Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Un giorno alla volta

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1Un giorno alla volta Empty Un giorno alla volta Mer Gen 20, 2021 4:06 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
Buio. Odore di fango, acqua, erba bagnata.
Non sa da quanto si trova lì. La cognizione del tempo laggiù è difficile da afferrare.
Cerca di resistere, anche se sente le forze svanire.
Piange, si lamenta, con le unghie ben piantate nella roccia per non finire a fondo.
Poi dall'alto un rumore, dei suoni. Il suo lamento vibra di paura e speranza.
Quando l'uomo arriva e lo riporta alla luce del sole è come rinascere.
Si scrolla il pelo zuppo di acqua marcia, poi scodinzola e riempie di feste il suo salvatore.
Mentre si allontana, trotterellando felice verso la vita, il budello scuro è già un ricordo lontano.

2Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Mer Gen 20, 2021 10:44 pm

Petunia

Petunia
Padawan
Padawan
Ho provato un senso di claùstrofobia e poi il sollievo di uscire da quel buco.
Mentre leggevo mi è tornata in mente la storia di Alfredino Rampi e mi sono commossa. Il fatto che fosse un cane mi ha fatto sentire meglio (scusa) anche perché, a differenza del povero Alfredino, il tuo amico peloso é davvero rinato.
Ben scritto, il pathos c’è e il rispetto della traccia anche.


______________________________________________________
Fra poco dovrebbe levarsi la luna. Farà in tempo, Drogo, a vederla o dovrà andarsene prima? La porta della camera palpita con uno scricchiolio leggero. Forse è un soffio di vento, un semplice risucchio d'aria di queste inquiete notti di primavera. Forse è invece lei che è entrata, con passo silenzioso, e adesso sta avvicinandosi alla poltrona di Drogo. Facendosi forza, Giovanni raddrizza un po' il busto, si assesta con una mano il colletto dell'uniforme, dà ancora uno sguardo fuori della finestra, una brevissima occhiata, per l'ultima sua porzione di stelle. Poi nel buio, benché nessuno lo veda, sorride.
D.Buzzati 

3Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Mer Gen 20, 2021 10:49 pm

kiriku

kiriku
Younglings
Younglings
Soffro di claustrofobia e questo 100 mi ha trasmesso una profonda angoscia.
Inizialmente ho pensato fosse un bambino, invece era un cane, ma la sostanza non cambia.
Un buon lavoro.


______________________________________________________
"Impari a sentire la barca, ascolti la sua voce. Entri in sintonia e finisci per stabilire un rapporto che non è solo materiale. Anche quando sei mezzo addormentato, stravolto dalla stanchezza, quando cucini sballottato dalle onde, quando ti chiudi sotto coperta, con lo scafo che sfreccia a 20 nodi, e leggi qualche pagina di un libro. Ecco, in quei momenti senti di non essere solo. Lei, la barca, è sempre lì, con te." - Giovanni Soldini, velista.
https://cogitoergoleggo.wordpress.com/

4Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Mer Gen 20, 2021 10:52 pm

Asbottino

Asbottino
Younglings
Younglings
Molto bene gestito. Rileggendolo più volte i segni che possa trattarsi di un animale invece che di una persona ci sono, ma molto ben mascherati, abbastanza da rendere il finale sorprendente senza che sia sfacciato. Piaciuto

5Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Mer Gen 20, 2021 11:06 pm

tommybean

tommybean
Padawan
Padawan
Di solito avviene il contrario, è sempre il cane che salva, ritrova. L:idea geniale è sostituirlo con un uomo.
E ci sembra strano che l'uomo sia ancora capace di salvare.
Bravo, autore.

6Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 11:48 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Younglings
Younglings
Un'esperienza tragica vista con gli occhi d'un cane e per fortuna il nostro amico è tronato a scodinzolare e la sua resilienza nell'adattare le unghie alla terreno gli è valsa in premio la rinascita.
A volte guardare e pensare con gli occhi dei nostri amici non fa male!


