Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

[Risolto]Il famigerato totoautore e altre cose - Messaggio importante

+11
Danilo Nucci
Susanna
paluca66
Arianna 2016
ImaGiraffe
Resdei
Petunia
vivonic
Byron.RN
digitoergosum
Phoenix
15 partecipanti

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Phoenix

Phoenix
Admin
Admin
Buongiorno, eccoci qui in questo fresco pomeriggio cubano per una richiesta molto seria e molto motivata: il totoautore, tutto attaccato.
Siete fantastici, è giusto dirlo, tanti di voi riconoscono l'autore di un racconto per il modo in cui sbaglia le virgole, per come va accapo, perché usa i puntini di sospensione ogni 112 (abarth) parole esatte o perché attacca il trattino ai due punti prima di un dialogo (orrore).
Siete dei detective degli autori, che se scriveste un giallo con lo stesso impegno con cui cacciate gli autori in giro per i concorsi, Mondadori 'sezione gialli' avrebbe già acquisito il nostro forum.
In realtà la capacità di riconoscere un autore viene col tempo e chi è fra noi da poco e legge fra i commenti "ou autor, ti ho riconosciuto", potrebbe anche pensare (e infatti è accaduto) di essere finito in un forum di nicchia, dove tutti si conoscono, sentendosi estranei al concorso. Se poi il racconto di cui conoscete l'autore alla fine lo votate pure capirete come la sensazione di disagio possa acuirsi ancora di più, fra i più nuovi. 
E noi ai nuovi arrivati ci teniamo molto, perché hanno tanto da dire e noi vogliamo leggerlo.
Voi mi direte che se gli ultimi arrivati rimanessero su DT qualche tempo anche loro farebbero la stessa cosa, ed è vero. 
Ma ci saranno sempre dei nuovi e ci piacerebbe ed è giusto che alla loro partecipazione a un concorso non abbiano la sensazione di essere il quarto in una partita a poker.
Non è certo così e noi admin possiamo garantire che cerchiamo di evitare come la peste ogni genere  di ménage, che vede come provvedimento galattico (qualora venga provato) la radiazione dal sistema solare.
Quindi interrompiamo questa abitudine, per favore. Se riconoscete un autore tenetelo per voi, non è di nessuna utilità che gli altri lo sappiano. 
Perché invece non creare una vostra lista dei presunti autori e metterla in calce al voto? Così alla fine dello step potrebbero esserci nuovi motivi di interazione  fra i partecipanti.



Grazie, vi amo.  Prost


PS: Stiamo lavorando ed è in fase di approvazione una mozione di annullamento dell'anonimato per i prossimi step, in modo da tagliare la testa al toro, togliere la barca dallo scoglio, trovare l'ago nel pagliaio e rimettere lo zampino della gatta nel lardo. Vi terremo aggiornati.


Different Staff


[Risolto]Il famigerato totoautore e altre cose - Messaggio importante 4041866443



Ultima modifica di Phoenix il Lun Mar 22, 2021 3:15 pm - modificato 1 volta.


______________________________________________________
La gloria o il merito di certi uomini è scrivere bene; di altri, non scrivere affatto.

Jean de La Bruyère

Ospite


Ospite
Vi dirò, da nuovo arrivato il totoautore non mi disturba affatto, anzi mi invoglia a "giocarci". Di conseguenza, sono pienamente d'accordo per quanto riguarda la possibilità di allegare le proprie predizioni in calce al voto al posto delle varie allusioni disseminate nei commenti. Per quanto riguarda la questione dell'anonimato, invece, non sono molto convinto che rimuoverlo sia una buona scelta. In primo luogo, è vero che alcuni qui sembrano in grado di riconoscere tutti in base ai più piccoli dettagli, ma altri ancora, ancorché frequentatori assidui di questo e dell'altro forum, mi paiono spaesati quanto me quando cercano di individuare i vari autori. Inoltre, noto anche molti pareri contrastanti riguardo l'attribuzione delle varie opere, perciò non penso che quelli realmente in grado di identificare i creatori degli scritti in gara siano così tanti. In secondo luogo, rimuovere l'anonimato potrebbe esacerbare il problema dell'esclusività del forum , perché amici di vecchia data sarebbero più inclini a comment simpatici o amichevoli che davvero potrebbero far sentire fuori luogo i nuovi arrivati.
Spero che questo mio commento possa essere d'aiuto agli Amministratori per giungere a una conclusione riguardo l'intera faccenda.



Ultima modifica di Martin Della Cappa il Sab Mar 06, 2021 3:20 pm - modificato 1 volta.

