Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» SUPERPREDATORI - parte 40 (Epilogo 2/2)
Dirsi addio EmptyIeri alle 9:53 pm Da Hellionor

» Consola 1
Dirsi addio EmptyIeri alle 9:30 pm Da Achillu

» La verità di una camicia senza bottoni
Dirsi addio EmptyIeri alle 5:16 pm Da digitoergosum

» Al canto dei grilli una lucciola
Dirsi addio EmptyIeri alle 1:28 pm Da tommybe

» Anonimo d'orchidea nera
Dirsi addio EmptyIeri alle 11:24 am Da Giancarlo Gravili

» Different Rooms - Ottavo Step
Dirsi addio EmptyIeri alle 10:41 am Da Susanna

» So dell'attesa
Dirsi addio EmptyGio Giu 30, 2022 10:38 am Da GENOVEFFA FRAU

» '86
Dirsi addio EmptyGio Giu 30, 2022 9:18 am Da Giancarlo Gravili

» Mattutino
Dirsi addio EmptyMar Giu 28, 2022 8:31 pm Da Arunachala

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 8 - IL SALOTTO!
Scopri i parametri e scrivi il racconto ambientato in salotto! La scadenza è il 30 giugno!

Non sei connesso Connettiti o registrati

Dirsi addio

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Dirsi addio Empty Dirsi addio Sab Ago 14, 2021 12:07 am

Pecco73


Younglings
Younglings

Dirsi addio
succede ogni giorno
e non succede mai
perché ogni giorno ci si lascia
ma ci si può riprendere sempre,
anche fuori tempo massimo:
basta crederci.

Dirsi addio
è o dovrebbe essere
un momento di svolta
e invece è solo un momento
come un altro della vita
perché della vita
fa parte anche la morte.

Dirsi addio
però alimenta
le sensibilità più accese
e le pulsioni bestiali
perché l'umanità
non sa attendere,
non si rassegna a perdere.

Dirsi addio
è successo e succederà,
mi è successo e mi succederà
ma oggi voglio pensare
che l'addio sia solo un arrivederci
e che chiusa una porta
si aprirà un portone: il tuo.



https://www.differentales.org/t918-non-sento#10767

2Dirsi addio Empty Re: Dirsi addio Sab Ago 14, 2021 2:06 pm

Ospite


Ospite

Bella poesia. L'addio (nel senso più lato, non solo quello di una dipartita o la perdita di un amore) è sempre una cosa angosciante, perché lo si pensa come assoluto, ma in fondo non lo è. Qualsiasi creatura cara continua a vivere nei ricordi e nelle emozioni trasmesse.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.