Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» La cucina viaggiante
Elegia estiva EmptyIeri alle 10:43 pm Da caipiroska

» Storia d'amore e di strani perché - Fuori Concorso
Elegia estiva EmptyIeri alle 9:15 pm Da tommybe

» Vacanze di Natale
Elegia estiva EmptyIeri alle 7:56 pm Da Byron.RN

» Buonanotte mondo due
Elegia estiva EmptyIeri alle 6:47 pm Da Giancarlo Gravili

» Little Saigon
Elegia estiva EmptyIeri alle 6:09 pm Da Arianna 2016

» Quell'attimo eterno
Elegia estiva EmptyIeri alle 4:56 pm Da tommybe

» Il cibo scarlatto
Elegia estiva EmptyIeri alle 11:46 am Da Susanna

» La gara del tè
Elegia estiva EmptyIeri alle 10:45 am Da tommybe

» Maschi contro femmine
Elegia estiva EmptyIeri alle 10:38 am Da paluca66

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 10 - LA CUCINA

I racconti del decimo step sono pubblici! Corri a leggerli su https://www.differentales.org/f72-different-rooms-la-cucina-racconti-in-gara

Elegia estiva

+6
mirella
Susanna
Resdei
Achillu
gemma vitali
vivonic
10 partecipanti

Andare in basso

Elegia estiva Empty Elegia estiva

Messaggio Da vivonic Ven Gen 08, 2021 12:32 pm

Mi manca guardarti
ora che il sole ti scalda ogni giorno
i gigli bianchi ti sbocciano attorno
e mille ragni ti fanno da sarti.
 
Mi manca ascoltarti
ora che il tempo è scandito dai suoni
delle campane e talvolta dei tuoni
e spesso canto per addormentarti.
 
Mi manca abbracciarti
ora che tieni sul petto le dita
ma la tua faccia non è più impaurita
e di sicuro non puoi più ammalarti.
 
Ma resto a pensarti
tutte le notti finché non albeggia
so che da Dio ti han fatto una reggia
perché qualcuno doveva premiarti.

______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.
vivonic
vivonic
Admin
Admin

Messaggi : 1032
Punti : 1136
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 06.01.21
Età : 37
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Ospite Ven Gen 08, 2021 3:33 pm

Non lo voglio dire e non lo voglio pensare.
Quella faccia che non potrà più avere paura, spero non rappresenti un lutto.
Doloroso lutto.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da vivonic Ven Gen 08, 2021 3:39 pm

Chissà quante volte abbiamo chiuso in un racconto, in una poesia, in una canzone le nostre emozioni più ineffabili, più inconfessabili, o semplicemente le più dure da mandar via, belle o brutte...
L'incanto è riuscirci.
Se poi si riesce anche a suscitare qualche emozione in chi legge o ascolta, be', lì il connubio diventa perfetto.
Grazie del commento, caro Tom.

______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.
vivonic
vivonic
Admin
Admin

Messaggi : 1032
Punti : 1136
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 06.01.21
Età : 37
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da gemma vitali Ven Gen 08, 2021 5:56 pm

Piena di sentimenti che emergono dall'armonia dei versi. La musicalità si esprime nelle rime alternate a-b b-a  delle quartine offrendo a chi legge una poesia che può essere anche canto. Ottimo lavoro. Very Happy


Ultima modifica di gemma vitali il Ven Gen 08, 2021 9:54 pm - modificato 2 volte.
gemma vitali
gemma vitali
Padawan
Padawan

Messaggi : 310
Punti : 328
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 67
Località : basso lazio

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Achillu Ven Gen 08, 2021 9:38 pm

Quattro quartine formate ciascuna da un senario e tre endecasillabi a minora, rimate ABBA ACCA ADDA AEEA.

Il tutto senza quasi licenze poetiche, espresso in lingua corrente.

Significa che a questo componimento ci hai lavorato sodo, e ci hai tenuto affinché fosse perfetto anche dal punto di vista tecnico e formale.

Non so se hai espresso sentimenti tuoi o riferiti o immaginati. Se nel cielo hanno preparato una reggia, tu hai voluto costruire un altare in terra che ne fosse una rappresentazione all'altezza.

______________________________________________________
Elegia estiva Badge-2
Achillu
Achillu
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 921
Punti : 1021
Infamia o lode : 11
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 54
Località : Polesine

https://linktr.ee/Achillu

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Resdei Sab Gen 09, 2021 5:28 pm

...Se poi si riesce anche a suscitare qualche emozione in chi legge o ascolta, be', lì il connubio diventa perfetto.


e tu ci sei riuscito, davvero, 
perché ogni parola è sentita, essenziale, immensa nel descrivere il dolore.
Resdei
Resdei
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 625
Punti : 661
Infamia o lode : 1
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 59
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Ospite Mar Feb 02, 2021 5:43 pm

Uhm, per nulla male, specialmente perché, pur essendo un elegia, non è né troppo triste o deprimente né troppo melliflua. Direi proprio che è un ottimo componimento.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da vivonic Mer Mar 24, 2021 12:13 pm

Tra le mille cose che faccio, anche in questo forum, alla fine mi sono completamente dimenticato delle poche cose che avevo postato io.
Che maleducato! Scusate se non sono più ripassato, ma le notifiche erano a centinaia in questi giorni Very Happy
Che dire? Grazie dei vostri commenti, davvero.
Certo, purtroppo si sa che le cose più belle nascono da grandi dolori. Un mio caro amico, Luca Carboni, dice sempre che se fosse stato una persona allegra non avrebbe fatto il cantautore (credo sia in buona compagnia a dirlo).
Questa elegia nasce da un momento per me molto triste, ma non dirò altro; certamente, però, lo scopo era quello che ho scritto e se, come dite, sono riuscito a trasmettervi qualche emozione, vuol dire che l'ho raggiunto.
Un abbraccio a tutti, anche a chi commenterà dopo e che leggerò chissà fra quanto tempo  lol!

