Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Erba alta
L'eccezione alla regola EmptyOggi alle 10:58 am Da Arunachala

» L'ora di tornare
L'eccezione alla regola EmptyOggi alle 7:54 am Da Arunachala

» Different Rooms - Undicesimo step
L'eccezione alla regola EmptyVen Feb 03, 2023 4:37 pm Da tommybe

» Buongiorno Mondo
L'eccezione alla regola EmptyVen Feb 03, 2023 11:13 am Da Erendal

» Tomb Raider (2018)
L'eccezione alla regola EmptyVen Feb 03, 2023 11:11 am Da Erendal

» t.A.T.u.
L'eccezione alla regola EmptyVen Feb 03, 2023 11:04 am Da Erendal

» Enchanters
L'eccezione alla regola EmptyVen Feb 03, 2023 11:03 am Da Erendal

» fiocchi e parole
L'eccezione alla regola EmptyGio Feb 02, 2023 11:23 pm Da Molli Redigano

» Quasi primavera
L'eccezione alla regola EmptyGio Feb 02, 2023 11:20 pm Da Molli Redigano

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 10 - LA CUCINA

I racconti del decimo step sono pubblici! Corri a leggerli su https://www.differentales.org/f72-different-rooms-la-cucina-racconti-in-gara

L'eccezione alla regola

+19
M. Mark o'Knee
gemma vitali
Stefy
CharAznable
tommybe
SuperGric
Fante Scelto
Antonio Borghesi
Danilo Nucci
ImaGiraffe
vivonic
Petunia
Akimizu
Susanna
FedericoChiesa
Byron.RN
Molli Redigano
paluca66
Different Staff
23 partecipanti

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty L'eccezione alla regola

Messaggio Da Different Staff Lun Gen 23, 2023 1:32 pm

«Vada altrove, raus!»
Il vecchio partigiano della Brigata Garibaldi aveva una regola: «I miei compagni si rivolterebbero nelle fosse se nella mia osteria servissi da mangiare ai tedeschi.»
La turista sospirò: «Mia sorella si ribellò al regime di Hitler e fu decapitata in carcere a Berlino. Aveva ventidue anni.»
L’accento gli fece accapponare la pelle, ma il dolore nello sguardo era lo stesso che provava lui.
L’oste partigiano guardò il quadro coi trecentosessanta volti dei caduti appeso alla parete della piccola osteria nel cuore delle Apuane.
«Un bicchiere di rosso?»
Era sicuro, i suoi compagni avrebbero approvato l’eccezione alla regola.
Different Staff
Different Staff
Admin
Admin

Messaggi : 498
Punti : 1439
Infamia o lode : 5
Data di iscrizione : 26.02.21

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da paluca66 Lun Gen 23, 2023 10:21 pm

Un racconto che non avrei immaginato di leggere in questo cento, ben scritto ma che non è riuscito a lasciare una traccia evidente rispetto ad altri di questo contest.
Forse il fatto che un partigiano debba per forza odiare ogni tedesco indiscriminatamente non è un'idea che mi entusiasma, perdonami.

______________________________________________________
L'eccezione alla regola Badge-3
paluca66
paluca66
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 922
Punti : 958
Infamia o lode : 1
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 56
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Molli Redigano Lun Gen 23, 2023 11:43 pm

Un altro 100 che ci riporta indietro nel tempo, non soltanto fisicamente ma anche moralmente, dove i valori per i quali si è combattuto plasmano per sempre la vita degli individui. Il significato di questo testo credo sia nel fatto di guardare oltre il nostro naso e pensare che le sofferenze ci sono state anche per chi apparentemente sembrava non averne avute. I pregiudizi sono come le bugie: hanno le gambe corte.

Grazie

______________________________________________________
"La strada dell'eccesso porta al palazzo della saggezza." William Blake

Sensa cugnisiun Cool!
Molli Redigano
Molli Redigano
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 729
Punti : 786
Infamia o lode : 2
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 42
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Byron.RN Lun Gen 23, 2023 11:48 pm

Il cento è ben scritto ma devo confessare che mi rimane un pò la sensazione espressa da Paluca. 
Ora, se contestualizziamo il tutto col tuo protagonista, se ci immedesimiamo in lui, peniamo a ciò che ha passato, il suo comportamento ci pare anche comprensibile.
Però mentre leggiamo una parte di noi è sempre presente, il nostro punto di vista c'è, e la nostra razionalità ci fa dire che l'atteggiamento dell'oste è davvero eccessivo e intransigente.
Byron.RN
Byron.RN
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 727
Punti : 787
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 48
Località : Rimini