Phoenix

Phoenix
Admin
Admin
Grazie mille, Martin, le vostre opinioni sono importanti, grazie a esse sapremo decidere per il meglio.

digitoergosum

digitoergosum
Padawan
Padawan
A me piace molto, ma proprio molto l'anonimato. Ha il solo difetto che l'autore/autrice non può interagire. Sono assolutamente d'accordo con la chiesta rinuncia a rivelare l'autore/autrice agli altri. E qui mi considero "nuovo" perché anche nell'altra casa ero entrato se ricordo bene a novembre, poco prima che chiudesse. E so che li ascoltate e coccolate i nuovi. E noi nuovi ci sentiamo protetti. 🤭😁

digitoergosum

digitoergosum
Padawan
Padawan
Aggiungerei, ma non so tecnicamente quanto "costi", che potrebbero crearsi temporanei profili anonimi affinché l'autore / autrice possa interagire mantenendo l'anonimato. Così...una idea come un'altra...

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Hai ragione Phoenix,

secondo me è stato il genere giallo che mi ha influenzato e mi ha portato a voler scovare tutti i partecipanti. Mancava poco che la notte sognassi Hercule Poirot che mi dicesse: "Li devi scovare tutti, mon ami."  Very Happy
Non avevo pensato al discorso dei nuovi arrivati e all'effetto un pò destabilizzante.
Faccio pubblica ammenda.

vivonic

vivonic
Admin
Admin
All'ultimo anno di Liceo vivevo con due ragazzi polacchi e due svedesi. 
All'università ho sempre vissuto con ragazzi albanesi.
Ogni volta che io ero in casa, i polacchi e gli svedesi parlavano in inglese, anche tra di loro. E i ragazzi albanesi in italiano, anche tra loro, anche se io non partecipavo in alcun modo alla discussione.
Questa cosa, per me appena diciottenne, mi è sempre rimasta in testa: mai escludere qualcuno, mai, anche se non ce n'è l'intenzione.
Del messaggio di Phoenix, che arriva dietro mia segnalazione, vorrei passasse questo messaggio (più che anonimato sì / anonimato no): anche se non ce ne accorgiamo, se noi parliamo in polacco o in albanese tra di noi, c'è chi non ci capisce e si sente escluso.
Io parlo spesso con esempi e con questi miei ricordi, ma credo il messaggio che vorremmo passasse sia chiaro: ci sarà sempre qualcuno che non ci conosce e che rischia di non capirci e sentirsi escluso. Cerchiamo di non escludere nessuno, alla fine è così semplice: basta dire "so chi sei", "ti ho riconosciuto", "sei inconfondibile". Piuttosto scrivetelo nel confessionale come avete sempre fatto, giocando così al totoautore. 
Grazie, ragazzi, perché sono sicuro che tutti avrete capito che cosa stiamo dicendo.
Poi, per l'anonimato, ci pensiamo più avanti. Però questo iniziamolo a fare già adesso e continuiamo a farlo per sempre Smile


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore
Messaggio ricevuto. 
Per quanto riguarda l’anonimato sì o no, io mi ero espressa a suo tempo in favore del non anonimato, ma come si dice dalle mi parti sto coi frati e zappo l’orto. Alcuni che erano fortemente a favore dell’anonimato li abbiamo recuperati solo adesso.
Quindi l’importante ė sempre l’equilibrio. Il rischio “comunità ristretta” è sempre dietro l’angolo ed è una cosa demotivante e deleterea. L’ingresso di nuove penne ė linfa vitale e motivo di crescita.
Quello che personalmente mi auspico è che con il tempo le penne migliori, che si “palesano” solo in occasione dei contest, frequentino più attivamente il forum proprio in ottica di mutualità.
A tal proposito avrei delle idee da proporre , ma questa non è la sede. 
Un abbraccio e avanti tutta!


______________________________________________________
Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due. (George Orwell)

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan
Sono d'accordo su quanto detto sopra!

Per me il problema non si pone: non riconosco nessuno 😁

ImaGiraffe

ImaGiraffe
Padawan
Padawan
Ciao a tutti. Voglio ringraziare pubblicamente gli Admin che hanno dato voce alla mia richiesta. 
la mia non voleva essere una critica ma un consiglio perché in quei messaggi non ci ho visto malafede ma entusiasmo e cameratismo. 
Sono certo che correggere il tiro non sia cosi difficile per i veterani, anche perché non stiamo parlando di commenti tecnici al racconto. 
Siete una "famiglia" così bella e variegata che un gesto di inclusività così piccolo non vi costerebbe nulla.
detto questo non credo che il problema sia l'anonimato, quindi fosse per me non lo toglierei. 

