Gen 20, 2021 9:30 pm

Dafne


Younglings
Younglings
Moriremo tutti terrapiattisti dunque? Speriamo ci salvi Anonymus. Bello mi è piacito: efficace.

3La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 12:05 am

kiriku

kiriku
Younglings
Younglings
La vittoria del geocentrismo sull'eliocentrismo sulla base del principio "se lo dicono in tanti, è giusto per forza, in barba alle prove".
Carino, originale.


______________________________________________________
"Impari a sentire la barca, ascolti la sua voce. Entri in sintonia e finisci per stabilire un rapporto che non è solo materiale. Anche quando sei mezzo addormentato, stravolto dalla stanchezza, quando cucini sballottato dalle onde, quando ti chiudi sotto coperta, con lo scafo che sfreccia a 20 nodi, e leggi qualche pagina di un libro. Ecco, in quei momenti senti di non essere solo. Lei, la barca, è sempre lì, con te." - Giovanni Soldini, velista.
https://cogitoergoleggo.wordpress.com/

4La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 12:11 am

emyristovic

emyristovic
Younglings
Younglings
Un cento originale e simpatico. Anonymous come una sorta di super eroe della rete che salva il pianeta dalla dilagante ignoranza. Piaciuto.

https://piccoligrandisognatori.wordpress.com

5La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 12:15 am

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Le biblioteche si svuotano e la Rete si riempie. C’è proprio di tutto e appare tutto vero.
“ Dobbiamo instillare il dubbio, scardinare il sistema.” una bella interpretazione del cento


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

6La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 3:38 am

Midgardsormr

Midgardsormr
Younglings
Younglings
Interessante, anche se spero che un futuro così di basso stile non veda mai la luce.
Un futuro possibile, certo. Alcune frasi evocative riempiono la testa, fatti e pensieri sigillati da qualche parola.
Due nuovi Galileo e Anonymous sullo sfondo come medicinale all'ignoranza.
Ben scritto, ottima la forma e piacevole il risultato finale.
Brav*


______________________________________________________
Valar Morghulis. Valar Dohaeris.

Tutti devono morire. Tutti devono servire.

7La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 10:41 am

Ospite


Ospite
Mi sembra che questo già accada. In politica.
Molto bravo a scovare un argomento di vivo interesse.
Attualissimo.

8La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 10:54 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
E la rete divenne padrona scardinando e condizionando ogni settore della vita umana e della conoscenza e questo sarà il vero incubo delle generazioni future generazioni, ma la nostra nascita non sarà stata mica solo una fake news messa in giro dalla nostra mamma virtuale che ci ha partorito in un virtual hospital? Bravo autore!


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

9La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 4:10 pm

SuperGric

SuperGric
Viandante
Viandante
Simpatico e spietato attacco alla Rete che divulga solo ciò che è statisticamente popolare.
Anonymous = resistenza contro la Rete. Ma come hanno fatto a fare diventare virale 'sta notizia bomba?
La formattazione non perfetta disturba (spazi dopo l'apostrofo, punti dopo il punto di domanda, punti di sospensione spezzati). 
Carino.

10La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 4:13 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Mammamia! Per fortuna quando questi due signori contatteranno Anonymus, io da un pezzo sarò terra per il cece... Bello, mi richiama il cento della Gioconda rubata...


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  La fine delle biblioteche 3931930528

11La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 4:27 pm

Stefy

Stefy
Viandante
Viandante
La rete imperversa e Anonymous, come il "Che" perdura nei secoli dei secoli.
Storia attuale compreso il ban e la chiusura degli account; chissà se tra duecento anni saranno ancora questi, i problemi.
E' terribile la prospettiva di dover riscoprire l'acqua calda, ma qualche volta mi sento esattamente così già adesso. Lettura scorrevole con qualche problema di formattazione.

12La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 4:36 pm

Asbottino

Asbottino
Younglings
Younglings
Curioso, originale. Non lascia particolari emozioni ma funziona. Non mi fa impazzire il finale, secondo me va bene anche senza

13La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 5:51 pm

Danilo Nucci

Danilo Nucci
Padawan
Padawan
Se ho capito bene la scena si svolge attorno al 2130, fra cento anni circa e il presupposto che si comprende dal titolo è la fine delle biblioteche, dei libri, della cultura in generale. L'idea è molto carina e sviluppata come meglio non era possibile con le poche parole a disposizione. Appurata la datazione, la ritengo perfino troppo ottimista. Secondo l'autore abbiamo ancora cento anni davanti a noi per arrivare a quel punto. Credevo molto peggio...

14La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 6:11 pm

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan
Molto particolare. 
Privo di descrizioni ha il ritmo giusto dato dai dialoghi.
Per il resto mi ha creato uno stato di angoscia, 
sarà perché amo le biblioteche con tutto quello che c’è dentro.

