Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

EVENTI DT
Il regolamento del concorso natalizio di DT - Natale Bifronte
Con scadenza il 15 dicembre


https://www.differentales.org/e10016676-natale-bifronte

Ultimi argomenti attivi
» Furto alla grotta
Natale Bifronte fa discutere EmptyOggi alle 9:11 am Da Asbottino

» Babbo Natale e la luna
Natale Bifronte fa discutere EmptyOggi alle 8:57 am Da Asbottino

» Madre Gherda
Natale Bifronte fa discutere EmptyOggi alle 8:55 am Da digitoergosum

» Natale a Wonderland
Natale Bifronte fa discutere EmptyOggi alle 8:19 am Da digitoergosum

» Sveglia, è ora di dormire
Natale Bifronte fa discutere EmptyOggi alle 7:21 am Da digitoergosum

» Echi di Natale
Natale Bifronte fa discutere EmptyOggi alle 7:07 am Da SuperGric

» Ciccia Pasticcia
Natale Bifronte fa discutere EmptyIeri alle 5:47 pm Da tontonlino

» Natale Bifronte
Natale Bifronte fa discutere EmptyIeri alle 11:59 am Da Danilo Nucci

» Chiamata fuori orario
Natale Bifronte fa discutere EmptyIeri alle 11:33 am Da SuperGric


Non sei connesso Connettiti o registrati

Natale Bifronte fa discutere

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Mar Dic 28, 2021 8:28 pm

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Questo racconto mi porta a alcune considerazioni. Non credo sia corretto esprimerle qui, sarebbe scorretto nei confronti dell'autore, e cercherò di trovare un altro "nostro" luogo dove parlarne. Le perplessità riguardano la valutazione di racconti da parte di scrittori che leggono e non approfondiscono. Questo racconto, per me, è di una chiarezza facile. Non aggiungo altro perché proverò, se riterrò corretto (ci ragionerò e magari sarò fermato), a dire la mia sulle recensioni. Alcuni racconti possono essere chiari solamente a un certo target? Ma rispettiamo l'autore, non rispondiamo qui. Da ex militare, leggo questo racconto e lo comprendo pienamente.

2Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Dom Gen 02, 2022 1:43 pm

gipoviani


Younglings
Younglings

@vivonic ha scritto:

INTERVENTO DI MODERAZIONE


@gipoviani Ti ricordo che noi qui siamo tenuti a commentare il racconto, non l'Autore.
A prescindere dalle tue considerazioni che possono anche essere condivisibili, nessuno può affermare che non siano le stesse dell'Autore e che per questo ha proposto tale racconto, per esempio; oppure, il sistema axiologico dell'Autore è diverso dal tuo, e non per questo meno degno di rispetto. Ma in mezzo a questi due tipi di estremo può esserci il mondo.
Il dibattito è bello e la trasmissione di credenze e valori è impossibile da omettere; detto questo, però, il tuo commento risulta offensivo nei confronti dell'Autore di cui - ripeto - non sai niente. Potrete parlarne a fine concorso (anche privatamente) se lo riterrete opportuno; in questa sede, ti invito a rivedere la frase "Disprezzo anche chi lo elegge a eroe senza una parola che sia una di natura critica e di riconsiderazione storica."
Caro Vivonic,
è vero; io non conosco l'autore e tu hai ragione a suggerire che io non possa essere certo che le sue idee coincidano con quelle dell'io scrivente.
E' vero anche che potrebbe darsi il caso che il suo fosse un racconto provocatorio che mirava proprio a ricordarci l'importanza di alcuni valori fondanti . In questo caso, tuttavia, il nostro autore si starebbe facendo delle belle risate sotto i baffi. E avrebbe tutta la mia stima.
Resta il fatto che nel racconto si fa l'elegia di un fascista repubblichino che ha partecipato allegramente al rastrellamento degli ebrei nel Nord Italia. E non ha mai mostrato nè rimorso nè ha mai detto una parola di considerazione critica. Anzi si è adoperato fattivamente perché grazie ad un golpe militare, si tornasse alla dittatura che tanto gli garbava. 
Mi meraviglio che il racconto abbia passato il vaglio del comitato di lettura che avrebbe dovuto consigliare una parziale riscrittura.
Cosa diremmo quando qualcuno ci proporrà un racconto in cui si narra con devozione del genio della biologia Joseph Mengele, o si presentano le grandi capacità organizzative di Rudolf Franz Ferdinand Höß che riuscì in pochi mesi a mettere su il campo di sterminio di Auschwitz?
E visto che siamo una comunità di lettori, cosa diremmo di un racconto che narrasse l'eroiche gesta di un manipolo di soldati con la svastica al braccio che bruciarono chili e chili di libri il 10 maggio del 1933?
Comunque dando al nostro autore il beneficio del dubbio, modificherò il mio commento, nel modo da te suggerito.
Buon anno a te e a tutte e tutti

3Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Dom Gen 02, 2022 4:26 pm

vivonic

vivonic
Admin
Admin

Aggiungo solo che se il CdL riscontra che un'opera incita all'odio, richiede un controllo all'autore, sempre evitando qualsiasi tipo di censura verso le opere di ingegno. 
Io, comunque, la penso come te in linea generale. 
Poi l'autore risponderà, se vorrà.


