Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Auguri Asbo!
Il Tesorino EmptyOggi alle 11:02 am Da Asbottino

» Whiskey In The Jar - The Dubliners
Il Tesorino EmptyIeri alle 9:29 pm Da Andrea Bernardi

» Pachamama - Paletti Terzo Step
Il Tesorino EmptyIeri alle 3:00 pm Da Giammy

» Staffetta 5 - Episodio 5
Il Tesorino EmptyDom Lug 14, 2024 10:13 pm Da Susanna

» Different Staffetta - Settimana del 15/07/2024
Il Tesorino EmptyDom Lug 14, 2024 4:20 pm Da Achillu

» staffetta 4 - Episodio 5
Il Tesorino EmptyDom Lug 14, 2024 3:52 pm Da Achillu

» Staffetta 3 - Episodio 5
Il Tesorino EmptyDom Lug 14, 2024 10:04 am Da Achillu

» Staffetta 1 - Episodio 5
Il Tesorino EmptyDom Lug 14, 2024 9:48 am Da Achillu

» Gli anni passano
Il Tesorino EmptySab Lug 13, 2024 6:38 am Da Arunachala

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 12 - LA SOFFITTA



Il Tesorino

5 partecipanti

Andare in basso

Il Tesorino Empty Il Tesorino

Messaggio Da The Raven Ven Nov 10, 2023 6:09 pm

Il tesorino era conteso tra i due mondi, ormai in guerra da eoni.

Era stato creato da Ghi’raff e Stephania quando erano ancora sposati, era il frutto più bello del loro amore.

Poi la separazione, l’esilio di Stephania su Geo, quel mondo imperfetto pieno di bulbi, nasi, orecchie che spuntavano nei posti più disparati.

Il tesorino era stato creato da entrambi, nato in una notte gloriosa che tutti nel regno avrebbero ricordato come “epifania fiorente” e che si festeggia, per convenzione, il giorno successivo al genetliaco di Ghi’raff.

Con l’esilio di Stephania, il tesorino era rimasto al castello ma, a causa della mancanza di alcune sostanze nell’aria, la sua salute era diventata estremamente cagionevole e la sua vita era perennemente in pericolo.

Per questo il corvo, profumatamente pagato dalla regina esiliata, lo aveva prelevato e portato su Geo.

Qui, con le amorevoli cure di Stephania, che lo monitorava e lo auscultava ogni giorno, la sua salute fu ristabilita.

Intanto, al castello, Metronimus seguiva l’evolversi degli eventi attraverso un monitor di sua invenzione. La tensione era palpabile.

«Se Pi’er non torna al castello con il tesorino in buona salute, sarà la fine. Sarà la mia fine, la fine del regno e la fine del mondo senza spazio e senza tempo. Tutti diventeremo mortali. Tutti moriremo e spariremo per sempre».

Trentadue piani più su, nella Sala del Trono Giallo, il sovrano aveva ormai devastato tutto: non c’erano più gli scudi ai muri, le tende alle finestre, i vetri alle vetrate, le maioliche ai pavimenti, le assi al tetto.

Tutto quello che prima era caos, Ghi’raff lo aveva trasformato in devastazione.


Su Geo, Stephania correva all’impazzata, spingendo con tutta la forza che aveva in corpo la sporta con le ruote che conteneva il tesorino. Il suo volto era rigato di sangue rosso e sudore verde. Le sue gambe erano segnate di sangue viola a causa delle spine dei rovi.

Doveva a tutti i costi tenere il suo tesorino al sicuro.

Non poteva fallire, stavolta era questione di vita o di morte.

Era consapevole del fatto che avesse in mano l’esistenza stessa del mondo.

Era ormai lontana qualche centinaio di metri dalla casa; andava su, verso l’altura, nella speranza di trovare la nuova sedia gialla che aveva chiesto. Era l’unico modo per chiudere la questione una volta per tutte.

