Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Il ritorno dell'Agnese

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Il ritorno dell'Agnese  Empty Il ritorno dell'Agnese Sab Gen 30, 2021 6:39 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Carla Luzi, maritata Fattori, era una bella donna di una quarantina d’anni; insieme al marito Evasio, gestiva il salone di parrucchieria “Lei&Lui” e gli affari andavano a gonfie vele.
L’unico punto debole di Carla si chiamava Ciccino, un pilcher nano che era la luce dei suoi occhi; se lo portava ovunque, ma la gente sorrideva comprensiva: la coppia, pur avendole provate tutte (perfino maghi e fattucchiere), non aveva figli.
La vita, a Piagge, per i tre Fattori scorreva serena fino a quando…
…fino a quando si diffuse la notizia che stava per tornare Agnese, la figlia dei Righi, partita da una decina d’anni per seguire il marito ingegnere a Milano.
La notizia fece drizzare le orecchie alla coppia: sembrava che la donna fosse una parrucchiera rifinita e, tornando a Piagge senza marito, sicuramente avrebbe aperto un negozio. Doveva pur mangiare.
- No, no, no non poteva farlo! – si disperavano i Fattori - Il paese dava da vivere a loro solo perché veniva gente anche dai paesi vicini… no, no, no, in due non ci sarebbe proprio stata trippa per gatti.

