Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

EVENTI DT
Il regolamento del concorso natalizio di DT - Natale Bifronte
Con scadenza il 15 dicembre


https://www.differentales.org/e10016676-natale-bifronte

Ultimi argomenti attivi
» Furto alla grotta
Il sospetto - Pagina 2 EmptyOggi alle 9:11 am Da Asbottino

» Babbo Natale e la luna
Il sospetto - Pagina 2 EmptyOggi alle 8:57 am Da Asbottino

» Madre Gherda
Il sospetto - Pagina 2 EmptyOggi alle 8:55 am Da digitoergosum

» Natale a Wonderland
Il sospetto - Pagina 2 EmptyOggi alle 8:19 am Da digitoergosum

» Sveglia, è ora di dormire
Il sospetto - Pagina 2 EmptyOggi alle 7:21 am Da digitoergosum

» Echi di Natale
Il sospetto - Pagina 2 EmptyOggi alle 7:07 am Da SuperGric

» Ciccia Pasticcia
Il sospetto - Pagina 2 EmptyIeri alle 5:47 pm Da tontonlino

» Natale Bifronte
Il sospetto - Pagina 2 EmptyIeri alle 11:59 am Da Danilo Nucci

» Chiamata fuori orario
Il sospetto - Pagina 2 EmptyIeri alle 11:33 am Da SuperGric


Non sei connesso Connettiti o registrati

Il sospetto

+26
alessandro parolini
Akimizu
tontonlino
Marcog
Nellone
Mac
CharAznable
ImaGiraffe
SisypheMalheureux
paluca66
Asbottino
FedericoChiesa
SuperGric
Susanna
Byron.RN
tommybe
Arunachala
Valentina
Molli Redigano
Danilo Nucci
gipoviani
Petunia
Antonio Borghesi
Fante Scelto
Arianna 2016
Different Staff
30 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Lun Gen 10, 2022 10:00 pm

Akimizu

Akimizu
Padawan
Padawan

Nelle atmosfere mi ha ricordato "La ragazza nella nebbia" di Donato Carrisi, non nella scrittura, perché il tuo taglio è decisamente più didascalico, scarno, fatto di frasi brevi e decise. Uno stile che devo dire non è molto nelle mie corde, ma si adatta alla perfezione al racconto. Mi hai incuriosito e di sicuro guarderò anche il film da cui hai tratto ispirazione. Sul testo ho poco altro da dire, la storia è costruita molto bene, con questi brevissimi paragrafi scritto senza fronzoli, che ci portano dentro la spirale di violenza con rapidi passi inesorabili. Un po' troppo raccontate le emozioni e la psicologia delle donne, che preannunciano con largo anticipo la fine. Ma di sicuro non puntavi sull'effetto sorpresa, il tuo intento era altro, e spingendo sull'acceleratore, con la fine atroce e forse esagerata del maestro, hai centrato l'obiettivo.
Complimenti e a rileggerci!

27Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Mar Gen 11, 2022 2:53 pm

alessandro parolini


Viandante
Viandante

Caro autore/cara autrice ammetto di non conoscere il film citato e quindi forse mi è più semplice esprimere un giudizio senza condizionamenti o parallelismi. La struttura del racconto non mi dispiace, mentre la storia in sé non mi convince. Diverse situazioni non adeguatamente sviluppate che rendono forse la storia più adatta a un romanzo che a un racconto. Alcune imprecisioni. La lettura è scorrevole. Finale troppo eccessivo per mia valutazione, ma forse alla luce di quanto ho espresso prima. Alla prossima.

28Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Mar Gen 11, 2022 5:09 pm

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Ciao Penna. Non ho letto i commenti che già hai ricevuto, pertanto non so se già le cose che ti scriverò già ti siano state riportate. Uno degli insegnamenti sulla nostra lingua che ricordi è di non usare l'articolo davanti ai nomi propri. "Scese le scale sicura di coglierlo in flagranza di reato ai piedi dell'albero". Quel flagranza di reato potresti metterlo tra virgolette, se vuoi dargli un significato diverso, altrimenti non è certo un reato quello di un bambino che va a scoprire i suoi doni sotto l'albero. A volte scrivi "comandante della Stazione minuscolo, altre volte maiuscolo. O una o l'altra. La funzione che può svolgere il corpo dei Vigili del Fuoco non la vedo attinente con la ricerca di dispersi. Ci vedrei più il Soccorso Alpino, forse perché ho sempre comandato Stazioni Carabinieri lacustri, di montagna o collina prossima e mi rivolgevo a loro in quei frangenti di ricerca. Bene, terminato ciò, vengo dritto al tuo lavoro. Mi è piaciuto, ma... Il Natale è veramente pretestuoso. La reazione finale delle mamme è troppo isterico, mi ha ricordato il finale de "Il Profumo" di Suskind, ma quell'epilogo aveva un motivo scatenante molto diverso. La tua indubbia capacità di riuscire a sintetizzare un "noir", che ho apprezzato, va a perdersi un poco sugli appunti che sopra ho riportato e che spero possano esserti utili, perché in te vedo una buona penna. Grazie. A rileggerti.

29Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Sab Gen 15, 2022 12:17 pm

miichiiiiiiiiiii

miichiiiiiiiiiii
Younglings
Younglings

“quello che aveva ucciso la famiglia” è un senso di colpa grandissimo, una cosa simile è successa vicino il mio paese e lui non ha avuto il coraggio di andare avanti e si è suicidato (cose veramente brutte).
Te tè?
Secondo me la trama è buona, ma poi non capisco se il maestro ha fatto veramente del male ai bambini e che fine aveva fatto Giovanni; in un certo momento capiamo che il maestro non sa cosa sta succedendo, ma nemmeno chi legge capisce...
Pare l'inizio di una storia che ancora deve finire.
Il Natale poi sempre secondo il mio punto di vista sta solo perché c'è l'albero in piazza e per le date riportate, si poteva benissimamente svolgere anche in un altro periodo.
Mi dispiace perché mi piace e ci avevo preso pure gusto nella lettura...

30Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Sab Gen 15, 2022 1:59 pm

tommybe

tommybe
Younglings
Younglings

Sono andato a informarmi su Vinteberg, il regista danese che ha ispirato la tua storia. Nei commenti nessuno lo conosce e non è 'pizza e fichi', è uno forte. Ma qui dentro non conoscono nemmeno i fratelli D' Innocenzo, quelli di Favolacce, un film che ha stravinto premi importanti. Giusto che sia così, il repertorio di conoscenze limitato lo propone la passione per la lettura.
Tutto questo spiegone per dirti che possiamo appoggiare le nostre storie solo su film famosi, conosciuti.
Sugli altri traballano.
Un abbraccio.

31Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Sab Gen 15, 2022 4:13 pm

Akimizu

Akimizu
Padawan
Padawan

No, niente, solo per dirti, caro autore, che ho visto il film di Vinterberg. È un film crudele. Ecco. La differenza con il tuo scritto è soprattutto nella partecipazione emotiva che si ha con il sospettato, chiamiamolo così, perché nel film l'empatia è a livelli altissimi, ho sofferto per ciò che succedeva a Lucas. Non dico altro per non rovinare la visione se qualcun altro volesse guardarlo. Comunque grazie per avermelo fatto conoscere.

32Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Sab Gen 15, 2022 5:11 pm

tommybe

tommybe
Younglings
Younglings

Se scrivo che è tutto bello passo per cretino.
Se sono critico, forse per la prima volta.
Prendo cacca.
Mollo il secondo giro di letture.

33Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Sab Gen 15, 2022 6:21 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
Admin

@tommybe ha scritto:Se scrivo che è tutto bello passo per cretino.
Se sono critico, forse per la prima volta.
Prendo cacca.
Mollo il secondo giro di letture.

non mollare, @tommybe, vedrai che chi ti ha messo cacca ne spiegherà il motivo.
io non lo vedo, il motivo, ma vedremo cosa accade.


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Il sospetto - Pagina 2 Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

34Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Dom Gen 16, 2022 11:59 am

vivonic

vivonic
Admin
Admin

Ho molto apprezzato che tu abbia portato tanti utenti a vedere quel film che ritengo essere un capolavoro del cinema mondiale. Ho fatto vedere il film ai miei studenti quando insegnavo ancora all'università, e trovo sia un estratto di psicologia sociale molto utile per tutti col quale confrontarsi.
Indubbiamente hai fatto bene a citare il film (e così rispondo a  @ImaGiraffe e a quanti se lo chiedano): dobbiamo pubblicare i racconti più meritevoli in un'antologia, e l'ultima cosa che ci serve (e vi assicuro che di problemi ne abbiamo tanti) è un'accusa di plagio.
E poi, meglio scriverlo subito, piuttosto che trovare il commento di un vivonic a caso che ti dice che il tuo racconto è molto simile alla trama di quel film, e poi essere accusato da tutti gli altri di mancanza di originalità e congeneri.
Venendo al tuo racconto, a parte qualche segno di punteggiatura usato un po' male e qualche piccolo refuso, trovo sia scritto molto bene. Molto facile da seguire la trama (ben costruita), personaggi caratterizzati bene per le battute a disposizione, marcatori temporali che aiutano più che disturbare. L'ambientazione natalizia c'è ed è determinante nel tuo racconto.
Insomma, io ti faccio i complimenti e ti porto con me nella scelta finale Smile
Per quanto mi riguarda, un ottimo lavoro!


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

35Il sospetto - Pagina 2 Empty Re: Il sospetto Dom Gen 16, 2022 3:38 pm

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan

Ciao
Pensavo di perdermi nei salti temporali e, invece, ho capito che erano necessari per spiegare, 
per introdurre piano piano altri elementi, facendo crescere il sospetto.
Mi è piaciuto come hai condotto il lettore dentro la vicenda.
Non ho visto il film, quindi la trama per me era nuova di zecca.
Lo stile è asciutto, qualche imprecisione, ma il lavoro è più che positivo.

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.