Pi’er, intanto, aveva ripreso i sensi e, ancora intrappolato dalle mani avviluppate intorno al proprio corpo, decise di optare per la soluzione finale: gonfiò spropositatamente il petto, attivò il timer che Metronimus gli aveva inserito quando lo aveva creato e attese pochi secondi.

Il boato riempì la vallata e i detriti di quella che una volta era la casa di Stephania su Geo vennero sparsi ovunque. Di Pi’er, che sperava di ottenere una maggiore potenza dalla sua autodistruzione, non rimase che qualche brandello qua e là.

Stephania era troppo lontana per essere colpita dall’esplosione.

Geo ripulì tutto in pochi secondi, facendo crescere nuova erba a coprire il cratere nato al posto della casa.

Stephania era allo stremo; raccolse in un ultimo sforzo le energie e, con un balzo, arrivò sull’altura.

La sedia, il collegamento con Geo, era lì.

Con un grido disumano la scardinò e, nel solco lasciato da uno dei piedi sul terreno, seppellì il suo piccolo tesorino.

Piangendo, poi urlò: «Geo, ascoltami bene! Tesorino è in salvo! Adesso salva anche me, ti scongiuro!»

Crollando sulle sue stesse ginocchia - le lacrime scendevano copiose, i capelli arruffati e le mani tremanti - proseguì: «assorbimi, so che puoi farlo, affinché io possa stare per l’eternità col mio tesorino. So che puoi! Fallo!»

All’improvviso il terremoto, la terra si squarciò e Stephania venne risucchiata.

Contemporaneamente, anche il regno di Ghi’raff sprofondò, nell’oblio, per sempre.

L’altura della sedia gialla si riempì di quello che era il simbolo dell’amore nascosto: un prato di petunie, di mille colori.


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.
The Raven
The Raven
Admin
Admin

Messaggi : 861
Punti : 1046
Infamia o lode : 28
Data di iscrizione : 18.10.20
Età : 36
Località : Cesena

Torna in alto Andare in basso

Il Tesorino Empty Re: Il Tesorino

Messaggio Da ImaGiraffe Ven Nov 10, 2023 7:23 pm

Siamo così folli che Pier ha trasformato il caos da noi creato in una faida familiare sull'affidamento di un figlio, e questo dolce pargolo è nientemeno che... Pet! 
Geniale!

P.s. il fatto che alla fine si faccia esplodere è molto emblematico  Il Tesorino 1f602
ImaGiraffe
ImaGiraffe
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 821
Punti : 893
Infamia o lode : 2
Data di iscrizione : 04.02.21
Età : 37

A Hellionor e Stefy garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Il Tesorino Empty Re: Il Tesorino

Messaggio Da Petunia Ven Nov 10, 2023 7:33 pm

Posso dirlo? Che figata!
non sono di parte, eh  Il Tesorino 1f61c
Petunia
Petunia
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 2293
Punti : 2530
Infamia o lode : 43
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 60
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Il Tesorino Empty Re: Il Tesorino

Messaggio Da paluca66 Ven Nov 10, 2023 10:14 pm

Gran finale perfettamente in libnea con i tre pezzi che l'hanno preceduto in una corsia che è la più folle e geniale tra le cinque senza ombra di dubbio.
Attendo, a questo punto, la versione finale tutta insieme per una rilettura complessiva.
Intanto i complimenti anche al nostro corvo, pezzo scritto molto bene e finale a sorpresa molto bello.

______________________________________________________
Il Tesorino Badge-3
paluca66
paluca66
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1376
Punti : 1481
Infamia o lode : 8
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 57
Località : Milano

Torna in alto Andare in basso

Il Tesorino Empty Re: Il Tesorino

Messaggio Da Byron.RN Sab Nov 11, 2023 10:20 pm

Bravo Pier,

finale folle, cataclismatico, per la storia più fantasiosa e pazza del concorso.
E ora me le vado a rileggere tutte senza pause, per vedere l'effetto che fa.
Byron.RN
Byron.RN
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1009
Punti : 1104
Infamia o lode : 6
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 50
Località : Rimini

A Stefy garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Il Tesorino Empty Re: Il Tesorino

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.