Pensa, pensa, Carla decise di chiedere ad Augusto, impiegato in Comune e suo compagno alle Medie, se si sapeva niente della nuova attività. L’amico promise che si sarebbe attivato e, dopo tre giorni, entrò in negozio di soppiatto come un cospiratore. Davanti al caffè della macchinetta, annunciò che tutte le carte e i permessi erano pronti, il negozio era stato affittato, mancavano soltanto gli arredi e la padrona.
La notizia più brutta fu che l’attività si trovava poco lontano dalla loro, alla fine della via e quando Evasio si sarebbe seduto fuori con il suo bel grembiule bianco, la sigaretta dietro l’orecchio e la Gazzetta in mano, avrebbe potuto contare quanti, e soprattutto quali, clienti entravano e uscivano da “Bellissima”.
- Pensa te che nome cretino – strepitava Carla – Bellissima! Come se una scorfana con la messinpiega diventasse Belen… Prende pure la gente per i fondelli, prende. Poi Milano. Beh, certo, riempie la bocca. Queste quattro beghine sicuramente vanno a provare il taglio di città, vanno. La moda all’ultimo grido…
- Smettila, Carle’. È inutile che ti ci mangi il fegato. Capirai, ‘sti quattro fregnoni di destra hanno liberalizzato le licenze… Caregrazia se non ti apre nella porta dopo la tua, dove c’era la frutteria dei Salvi.
- Ma sta’ zitto! Te sei tranquillo, non fa mica la barba o i baffi… Che poi ti dovresti preoccupare anche te. Lo vedi come vanno via ‘sti quattro drogati? Tutti rasati dietro e la cofana sopra, oppure la trecciolina a metà schiena e la boccia rasata.
- Quelli non ce venivano nemmeno prima. Da me vengono i vecchi, e loro sono sempre uguali.
- Appunto. Per questo nun te scaldi, nun t’importa niente.
- Ma ragiona, benedetta donna. Sei tanto intelligente… Se te lavori o non lavori, la faccenda cambia anche per me. Il mutuo è quasi finito, ma andiamo avanti con gli anni, un pizzichino da parte ci...
- Buongiorno! - una visione biondissima ed elegante era entrata insieme a una folata di vento - ma che bello! Questo era il salone di tuo nonno, vero, Carla? Siete stati molto bravi a non toccare niente, a lasciarlo Decò.
- Ma scusi, lei…
- No, no, scusate voi. Sono Agnese Righi, non so se ricordate…
- Sì, certo, mi ricordo – si riprese Evasio dal semideliquio – lei è quella di Milano.
- Giusto! Sono tornata al paesello. Ho lasciato quel puttaniere del mio ex e sono tornata a casa. Si affogassero lui, e pure quella troia che si è preso, negli scarichi di Milano e pure nella nebbia che c’è tutto l’anno. Basta. Finis.
- Finis un cazzo – intervenne Carla – vieni qui, bella bella, e ci apri una parrucchieria a due passi. Beneeee, pulita! Questa, carina, non è Milano. Qui non gira il soldo. Du iu andestend?
- Petta. Buona. Io non apro una parrucchieria…
- No? E cosa apri, allora? Un bordello? Ti sei già vestita in tiro, complimenti. E ci vieni a prendere per il culo con la barbieria in stile Decò.
- Se mi fai parlare…
- Carle’, Carle’, sta’ zitta che spaventi Ciccino. Guarda, pora anima! Ha pisciato per terra invece che nella sabbietta sua di là nel bagno.
Agnese approfittò del diversivo per riprendersi la parola:
- Bene. Volevo dire che IO non apro una parrucchieria perché IO sono estetista. Es te tista: massaggi, lampade, trucco – e faceva segno con la mano accanto all’orecchio destro, come a girare una rotella…
- Voi di’, voi di’ che nun fai i capelli?
- Nonee! Io non ho mai fatto i capelli e non li so fare. Sono venuta per chiedervi…
- Per chiederci… - fece Evasio subito mieloso.
- Per chiederci cosa? – fece Carla rabbonita.
- Per chiedervi se mi fate pubblicità, se mi mandate i clienti. Anche io ve li mando, chiaro. Possiamo fare delle promozioni insieme, delle convenzioni…
- Aspetta, aspetta. Frena.
A Carla, adesso che aveva salvato il lavoro, era venuta la paura che ci fosse altro da salvare. Non le era sfuggito lo sguardo del marito alle gambe della nuova venuta e nemmeno l’accondiscendenza immediata.
- Ma certo, Carla, non c’è fretta. Ho anzi una proposta: il mio compagno è chef e ha rilevato “Il biroccio” di Corinaldo. Questa sera andiamo tutti a mangiarci una pizza da lui, ve lo presento e parliamo in santa pace. Che ne dite?
- Con le gambe sotto il tavolo si parla meglio - convenne Carla che aveva tirato un bel sospiro di sollievo con l’entrata in scena dello chef.
- Va bene, vada per la pizza. - approvò Evasio.
- Sapete, Luigi, il mio compagno, ha l’uzzolo per gli affari. Mi aveva proposto di prendere il negozio chiuso qui accanto a voi - Evasio e Carla trattennero a stento una risata - così le clienti venivano a fare i capelli poi passavano da me per mani o trucco…
- Già, era una buona idea.
- Ma il locale è piccolo. Per i massaggi mi serve spazio, e anche per le attrezzature. Ho pure l’acquagym…
- Veramente? Per dimagrire?
- Carle’, nun te mette le robe in testa, a me vai bene così, lascia sta’ le diavolerie…

Le due donne si fecero l’occhiolino sopra la testa di Evasio, chinato a pulire la pipì di Ciccino.



Ultima modifica di bucaneve88 il Sab Gen 30, 2021 6:48 pm - modificato 2 volte.


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

2Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Sab Gen 30, 2021 6:40 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Questo è il secondo dei racconti presenti in  SpS  Il ritorno dell'Agnese  3931930528


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

3Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Sab Gen 30, 2021 6:56 pm

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
Divertentissimo, buck. Me lo ricordavo, ma è stato un piacere rileggerlo. Brava, gli equivoci sono la base su cui fondare racconti divertenti e tu l'hai fatto con spirito e semplicità. flower

4Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Sab Gen 30, 2021 8:08 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Puoi non crederci, ma sappi che sono rientrata per venire a commentare te e Novelle...
Grazie per il passaggio, Gemma