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

7Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 11:55 am

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
Inizialmente si pensa a una persona in difficoltà , poi si intuisce che è un amico a quattro zampe, Sia nell'uomo che nell'animale l'istinto di conservazione viene fuori in maniera prepotente nei momenti di difficoltà. Bello che sia l'uomo a salvare il cane. Bravo./a

8Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 2:45 pm

Stefy

Stefy
Viandante
Viandante
Io adoro i finali a sorpresa e dato che all'inizio ho pensato a una persona in difficoltà, quando il racconto è finito ho sorriso: bravo, autore, mi hai preso in castagna.
Racconto scritto bene, scorrevole e pulito; tema centrato alla perfezione.
Storiella semplice ma piaciuta molto.

A vivonic garba questo messaggio

9Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 2:48 pm

Dafne


Younglings
Younglings
Incalzante e pertinente, ti fa attendere il finale chiarificatore, senza farti sentire un idiota che non capisce. Molto bello.

10Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 2:59 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
La prima parte mi era sembrata un "già sentito"e le unghie che riescono a fare presa una forzatura, ma nella seconda parte tutto torna: una descrizione lineare e gli artigli di un cane possono aggrapparsi per aiutare chi lo sta salvando. Adoro i cani e sono di parte (terza "parte", onore alle ripetizioni, tanto non dovete leggere me...) Bravo/a.


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Un giorno alla volta 3931930528

11Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 3:55 pm

tommybean

tommybean
Padawan
Padawan
Riletto e ripiaciuto. La mia Gina non si allontanava un centimetro da me, e non avrebbe mai potuto vivere una storia simile, per fortuna. Ci sono cani sfortunati e cani fortunati. Quello del racconto, è fortunato. E scodinzola al suo salvatore. Sembra una storia vera, letta o vissuta.

12Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 8:40 pm

GENOVEFFA FRAU

GENOVEFFA FRAU
Younglings
Younglings
Sarà eternamente fedele al suo salvatore, povero cucciolo che brutta avventura.
 Comprendono tutto i cani, gli  manca solo l'uso della parola ma, si fanno ben comprendere.
Buona resistenza e buon cento!

13Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 9:00 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Il finale mi ha sorpreso, mi ero fatto tutto un altro film.
Il pezzo mi sembra gestito bene e poi c'è il lieto fine col cane che si salva e si allontana come se niente fosse. Per fortuna, dico io, perché un finale drammatico non so se sarei riuscito a sopportarlo.
Una buona prova.

14Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 9:04 pm

Achillu

Achillu
Padawan
Padawan
Ciao Aut-

Il punto debole di questo racconto per me è il titolo. Forse l'intento era quello di aggiungere pathos instillando il dubbio che si tratti di chissà quanti giorni, ma fidati che le parole del racconto sono già sufficientemente claustrofobiche.
La narrazione è pulita. Azzeccato l'uso della terza persona: evita di umanizzare l'animale e quindi aggiunge un tocco di realtà che aumenta ulteriormente il coinvolgimento del lettore.

Grazie e alla prossima.

15Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Gio Gen 21, 2021 11:12 pm

Arianna 2016

Arianna 2016
Padawan
Padawan
Carino, dolce. Mi sono apparse in testa le immagini dei filmati su facebook su tutti i salvataggi degli animali caduti in qualche buco. Ben scritto. Secondo me non funziona tanto il titolo.

16Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Ven Gen 22, 2021 1:02 am

Midgardsormr

Midgardsormr
Younglings
Younglings
Perplesso anche io sul titolo, ma il racconto è tutta un'altra storia.
Ben strutturato, con un finale che sorprende. Una ottima prova, anche in quel nascondere fino alla fine la "natura" del salvato.
Nessun refuso da segnalare, ottima la gestione del tempo.

Brav*


______________________________________________________
Valar Morghulis. Valar Dohaeris.

Tutti devono morire. Tutti devono servire.

17Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Ven Gen 22, 2021 12:19 pm

emyristovic

emyristovic
Younglings
Younglings
Il titolo, chiaramente, è fuorviante. Forse era meglio mettere Un passo alla volta perché dal testo non traspare che il cucciolo — a proposito, bella svolta finale — sia rimasto chiuso per diversi giorni. Tolta questa incongruenza, il racconto è scritto bene, fila liscio, e il finale che non ti aspetti fa sorridere e sa di speranza. Brav@, autor@.


