Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» Mattutino
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyOggi alle 7:42 pm Da caipiroska

» Different Rooms - Ottavo Step
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyOggi alle 2:44 pm Da M. Mark o'Knee

» Un caffè per Tom
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyIeri alle 8:26 pm Da tommybe

» So dell'attesa
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyDom Giu 26, 2022 3:58 pm Da Petunia

» In autostrada
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyDom Giu 26, 2022 3:15 pm Da M. Mark o'Knee

» Smisurate vanità
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyDom Giu 26, 2022 12:16 pm Da GENOVEFFA FRAU

» Marzia
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptySab Giu 25, 2022 5:05 pm Da tommybe

» Milos nelle braccia di Kronos e nelle spire di Kairos
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyVen Giu 24, 2022 9:15 pm Da Giancarlo Gravili

» NON È COSÌ CHE PASSO I GIORNI (150 parole un racconto)
Arrampicàti sui nostri arrivederci EmptyVen Giu 24, 2022 7:17 pm Da tommybe

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 8 - IL SALOTTO!
Scopri i parametri e scrivi il racconto ambientato in salotto! La scadenza è il 30 giugno!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Arrampicàti sui nostri arrivederci

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Arrampicàti sui nostri arrivederci Empty Arrampicàti sui nostri arrivederci Lun Ago 23, 2021 11:41 pm

Pecco73


Younglings
Younglings

Cosa resta poi
del vuoto ramingo della sera,
gioco di specchi, giardino di lecci
- congiunzioni essiccate da sole, al sole -
quando il suono della sirena ci fa scendere 
a protestare la nostra infelicità,
disorientati nel nostro non capire 
- solo una questione di principio 
la differenza tra 2+2 e 2x2 
o l'atavico problema asino/bue? -


In quel mentre s'aprono le corolle
d'un destino soavemente bugiardo
che ci canta una ninna nanna drogata
con finte attenzioni, vecchie tenzoni
d'una battaglia che ci vede alle strette,
ai ferri corti - corti di re, coorti di se,
morti interiori innaffiate o flambé -
e l'arrivederci, mio Dio,
sembra proprio un addio.


In quel mentre chi mente ci ricorda
l'infinita differenza tra il bene che si prova
e una corda che cala a stritolarci le uova.



https://www.differentales.org/t79-allimbrunire#11209

2Arrampicàti sui nostri arrivederci Empty Re: Arrampicàti sui nostri arrivederci Mar Ago 24, 2021 6:00 pm

Ospite


Ospite

Immagini incisive, proprio bella. Mi ci ritrovo anch'io in questo spaccato.

3Arrampicàti sui nostri arrivederci Empty Re: Arrampicàti sui nostri arrivederci Mer Ago 25, 2021 7:41 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

Stile interiore che si traspone tra metafore e addii cercando l'espressione celata ma svelata delle mancanze. Il tratto ironico e la forma si fanno apprezzare e nel gioco di specchi molto si racconta.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

A Pecco73 garba questo messaggio

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.