Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Sti cardia

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Sti cardia Empty Sti cardia Lun Set 06, 2021 2:33 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan


 "Sti cardia"

Questo cuore immerso
suona nella terra.
Scuro il canto
quando si spezza l’anima.

Quanto camminai sui viali
piangendo nella sera.

More sti cardia…

Chiude la melodia
nei versi senza madre
e non cerco il sapere.
Spengo l'arte,
lascio che il mare sussurri
nel mistero dei perché.
Addio onda che nutristi.

Il fuoco non brucerà
fioche le luci
si spegneranno nell'acqua
lasciando parole ardenti.
Io devo andare.

E piango lacrime che non ho più
in un luogo che non so.
Fu gioia
ciò che sarà silente
e s'addorme già l’alba.

Eppure tutto vive sempre,
sopra di noi,
oltre le risacche delle tempeste.
Eppure se vissi nelle notti dei grilli
spezzando calamai
lascerò l'inchiostro sul foglio
e qualcuno scriverà,
vivrà negli infiniti attimi
nutrendo il mio dolore,
lasciando alla vita
tutta la meraviglia del vivere.

«Sti cardia stae cu more
ma ieu sarò
intra l'anima te lu ientu
intra lu rusciu e lu mare
Intra ogni chianto figghiu de la terra
ca mai more senza prima cu la chiami madre»


https://www.differentales.org/t1022-il-miracolo:


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

2Sti cardia Empty Re: Sti cardia Lun Set 06, 2021 7:05 pm

Pecco73


Younglings
Younglings
Dolente e molto bella. L'italiano si sposa alla perfezione al siciliano, sembra un testo di Battiato.

A Pecco73 non piace questo messaggio.

3Sti cardia Empty Re: Sti cardia Lun Set 06, 2021 9:36 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
Grazie, una piccola nota sulla lingua che è salentina.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

A Pecco73 garba questo messaggio

4Sti cardia Empty Re: Sti cardia Mar Set 07, 2021 6:29 am

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Ciao  @Giancarlo Gravili. Questa è davvero una bella poesia. Tutto quanto, il ritmo, le parole, il contenuto, mi parlano della tua anima di poeta e mi sono commossa leggendola.
C’è qualcosa di mistico e decadente nello sguardo del poeta. Questo è il Giancarlo che preferisco, vero e intenso sa come toccare le corde del cuore. Complimenti.


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

5Sti cardia Empty Re: Sti cardia Mar Set 07, 2021 8:30 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
Grazie Pet, un abbraccio...


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.