100 convincente

15La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 7:05 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Un pezzo intelligente che fa riflettere. E poi io alla maschera che utilizzano quelli di Anonymous ci sono affezionato. Quel titolo però, La fine delle biblioteche, mi ha quasi sconvolto.

16La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Gio Gen 21, 2021 11:12 pm

GENOVEFFA FRAU

GENOVEFFA FRAU
Younglings
Younglings
La rete è già padrona di tutto, siamo in mano alla tecnologia che non  lascia scampo, il lancio di una notizia e se lo dicono in tanti, qualcosa di veritiero ci sarà!
Buon 100, Anonymous ha fatto centro anche stavolta!

17La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Ven Gen 22, 2021 2:53 pm

Antonio Borghesi

Antonio Borghesi
Padawan
Padawan
Personalmente della rete in futuro la mia concezione è un'altra e non coincide con la tua ma questo è normale non essere tutti sulla stessa linea. Penso però possa anche essere possibile un abbattimento verso il basso, cosa che il politically correct male interpretato costringerà. Comunque una visione interessante.

18La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Ven Gen 22, 2021 6:21 pm

dalcapa


Viandante
Viandante
Tutto dialogo, la storia ne emerge in modo chiaro, ma malgrado sia ben scritta, non mi ha conquistato. Mi è sembrata molto celebrale, di testa. Non emergono emozioni, non emerge l'atmosfera complottista, l'entusiasmo per la scoperta...

19La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Ven Gen 22, 2021 7:49 pm

paluca66

paluca66
Padawan
Padawan
Amo molto i 100 basati quasi esclusivamente sui dialoghi anche se non capisco perché quando si descrive il futuro lo si veda sempre come qualcosa di negativo una sorta di "1984" elevato a qualche "n" potenza: forza un po' di ottimismo! (ok, va bene, sono il primo a non credere a quello che scrivo).
Occhio a rileggere prima di pubblicare, ci sono dei piccoli refusi che sono sfuggiti.

20La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Ven Gen 22, 2021 7:59 pm

Akimizu

Akimizu
Padawan
Padawan
Molti errori di punteggiatura e spaziatura. Probabilmente sono dovuti alla formattazione, anche se il punto dopo il punto interrogativo non lo capisco neanche così. A parte questo l'ho trovato intelligentissimo. Caustico, direi. Ad arrivare a questo punto ce ne vuole, certo, ed è un futuro impossibile, ma la denuncia che l'autore vuole presentare è portata all'estremo, il che lo rende più un racconto satirico che distopico. A me è piaciuto tanto, anche se avrei abitato di buttare nel calderone Anonymous, mi sarebbe piaciuto di più il coratdi due semplici ricercatori coraggiosi.

21La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Ven Gen 22, 2021 10:34 pm

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
Spero che la fine delle biblioteche non avvenga mai, questo cento è da brivido
Le notizie che si vogliono spacciate per vere
già cominciano a circolare. Il tuo piccolo racconto credo voglia essere un monito. Un buon cento.

22La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Ven Gen 22, 2021 10:49 pm

Arianna 2016

Arianna 2016
Padawan
Padawan
Bello e divertente, giocato tra distopia, proiezione nel futuro, ironia, satira.
Ben scritto (c’è solo da scrivere “è” maiuscolo con l’accento, c'è qualche imprecisione di formattazione), ben condotto.

23La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Sab Gen 23, 2021 12:43 pm

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto
Younglings
Younglings
Mah, questo racconto non mi ha emozionato. Forse l'argomento già sentito più volte. Invece trovo interessante che tutto sia affidato ad un dialogo tra due personaggi di cui non conosciamo nulla e quindi viene chiesto al lettore di aggiungere i particolari, di "unire i puntini". E' un ottimo modo di coinvolgere il lettore. Il titolo qui è parte integrante del racconto: ottima scelta. La presenza del tema "rinascita" è più lieve che in altri racconti, anche per il taglio dato alla storia, ma c'è.

24La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Sab Gen 23, 2021 3:57 pm

Phoenix

Phoenix
Admin
Admin
Bello anche questo.
La fine dei libri, il mio terrore, senza biblioteche, ohibò.
La carta, l'inchiostro, tutto sparito.
Naaaa, non succederà, non lo permetteremo.


______________________________________________________
La gloria o il merito di certi uomini è scrivere bene; di altri, non scrivere affatto.

Jean de La Bruyère

25La fine delle biblioteche Empty Re: La fine delle biblioteche Sab Gen 23, 2021 5:44 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
Admin
la fine delle biblioteche significherebbe la fine della cultura come la si intende comunemente.
non sarebbe la prima volta che accade, purtroppo, e si è visto cosa è successo.
gradevole la forma di resistenza attuata.
ci sono un po' di refusi da sistemare


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

La fine delle biblioteche Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.