Vi auguro un buon fine settimana. 
Sperando di non essermi fatto dei nemici lol!

Arianna 2016

Arianna 2016
Padawan
Padawan
Sono perfettamente d'accordo con gli amministratori, sulla questione del toto-autore, esattamente per le motivazioni che sia Phoenix che Vivonic hanno spiegato. Quindi anche io, che forse in contest passati ero entrata in questo gioco di battute, d'ora in poi me ne asterrò.

Però, per favore,  I love you per favore,  [Risolto]Il famigerato totoautore e altre cose - Messaggio importante 509334221 per favore,  I love you non togliete l'anonimato, vi prego!  flower  


Avete visto quanto mi sia piaciuto dialogare con i lettori, in Bicipit, ma, nonostante questo, continuo a preferire l'anonimato, per le tante ragioni che già altre volte ho spiegato.

Tra l'altro, a questo punto ci si può anche aggiungere il limitare il rischio che le new entry pensino che gli altri utenti si votino tra di loro. Ok, questo l'ho scritto solo perché sto perorando allo stremo la causa dell'anonimato Smile

digitoergosum

digitoergosum
Padawan
Padawan
Ma come si fa a votare? Sapete...sono nuovo...🤭 A parte gli scherzi, ho commentato ma non ho visto sistema di voto, a meno che non sia il semplice like.

Ospite


Ospite
@digitoergosum ha scritto:Ma come si fa a votare? Sapete...sono nuovo...🤭 A parte gli scherzi, ho commentato ma non ho visto sistema di voto, a meno che non sia il semplice like.
Non si può ancora votare. Tutte le informazioni che cerchi le puoi trovare qui: https://www.differentales.org/t354-apertura-primo-step-portineria

digitoergosum

digitoergosum
Padawan
Padawan
Martin Della Cappa ha scritto:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto:Ma come si fa a votare? Sapete...sono nuovo...🤭 A parte gli scherzi, ho commentato ma non ho visto sistema di voto, a meno che non sia il semplice like.
Non si può ancora votare. Tutte le informazioni che cerchi le puoi trovare qui: https://www.differentales.org/t354-apertura-primo-step-portineria
Grazie. 🤗

paluca66

paluca66
Padawan
Padawan
Premesso che, a parte forse un paio, sono molto imbranato nel riconoscere gli scrittori dei diversi racconti, sono d'accordo con gli amministratori e con la loro richiesta.
Sono, invece, favorevole all'anonimato anche se mi piacerebbe che alla fine di ogni contest ogni autore rispondesse più o meno esaurientemente ai vari commenti che ha ricevuto (non necessariamente personalmente a ciascun commento!)

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Premessa: ho già inserito due volte un mio commento ma non si carica. Se sarà un triplone, tripla scusa.
Da new entry - quale sono - è normale sentirsi per un attimo non dico intrusi (se il blog accetta nuovi utenti..) ma quanto meno in sala d'attesa. Succede sul lavoro, con nuovi vicini... si fa un po' di gavetta e se le cose funzionano l'attimo di "disagio" passa.
Tanto dipende anche dal tempo che si può dedicare al blog: leggere non è come valutare una foto o tre righe in croce, ci vuole attenzione e rispetto per i lavori degli altri. Chi ancora lavora poi ha milioni di cose da fare, quindi tanto di cappello a chi riesce ad esserci ogni giorno, nonostante gli impegni.
Spero di trovare il tempo ogni giorno per esserci e anche di farvi leggere qualcosa di mio, non so cosa scegliere ma se esagero, rapitemi la tastiera. E leggerò volentieri i commenti.
Anonimo si anonimo no: io preferisco l'anonimo sia come autore che commentatore, per i concorsi.
Un'idea balzana sarebbe quella di attribuire un nick name agli autori che devono commentare, da utilizzare solo in questa occasione. Si può ugualmente interagire tra commentatori.
Se è un'idea balzana, pazienza.


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

Danilo Nucci

Danilo Nucci
Padawan
Padawan
E' già un bel po' che sono da queste parti, compresa l'altra parte e confesso, come [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link], che non ne azzecco mai una. Ho sempre espresso parere favorevole al "non" anonimato proprio per mettere tutti, vecchi e nuovi, sullo stesso piano, anche se riconosco che il non anonimato presenta il rischio che il voto sia espresso in certi casi "per amicizia" (ma anche simpatia, o antipatia), oltre che per la qualità. Nell'incertezza, lascio al comando supremo la scelta del sistema migliore (magari alternare?)
P.S. Anche in caso di "non anonimato" eviterei in ogni caso commenti e spiegazioni "in itinere" e li riserverei a dopo, visto che se ti devi spiegare vuol dire che non ti sei spiegato prima.