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da FedericoChiesa Lun Gen 23, 2023 11:56 pm

Ti rimane una sensazione di un racconto costruito.
Lui non inventa scuse, dice diretto che non da da mangiare ai tedeschi.
Lei racconta della sorella, quasi a giustificarsi.
Scritto bene, ma quella sensazione mi rimane.
FedericoChiesa
FedericoChiesa
Padawan
Padawan

Messaggi : 377
Punti : 424
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 24.04.21
Età : 55
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Susanna Mar Gen 24, 2023 12:35 am

Prima cosa: più che una regola la Penna ha espresso il pensiero del protagonista. Regola sarebbe: “Un partigiano non dà da mangiare ai tedeschi.” Punto. (e parole risparmiate, sempre utili nei brevi)
Ma questa è una mia interpretazione. Per un breve, l’insieme è un po’ troppo costruito, non emoziona. Entrambi i protagonisti non riescono a scrollarsi di dosso le loro storie, drammatiche certamente, ma il continuare a rivangarle non aiuta a conciliarsi con esse. Meriterebbe uno sviluppo con personaggi che si avvicinano ma non sicuramente per un bicchiere di vino.

______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"
Susanna
Susanna
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1740
Punti : 1883
Infamia o lode : 14
Data di iscrizione : 03.02.21
Età : 66
Località : Rumo (TN)

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Akimizu Mar Gen 24, 2023 12:52 am

Sono decisamente combattuto rispetto a questo cento. Da un lato ho apprezzato moltissimo il messaggio, il perché è stato scritto. Insomma, la colpa di certi crimini, di certe scelte, non è di sicuro di un intero popolo, e il vecchio partigiano dovrebbe averlo capito da tempo, da solo e senza bisogno che una povera turista metta sul tavolo storie e dolori privati. Ma forse a qualcuno il generalizzare non dispiace (ancora oggi inorridisco, ad esempio, di fronte a chi criminalizza qualsiasi russo, per dire) e quindi ben venga ribadirlo. Da un altro lato non mi però entusiasmato l'impalcatura del testo, è infatti vero, come altri prima di me hanno evidenziato, che il tutto è molto costruito e sa un poco di artificiale. A rileggerci!
Akimizu
Akimizu
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 546
Punti : 586
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 10.01.21
Età : 42
Località : Barumini

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Ospite Mar Gen 24, 2023 5:09 am

L'idea mi piace: anche il pregiudizio che nasce dal dolore più radicato, può essere superato, almeno una volta. La sua realizzazione in questa scena però la trovo un po' rigida, non si riesce in 100 parole a dare la sufficiente profondità che l'idea meriterebbe.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Petunia Mar Gen 24, 2023 7:49 am

Altro cento della “memoria”. C’è di sicuro un riferimento storico considerate le Apuane e i partigiani morti in battaglia.
Una regola, quella di non servire i tedeschi, che, per una volta si può infrangere perché di fronte alle vittime della guerra il dolore non ha bandiera.
Petunia
Petunia
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1756
Punti : 1913
Infamia o lode : 23
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 59
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Ospite Mar Gen 24, 2023 9:15 am

Qui la memoria la fa da padrone e nella memoria quel sentire sociale che va oltre l'apparenza appare chiaro come monito. "Non giudicare mai dalle apparenze" la vita ci rende fratelli o nemici allo stesso modo senza guardare da dove veniamo o come parliamo o come vestiamo. Poi s'evince tutto il grande dolore che rende ciechi, giustificabile ma nella vita forse quel dolore deve essere superato. Ottimo racconto con dei risvolti sociali importanti. Un messaggio per il lettore.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da vivonic Mar Gen 24, 2023 10:51 am

Ciao, Autore.
Mi ha colpito molto questo 100, e ancor di più mi hanno colpito che hanno denunciato una sensazione di artefatto, di costruito. A me questo è sembrato, invece, il racconto più sincero che ho letto, e quasi sarei sicuro nell'affermare che tu lo abbia scritto di getto. Perché un racconto così, o ti viene spontaneo e immediato, o non riesci a renderlo e a costruirlo.
Sono sicuro anch'io che i compagni avrebbero approvato l'eccezione alla regola.
Piaciuto molto, anche per come hai affrontato il tema dell'osteria, in maniera tutt'altro che banale.
Sicuramente da parti alte della classifica, e da qui la mia sensazione che sarà il 100 più incompreso di questa edizione.
E lo scopriremo solo alla fine...
Complimenti, per quanto mi riguarda.