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

5Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Gen 31, 2021 7:30 am

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Una divertente commedia degli equivoci. Il linguaggio misto al dialetto dà quel tocco di veridicità e comicità. La storiella ha una propria morale niente male. Il pregiudizio chiude la mente e toglie la possibilità di vedere anche le cose buone. La tua estetista è una donna aperta e intelligente e riesce a ribaltare la situazione a proprio favore. 
Mi ha incuriosito il dialetto: qualche pennellata di romanesco quindi mi sono fatta un’idea del luogo. Poi hai menzionato Corinaldo. Mi pare sia nelle Marche. Se il negozietto è marchigiano, avrei spinto ancora di più sulle espressioni locali.
Compliment Buc🌸


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

6Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Gen 31, 2021 12:01 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Marche, orgogliosamente nativa dell’unica regione plurale nel nome e, nel mio caso, della provincia. Grazie del passaggio, Pet. Sempre gentile e professionale💝🌹🤣


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

7Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Gen 31, 2021 12:23 pm

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Mio figlio è adottato dalle Marche! I love you Ci lavora e ci abita da dieci anni! Pure la mia nipotina ė marchigiana... come faccio a non amare questa regione “al plurale”?


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

8Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Gen 31, 2021 1:13 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Avevo scritto un messaggio in risposta, ma si è cancellato. Ti manderò un mess esplicativo...ehehe 👋🏻🌹🥰


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

9Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Mer Feb 03, 2021 1:38 pm

Solenebbia

Solenebbia
Viandante
Viandante
Il titolo spassoso. Il ritorno di qualcuno, quindi quel qualcuno preoccupa qualcun'altro, se poi ci mettiamo anche la flessione dialettale. È proprio una bella presentazione.
Noto i dialoghi, la mia passione. Con la botta e risposta, chi legge si fa proprio un quadro genuino e fedele alla storia. Arrivo senza fermata subito in fondo, cioè non riesco proprio sempre a leggere il dialetto quindi rileggo qualche volta in più alcune frasi, ma quelle frasi sono proprio il valore aggiunto a questo brano. È una mia difficoltà la lettura, non il brano. Proprio grazie a questi battibecchi si conoscono i personaggi. Loro agiscono, si muovono, non vengono raccontati, ma sono attori dinamici. Quindi il pezzo è anche dinamico. Dopo aver assistito a tanti stati d'animo dei protagonisti arrivo al termine, e a malincuire devo lasciare i Fattori e l'Agnese che mangiano la pizza. Peccato mi sono divertita a leggerlo. PS Quando scendiamo a Fabriano da alcuni amici motociclisti, a volte non capisco, e loro che lo sanno ripetono prendendomi in giro per la mia poca elasticità mentale. Rolling Eyes

https://www.robertomischiatti.it/foto-gallery

10Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Mer Feb 03, 2021 2:08 pm

Ospite


Ospite
Che meraviglia, merita lo spazio di un teatro per essere recitato. 
Non lo ricordavo, ma per colpa dell'età divento sempre più distratto.
Brava, bravissima Ginevra.

11Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Gio Feb 04, 2021 1:24 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Sole, ho appena letto il tuo commento all’abito e adesso questo... Grazie. Sarà mia cura leggerti. Conosco bene Fabriano è abbastanza il fabrianese, sono un po’ arrugginita, ma se hai gravi dubbi su qualche termine prova a chiedermi, chissà, potremmo far rimanere a bocca aperta gli spiritosini... Motociclisti? Uau, complimenti...👍🏻Il ritorno dell'Agnese  1845807541Il ritorno dell'Agnese  1845807541Il ritorno dell'Agnese  1845807541


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

12Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Gio Feb 04, 2021 1:30 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Tom, sei un tesoro. Grazie per il doppio complimento. In realtà mi è capitato di dare una mano a un amico scenografo di una compagnia amatoriale: correggevo le bozze e, nel caso, rimpinguavo battute e situazioni. A casa tutto ok? Ho letto che il tuo piccolino peloso non c’è più, ma i nipotini crescono, non ti mancherà la compagnia...Annibale? Ciao. (Non dimentico il tuo mess di benvenuto, una carezza.😘)


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

14Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Feb 07, 2021 7:32 pm

Dafne


Younglings
Younglings
Molto carino questo racconto Bucaneve, un realistico e simpatico spaccato di vita di paese. E la tua scrittura, sia che si tratti di testi ironici e leggeri, sia che tratti argomenti storici o drammatici, mi piace  sempre.
Bye.