______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.
vivonic
vivonic
Admin
Admin

Messaggi : 1032
Punti : 1136
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 06.01.21
Età : 37
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Susanna Gio Mar 25, 2021 3:06 pm

Carissimo, io non amo la poesia, ti basti questa premessa.
Massimo rispetto per chi l'aprezza e chi la compone.
Ma a volte bisogna provare a leggere anche le cose che non piacciono, per sfidare anche sè stessi.
Questa poesia mi ha colpito molto, ma molto molto.
Al di là delle rime, della tecncità, a me è arrivato un pensiero forte e triste. ma molto vero.
Complimenti e un abbraccio.

______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"
Susanna
Susanna
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1606
Punti : 1735
Infamia o lode : 14
Data di iscrizione : 03.02.21
Età : 65
Località : Rumo (TN)

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da mirella Gio Apr 01, 2021 5:19 pm

Ricordo anche questa. Talmente bella che non è possibile dimenticarla; è toccante.

mirella
Padawan
Padawan

Messaggi : 229
Punti : 279
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 08.01.21

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Petunia Gio Apr 01, 2021 6:27 pm

Faccio miei questi versi. E sono commossa come raramente mi accade in modo irrefrenabile.
Scrivi poesie, canzoni, racconti. Quello che vuoi, ma scrivi che’ la tua sensibilità è una cura.
💖

______________________________________________________
“Sono le onde a impedire che i mari siano semplicemente delle enormi pozzanghere”


(Daniel Foster Wallace)
Petunia
Petunia
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1669
Punti : 1813
Infamia o lode : 20
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 59
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da vivonic Ven Apr 02, 2021 5:05 am

Che belle parole.
Cosa dirvi, se non grazie...

______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.
vivonic
vivonic
Admin
Admin

Messaggi : 1032
Punti : 1136
Infamia o lode : 22
Data di iscrizione : 06.01.21
Età : 37
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da GENOVEFFA FRAU Gio Lug 01, 2021 10:06 am

Una mancanza che vibra nel suo emozionare e quella reggia come premio mi ha realmente commosso!
Che altro dire se non ...bellissima !
GENOVEFFA FRAU
GENOVEFFA FRAU
Younglings
Younglings

Messaggi : 135
Punti : 181
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 07.01.21

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Pecco73 Ven Lug 23, 2021 8:42 pm

Diceva Pasolini che la morte riscatta. In questo caso fa anche di più, riesce a tenere vivo un sentimento, per una sorta di legge del contrappasso.

Pecco73
Younglings
Younglings

Messaggi : 113
Punti : 198
Infamia o lode : 3
Data di iscrizione : 11.07.21

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Ospite Ven Lug 23, 2021 11:34 pm

So di questo tuo dolore, ma sarebbe arrivata allo stesso modo, con emozioni graffianti, anche se non sapessi.

Ospite
Ospite


Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da M. Mark o'Knee Gio Lug 28, 2022 3:33 pm

È molto bello ed evocativo questo componimento, @Vivonic. Molto sentito, tanto che temo (e mi dispiace) ci sia dietro un coinvolgimento emotivo di natura personale.
Le immagini scelte, le descrizioni, mi hanno ricordato certe opere dei Preraffaelliti (sia poetiche che pittoriche), ma calate in una realtà e in un linguaggio dei nostri tempi. Ci sono i gigli e i ragni che "ti fanno da sarti"; il suono delle campane e dei tuoni; il canto di una ninna-nanna; e poi, il ritorno quasi brusco ai giorni nostri con quel verso nella terza strofa ("e di sicuro non puoi più ammalarti") che, con il suo vocabolario prosaico, sa di rassegnazione e di speranza al tempo stesso.
C'è un unico punto nel quale l'ottima cadenza dei versi mi pare stentare: il terzo verso dell'ultima quartina ("so che da Dio ti han fatto una reggia") zoppica un po' nella sequenza degli accenti. Se posso permettermi un suggerimento, proverei con "so che da Dio ti hanno fatto una reggia", con la sinalefe valida anche in presenza della lettera h (muta). Oppure, spingendomi anche oltre, direi "so che lassù ti hanno fatto una reggia", con quel "lassù", così indefinito, che si rispecchia nel "qualcuno" del verso successivo.
Grazie per aver condiviso versi e sentimenti.
M.
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Padawan
Padawan

Messaggi : 341
Punti : 389
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 66
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Elegia estiva Empty Re: Elegia estiva

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.