______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.
vivonic
vivonic
Admin
Admin

Messaggi : 1094
Punti : 1202
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 06.01.21
Età : 37
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da ImaGiraffe Mar Gen 24, 2023 10:55 am

l'idea alla base del racconto è ottima purtroppo andava sviluppata di più. Credo che non si possa ridurre un messaggio così compresso a cento parole. Concretamente ci sei riuscito ma purtroppo rimane forzata.

______________________________________________________

Un caloroso benvenuto alle persone giunte fino a noi dal futuro. 

ImaGiraffe
ImaGiraffe
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 586
Punti : 634
Infamia o lode : 2
Data di iscrizione : 04.02.21
Età : 36

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Danilo Nucci Mar Gen 24, 2023 2:41 pm

Non mi cimento nella valutazione, del tutto personale, sulla correttezza o meno dell'atteggiamento molto rigido dell'oste. Non sappiamo a quando far risalire il fatto narrato: potrebbe essere ad esempio poco dopo la fine della guerra e non sappiamo niente di come i crimini di guerra nello sfondo possano avere colpito direttamente o indirettamente il tuo protagonista.
Posso dire invece che la reazione dell'oste alla rivelazione della turista è un bel messaggio sull'empatia che è ben evidenziato nell'identità dei due sguardi. Questa è per me la parte più apprezzabile e centrale del brano.
Danilo Nucci
Danilo Nucci
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 635
Punti : 660
Infamia o lode : 1
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 73
Località : Barberino di Mugello (FI)

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Antonio Borghesi Mar Gen 24, 2023 3:41 pm

Forse siamo un po' troppo lontani nel tempo per apprezzare questo racconto che magari si riferisce a fatti realmente accaduti e ancora vicini all'epoca del dopoguerra dove l'odio verso i tedeschi era molto più vivo. Io però, da antico, l'ho molto apprezzato.
Antonio Borghesi
Antonio Borghesi
Padawan
Padawan

Messaggi : 475
Punti : 521
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 08.01.21
Età : 82
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Fante Scelto Mar Gen 24, 2023 10:30 pm

Forse il vero snodo cruciale della breve storia è che la turista si veda costretta a "giustificarsi" per poter bere lì. Ecco, forse su quel punto si deve reggere l'impalcatura della credibilità del 100, ed è lì che si fa lo sforzo maggiore, da lettori.
O dove si avverte di più il senso di costruzione dell'intreccio.

Al fattore temporale ci ho pensato: il fatto che il partigiano sia vecchio non significa che siamo così lontani dai fatti della guerra.
Mentre la decapitazione citata ricorda una cosa che non tutti sanno, cioé che un bel po' di migliaia di persone trovarono la morte, in Germania, ad opera della solo apparentemente datata ghigliottina durante il periodo nazista. Per crimini politici ma pure per crimini "normali" (che fossero puniti con la morte).
Anche se Hitler ne promosse e incentivò drammaticamente l'uso, in realtà la ghigliottina era già usata come strumento di pena capitale in vari regni pre-Reich, in Prussia e nella Germania di inizio '900.
Una roba che non finisce mai di stupirmi, storicamente parlando.

Parlando del 100, a me è piaciuto nonostante il senso di respingimento che la regola un po' estremizzata dell'oste suscita, a pelle.
Fante Scelto
Fante Scelto
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 560
Punti : 684
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 08.01.21
Località : Torino

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da SuperGric Mer Gen 25, 2023 6:27 am

Un tema sicuramente importante, quello delle stragi naziste e della Resistenza.
La resa del 100, non so… forse è il cambio di idea troppo repentino dell’oste partigiano. In un attimo ribalta completamente la sua visione del mondo e i suoi pregiudizi. In un racconto così breve forse non c’è lo spazio per rendere bene questo mutamento e questa improvvisa acquisizione di consapevolezza. Così alla fine mi è sembrato un po’ forzato.
SuperGric
SuperGric
Padawan
Padawan

Messaggi : 267
Punti : 292
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 18.01.21
Età : 51
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da tommybe Mer Gen 25, 2023 7:16 am

Ci fai capire che un semplice 'cento' può raccontare qualcosa di sofferto, di importante.
E soprattutto quello che colpisce è quel bicchiere di vino rosso. Il perdono quanto mai importante.
Bravissimo.
tommybe
tommybe
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 732
Punti : 776
Infamia o lode : 4
Data di iscrizione : 18.11.21
Età : 71
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da CharAznable Mer Gen 25, 2023 8:11 am

Interessante questo cento. Un punto di vista diverso dal solito. Una visione diversa dal bianco e dal nero.
Forse un pochino costruito, è vero. Ma non guasta. Non infastidisce.
Concordo anch'io che i compagni avrebbero approvato. Una bevuta alla loro salute.
Complimenti.
Grazie.