Midgardsormr

Midgardsormr
Younglings
Younglings
Io mi accodo a quelli che sono qui da un po' e non capiscono mai chi ha scritto cosa 🤣🤣
Appoggio comunque la mozione della direzione, nel caso dovessi mai capire chi scrive (in anonimo) me lo terrò per me.


______________________________________________________
Valar Morghulis. Valar Dohaeris.

Tutti devono morire. Tutti devono servire.

Ospite


Ospite
Dico la mia anche se serve a nulla. 
Riconoscere un autore e accennarlo è una semplice manifestazione d'affetto.
Se riconosco qualcuno/a che mi sta sulle scatole,
nemmeno lo dico.

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Sono qui di straforo, ho un "periodo pesante", ma ne sono quasi fuori. L'argomento di questa discussione è simile al quesito dell'uovo e della gallina: ogni mozione si potrebbe controbattere.
Ecco il mio parere:
1) Penso che l'anonimato sia da preferire, come pure il divieto di controbattere anche se a volte hai una voglia matta di farlo.
2) Fin dalla notte dei tempi non ho mai riconosciuto gli Autori e, ogni volta che ero stra sicura dell'attribuzione, sbagliavo clamorosamente.

I Concorsi promossi da questo specifico gruppo di matti sono sempre stati corretti ed esemplari; propongo un: "Avanti Savoia" bounce  [Risolto]Il famigerato totoautore e altre cose - Messaggio importante 3067611402 .

Buc.


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

mirella


Padawan
Padawan
ccit Phenix" Quindi interrompiamo questa abitudine, per favore. Se riconoscete un autore tenetelo per voi, non è di nessuna utilità che gli altri lo sappiano."
Sante parole!
Il totoautore è un gioco divertente, anzi è uno spasso che l'anonimato consente. Però a bocce ferme. Allora sì si potrà dire: ti conosco, mascherina! E a fine concorso l'autore potrà interagire e discutere i commenti, mentre in gara non mi sembra corretto, anzi fazioso e fuorviante.
Io sono per l'anonimato. Tra le tante ragioni, una per tutte.
In un concorso in chiaro - supponiamo - ho di fronte due lavori di pari bravura, ma uno è del mio amico X al quale mi lega una lunga amicizia, mentre l'altro è del concorrente Y che conosco e apprezzo, ma col quale non mi trovo sempre in sintonia.
Secondo voi, voterò per Y? Anche senza volerlo, il mio voto non sarà motivato solo dal giudizio sul testo, ma anche dalla mia considerazione dell'autore. E questo non va bene. Affatto.

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Mi accodo a questa discussione per chiedere un chiarimento.
Nelle regole di questo concorso, in un post era indicato un numero di caratteri tra i 6000 e i 18000, mentre nelle note del primo step "la portineria", tra i 6000 e i 12000. Significa che a ogni step può essere variabile la lunghezza del racconto?


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

The Raven

The Raven
Admin
Admin
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] ha scritto: [Risolto]Il famigerato totoautore e altre cose - Messaggio importante 4041866443 Mi accodo a questa discussione per chiedere un chiarimento.
Nelle regole di questo concorso, in un post era indicato un numero di caratteri tra i 6000 e i 18000, mentre nelle note del primo step "la portineria", tra i 6000 e i 12000. Significa che a ogni step può essere variabile la lunghezza del racconto?
Esatto, il concorso è Different in tutti i sensi! 🤣🤣🤣
In ogni caso, per stare tranquilli, a ogni apertura di step, quando diamo i paletti, forniamo tutte le info del caso, in modo tale che non ci possa essere margine di errore o confusione.
Ci sbizzarriremo! Ecco, tanto per rendere l’idea: 12.000 battute per un giallo era una bastardata, lo sappiamo... chissà cosa arriverà in seguito!


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Perversione unica.


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

vivonic

vivonic
Admin
Admin
L'unica cosa che vi garantiamo non cambierai mai è la presenza di una stanza.
Per il resto, potrebbe anche cambiare tutto da un momento all'altro.
Anzi, no: un'altra cosa che non cambierà è che dovrete scrivere un racconto. Ma soltanto questo Very Happy


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Successivo

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.