Ultima modifica di Dafne il Dom Feb 07, 2021 7:34 pm - modificato 1 volta.

15Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Feb 07, 2021 7:33 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Mi dispiace, Lucio! Sono marchigiana di nascita e nel cuore, ci vivo, ma non sono mai stata a Corinaldo e ho inventato anche il nome del ristorante. Comunque qui si mangia bene, dove vai vai... Grazie per il commento così gentile e bello. Buona permanenza in Marche...👍🏻🍾🥂🌹


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

16Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Feb 07, 2021 7:40 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Ciao, Daf. Anche a me piace tanto la tua scrittura. Spero che in questo nuovo anno e in questo nuovo forum, la ragazza che ispira le tue storie riesca a far breccia nel cuore del suo amato e viva con lui una storia d’amore bellissima. È tanto breve questa vita è tanto piena di insidie...💝👋🏻💐


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

17Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Feb 07, 2021 7:43 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Mi dispiaceeeeee! Non so cosa cacchio ho toccato e sono spariti un sacco di commenti e relative risposte. Al loro posto è comparsa una lingua stranissima....


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

18Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Dom Feb 07, 2021 8:40 pm

Dafne


Younglings
Younglings
@bucaneve88 ha scritto:Ciao, Daf. Anche a me piace tanto la tua scrittura. Spero che in questo nuovo anno e in questo nuovo forum, la ragazza che ispira le tue storie riesca a far breccia nel cuore del suo amato e viva con lui una storia d’amore bellissima. È tanto breve questa vita è tanto piena di insidie...💝👋🏻💐
Tranquilla, chiama i nostri super admin che risolveranno in un amen ogni cosa...
La mia protagonista sono convinta sia destinata a grandi cose. Non quelle che pensava lei, ma grandi comunque! Wink 
Baci bimba bella! Smack

19Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Lun Feb 08, 2021 6:27 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
ciao, buck.
simpatica questa storiella locale, divertente.
e un po' di umorismo non guasta, visto il periodo alquanto lugubre.
bella l'idea e buona la realizzazione.
c'è qualche refuso ma credo si tratti di errori di battitura


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Il ritorno dell'Agnese  Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

20Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Lun Feb 08, 2021 8:37 pm

Ospite


Ospite
Adoro i racconti ambientati in provincia.
Hanno una umanità difficile da decifrare, ma se ci riesci ti innamori.
Questa è la zona che preferisco raccontata da te, Ginevra.
La cordialità, l'umorismo, la furbizia, l'amicizia, l'amore, lo scherzo.
Tessere che tu sistemi in maniera formidabile in ogni tuo lavoro.

21Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Lun Feb 08, 2021 9:26 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Capita il più spesso possibile nei miei paraggi, Tom. Grazie.


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

22Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Lun Feb 08, 2021 9:29 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Caio, Man, grazie per il bel commento. Credo che tu abbia scambiato le forme dialettali per errori di battitura, ma tutto è possibile, ehehe


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

23Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Lun Feb 08, 2021 9:32 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
@bucaneve88 ha scritto:Caio, Man, grazie per il bel commento. Credo che tu abbia scambiato le forme dialettali per errori di battitura, ma tutto è possibile, ehehe
oh, può essere, buck
non conosco tutti i dialetti, purtroppo
Il ritorno dell'Agnese  4049221606


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Il ritorno dell'Agnese  Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

24Il ritorno dell'Agnese  Empty Re: Il ritorno dell'Agnese Lun Feb 08, 2021 9:34 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Strano, credevo fossi un deus ex machina... Un abbraccione, fratello. Grazie.


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Il ritorno dell'Agnese  3931930528

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.