______________________________________________________

I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume.

CharAznable
CharAznable
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 736
Punti : 829
Infamia o lode : 7
Data di iscrizione : 22.02.21
Età : 47
Località : Magenta

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Stefy Mer Gen 25, 2023 9:14 am

A me questo cento è piaciuto e solo rileggendolo ho notato che ricadiamo nei soliti stereotipi: un tedesco ci spara e quindi tutti i tedeschi sono cattivi e vanno evitati.
D'altro canto il turista tedesco dimostra che anche i tedeschi erano cattivi con i loro connazionali e, alla fine, siamo tutti una grande famiglia e per trovare il vero cattivo dobbiamo grattare la superficie e cercare un po' più a fondo.
La rilettura non mi ha fatto cambiare opinione: secondo me è una buona prova
Stefy
Stefy
Younglings
Younglings

Messaggi : 141
Punti : 154
Infamia o lode : -1
Data di iscrizione : 07.01.21
Località : Busseto (PR)

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da gemma vitali Mer Gen 25, 2023 10:22 am

Le sofferenze della guerra restano impresse nell'animo così come la figura dei tedeschi che nell'ultima guerra
hanno mostrato una ferocia inaudita nello sterminio. come ogni regola ci pussono essere eccezioni e
meno male che ci sono, altrimenti sarebbe troppo triste l'esistenza.
Buon lavoro.
gemma vitali
gemma vitali
Padawan
Padawan

Messaggi : 352
Punti : 378
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 67
Località : basso lazio

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da M. Mark o'Knee Mer Gen 25, 2023 12:38 pm

Non so se questo 100 sia stato scritto di getto o costruito parola per parola (anche se propendo per la seconda ipotesi); e non ne faccio una questione di timing: in fondo, certi comportamenti un po' da fondamentalisti sono purtroppo sempre attuali. Il punto centrale è la spiegazione, la volontà della turista di parlare nonostante il muro eretto dall'oste e, infine, la capacità di farci breccia (almeno per una volta). Una buona prova, almeno per me.
M.
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Padawan
Padawan

Messaggi : 385
Punti : 439
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 66
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Marina Mer Gen 25, 2023 5:32 pm

La cosa che mi ha colpito più in questo 100 è come alla fine di fronte al dolore vinca l’umanità: non ci sono più fazioni, divise, razze, lingue diverse.
Chissà se è un episodio storico o meno, spero che l’autore mi risponda.
Scritto molto bene.
Marina
Marina
Viandante
Viandante

Messaggi : 30
Punti : 36
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 07.11.22
Età : 27
Località : Genova

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Resdei Gio Gen 26, 2023 3:26 pm

ciao.
Uno strappo alla regola più che doveroso.
Un 100 che in poche battute dice molto e il messaggio arriva chiaro.
Scritto bene e con dialoghi efficaci.
Brav@
Resdei
Resdei
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 663
Punti : 703
Infamia o lode : 1
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da The Raven Ven Gen 27, 2023 12:27 pm

Le storie di partigiani mi prendono sempre, mi piacciono e penso che sia sempre bello e giusto parlare di Resistenza.
Purtroppo i traumi portati da questi eventi spesso rimangono irrisolti e chi li subisce se li porta appresso per tutta la vita. Il nostro oste ne è la prova. Però rimane sempre l’umanità che alla fine ha il sopravvento: l’uomo è un animale, a volte l’animale per fortuna è empatico.
Un buon lavoro.

______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.
The Raven
The Raven
Admin
Admin

Messaggi : 571
Punti : 681
Infamia o lode : 13
Data di iscrizione : 18.10.20
Età : 34
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da caipiroska Ven Gen 27, 2023 11:36 pm

L'accoglienza dell'oste è a dir poco agghiacciante, il tedesco che si giustifica mi ha lasciata perplessa.
Il messaggio che lascia dietro di sè il testo non mi convince del tutto, forse era più attuale qualche anno fa, non so, forse avrei fatto in modo d'inserire la scena negli anni '60 o '70 dove questo malumore era ancora cocente.
Mi fa strano trattare male una persona solo perchè è nata in un contesto a noi ostile, atteggiamento però che posso accettare se appunto l'incontro avviene quando i terribili fatti sono ancora freschi nella memoria e il turista in questione aveva l'età giusta per essere arruolato (da qualche parte, ma non lì) nel periodo della strage.
caipiroska
caipiroska
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 631
Punti : 666
Infamia o lode : 7
Data di iscrizione : 07.01.21

Torna in alto Andare in basso

L'eccezione alla regola Empty Re: L'eccezione alla regola

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.