______________________________________________________
Piccoli Grandi Sognatori

Without faith, without hope, there can be no peace of mind. [cit.]
https://piccoligrandisognatori.wordpress.com

18Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Ven Gen 22, 2021 2:58 pm

Danilo Nucci

Danilo Nucci
Younglings
Younglings
A parte il titolo che credo di non aver capito, ho apprezzato incondizionatamente questo mini. Anch'io ci sono cascato come un allocco perché pensavo che si trattasse di un horror molto angoscioso e l'ottima scrittura mi ha condotto facilmente in quella direzione. Alla fine, un sospiro di sollievo che mi ha riconciliato con il mondo (umano perché con quello animale non ho mai avuto alcun conflitto).
Bravo o brava!

19Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Ven Gen 22, 2021 6:18 pm

dalcapa


Viandante
Viandante
Il racconto è ben scritto, buon ritmo e buono lo stile. Non mi ha preso molto la storia. Non so, non mi ha coinvolto più di tanto, come se mancasse qualcosa, forse un po' di spazio all'immaginazione di chi legge. C'è già tutto nel racconto e lo spazio per me lettore è davvero poco.

20Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Ven Gen 22, 2021 10:44 pm

Resdei

Resdei
Younglings
Younglings
100 di salvezza
Angoscia e pathos crescenti che riesci a gestire bene,
fino alla fine dell’incubo con la liberazione del cane.
L’unica cosa che non ho capito è il titolo(ma non sono l'unica) perché un giorno alla volta?
Per il resto solo complimenti

21Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Sab Gen 23, 2021 12:27 pm

paluca66

paluca66
Younglings
Younglings
Molto carino questo 100 che ci porta dall'angoscia più profonda al sollievo liberatorio.
Scritto bene, senza refusi, secondo me hai fatto benissimo a "resistere" alla tentazione della prima persona che avrebbe inutilmente umanizzato il protagonista.
Se posso farti un rilievo, non ho capito cosa c'entri il titolo con il racconto.

22Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Sab Gen 23, 2021 3:54 pm

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto
Younglings
Younglings
Ho apprezzato l'espediente di tenere "nascosta" la vera natura del protagonista, per creare tensione attraverso emozioni e parole "umane".
Per questo testo -tenere ancora più a lungo il dubbio sul protagonista- avrei visto bene "un uomo" invece di "l'uomo": una tale espressione mi ha fatto subito pensare che il protagonista fosse altro, di altra specie, dall'uomo.
Il racconto non mi coinvolge. Sicuramente non avere o aver avuto cani in casa ha la sua parte, però il testo comunque mi vede lettore esterno. Se la storia fosse raccontata dalla parte dell'uomo, che salva e che si immedesima nella paura del cane, sarebbe forse più coinvolgente. Oppure puntare su una personificazione del cane che esprime " a viva voce" paure e speranze.

23Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Sab Gen 23, 2021 5:18 pm

caipiroska

caipiroska
Younglings
Younglings
Anche a me, come a Petunia, è venuto subito in mente Alfredino.
Povero angelo...
Un giorno alla volta invece, stravolge le aspettative e ci regala un salvataggio, menomale!

Un mini molto tecnico, concentrato a depistare il lettore e sorprenderlo nel finale.
A tal proposito trovo poco bilanciate l'ansia e l'angoscia del "soggiorno" nel buco (che vengono quindi create per chi legge) con il fatto che appena fuori sembra dimenticarsi dell'accaduto.
Cercherei un sinonimo per afferrare (forse stabilire, anche se in effetti afferrare è molto più "animalesco").

24Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Sab Gen 23, 2021 5:34 pm

Akimizu

Akimizu
Younglings
Younglings
L'avrò scritto mille volte, i racconti con la svolta finale, soprattutto quelli dove alla fine si scopre che a "pensare" era un animale, non riescono mai a convincermi del tutto. Eppure questo ha qualcosa di diverso, sarà l'uso della terza persona? O forse più semplicemente è chiaro l'intento di non voler sorprendere il lettore a tutti i costi o di volerlo gabbare. È un racconto puro, pulito. Oltretutto ben scritto, quindi complimenti.

A vivonic garba questo messaggio

25Un giorno alla volta Empty Re: Un giorno alla volta Sab Gen 23, 2021 5:54 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
piaciuto.
semplice e lineare, senza tanti fronzoli, racconta di una resistenza fino al salvataggio e della successiva rinascita, se così la vogliamo chiamare.
effettivamente il titolo non lo collego alla storia che, invece, è ben scritta e molto chiara.


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Un giorno alla volta Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.