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

4Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Dom Gen 02, 2022 6:53 pm

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Insomma! Ma dai, parliamo del racconto. Cosa vuol dire "sono solidale", "la penso come te", riguardo commenti a un racconto che non ha alcuna connotazione politica? Il fascismo è una malattia dell'anima, ok. Ma cosa c'entra con un'opera dell'intelletto? Uno dei racconti sul Natale che avevo in mente riguardava proprio il fascismo. Poi ho scelto altro. Ma non mi sono posto il problema politico. No. Qui non ci sto. Per favore, silenzio coem ho già chiesto da un'altra parte. Il racconto, please.

5Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Dom Gen 02, 2022 9:03 pm

vivonic

vivonic
Admin
Admin

@digitoergosum ha scritto:Insomma! Ma dai, parliamo del racconto. Cosa vuol dire "sono solidale", "la penso come te", riguardo commenti a un racconto che non ha alcuna connotazione politica? Il fascismo è una malattia dell'anima, ok. Ma cosa c'entra con un'opera dell'intelletto? Uno dei racconti sul Natale che avevo in mente riguardava proprio il fascismo. Poi ho scelto altro. Ma non mi sono posto il problema politico. No. Qui non ci sto. Per favore, silenzio coem ho già chiesto da un'altra parte. Il racconto, please.
INTERVENTO DI MODERAZIONE
@digitoergosum capisco le tue intenzioni, ma il tuo commento va nella stessa direzione che stai cercando di invertire. Se l'Autore ha qualcosa da segnalarci lo può fare come tutti, i moderatori sono qui a mantenere il dibattito su un livello costruttivo, cerchiamo di non esasperare gli animi e rimaniamo a commentare il racconto, per piacere.
Tutti quanti.


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

6Natale Bifronte fa discutere Empty Natale Bifronte fa discutere Lun Gen 03, 2022 11:10 am

gipoviani


Younglings
Younglings

@digitoergosum ha scritto:Insomma! Ma dai, parliamo del racconto. Cosa vuol dire "sono solidale", "la penso come te", riguardo commenti a un racconto che non ha alcuna connotazione politica? Il fascismo è una malattia dell'anima, ok. Ma cosa c'entra con un'opera dell'intelletto? Uno dei racconti sul Natale che avevo in mente riguardava proprio il fascismo. Poi ho scelto altro. Ma non mi sono posto il problema politico. No. Qui non ci sto. Per favore, silenzio coem ho già chiesto da un'altra parte. Il racconto, please.

Sinceramente non capisco e assolutamente non condivido.
I racconti sono fatti della vita. Si può incontrare un racconto che sembra inneggiare al fascismo, nella piazza di different tales, così come (mi è capitato recentemente) incontrare un idiota che tifa per la mia stessa squadra che fa buu quando un giocatore con la pelle scura ha la palla fra i piedi. 
In tutti e due i casi non sono stato zitto, nel secondo debbo dirti anche con qualche piccolo rischio personale. 
In realtà penso che non solo si abbia il diritto di fare/dire qualcosa quando si vedono compramenti che ledono i diritti umani, ma che esita il dovere morale di farlo. 
Dire il racconto please è come dire il calcio please. Spesso equivale a girarsi dall'altra parte.
Le cose peggiori capitano perché in troppi ci giriamo dall'altra parte



Ultima modifica di gipoviani il Lun Gen 03, 2022 11:35 am - modificato 2 volte.

7Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Lun Gen 03, 2022 11:27 am

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

E smettila! Stai inquinando lo spirito di questo bel contest. Non ti rispondo più, giuro. Non lo...non ti...

8Natale Bifronte fa discutere Empty Re: Natale Bifronte fa discutere Lun Gen 03, 2022 11:43 am

gipoviani


Younglings
Younglings

@digitoergosum ha scritto:E smettila! Stai inquinano lo spirito di questo bel contest. Non ti rispondo più, giuro. Non lo...

Non c'è problema, amici di penna come prima.
Siamo solo diversi e abbiamo sensibilità diverse e fare finta che queste differenze non esistano sarebbe ipocrita.
Anche standard di educazione diversi, io non mi sognerei mai di dirti:
"Smettila". 
Appunto.

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.