Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

GIOBBE IL GIUSTO

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1GIOBBE IL GIUSTO Empty GIOBBE IL GIUSTO Sab Feb 06, 2021 2:23 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Giobbe era sdraiato sulla sua nuvola preferita e rifletteva.
Non ricordava ogni aspetto della sua vita terrena, ma visto il luogo in cui si trovava di certo non poteva essere stato un cattivo elemento.
L'eternità prometteva bene: cibi prelibati, distese sconfinate di libri, film e musica in quantità industriali. E ragazze anche. Di ogni tipo. Tutto era a portata di mano per l'esercito dei meritevoli. Dio aveva mantenuto la sua parola e non si era preso gioco del genere umano come avevano ipotizzato i discepoli del terzo millennio. Finalmente dopo un'esistenza fatta di rinunce, qualche gioia e miliardi di compromessi, era possibile riscuotere il grande vitalizio.
Giobbe sprimacciò la sua nuvola e sorrise. Adorava il Paradiso.
In modo particolare adorava l'assenza del maledetto denaro.
Sulla Terra quasi ogni gioia e ogni soddisfazione avevano un prezzo, e chi lo pagava era destinato a diventare schiavo.
Mentre era immerso in così alte elucubrazioni sospirò, facendo staccare un ricciolo di morbidezza dalla nuvola su cui era
adagiato. Presto ci sarebbe stato l'incontro per decidere l'affiancamento all'anima di un abitante del mondo di sotto.
Il Paradiso non era solamente svago.
In quel suo primo scampolo di eternità Giobbe aveva studiato parecchio, memorizzando i profili comportamentali di decine di individui. Nel caotico mondo degli uomini, governato dal male, c'era sempre bisogno di un buon consiglio. E proprio quello Giobbe avrebbe fatto, gridando il proprio pensiero nel cuore della persona che avrebbe dovuto supervisionare. Altro non poteva fare, visto che non gli era permesso agire materialmente sugli eventi modificandone il corso. Era all'umano che spettava l'ultima decisione. Giobbe tuttavia era dubbioso: visto l'andazzo che imperava tra i vivi, lo avrebbero ascoltato? Di sicuro lui ce l'avrebbe messa tutta. Non a caso il giorno in cui San Pietro aveva accolto la sua anima, lo aveva ribattezzato Giobbe il giusto. A quel pensiero rise beato, poi volò via.

Passò del tempo e Giobbe venne convocato dall'Alta Commissione che gli assegnò il compito di vigilare su Bob Lagrange.
Bob era l'ultima persona che Giobbe desiderava gli venisse assegnata. Aveva studiato la sua scheda e ciò che aveva letto non gli era piaciuto. Abbandonato dalla madre quando non aveva ancora tre anni era stato sballottato da un istituto all'altro e presto aveva imparato l'arte di arrangiarsi. Era un balordo come tanti: aggressivo, violento e scontroso. Aveva anche un soprannome, Monkey, nomignolo dovuto all'andatura goffa e alle braccia lunghe e sproporzionate rispetto al resto del corpo.
Giobbe scese dal suo mondo di pace e raggiunse New Orleans. Bob si trovava in un sordido motel del quartiere francese e se la stava spassando con una bella mulatta di nome Venus, la sua prostituta preferita.
Quando ebbe finito di penetrarla Bob si attaccò alla bottiglia di bourbon che si era portato appresso, poi ruttò.
«Non c'è che dire Venus, rimani sempre la migliore scopata della Louisiana.»
«E tu sei sempre il solito signore, Monkey.»
«Come mi hai chiamato?», sbraitò Bob, sferrandole un pugno sul viso senza pensarci un istante.
Venus prima strillò, poi si mise a ridere. Era abituata ai pugni.
«Vacci piano Monkey, la faccia mi serve per lavorare.»
Bob strinse di nuovo la mano a pugno, ma questa volta esitò.
Giobbe gli si era avvicinato e aveva cominciato a sussurrare.
«Lasciala stare. Dimostrati superiore. Lasciala perdere.»
Bob rilassò la mano, sorridendo. «A essere sinceri non credo sia la faccia lo strumento del tuo lavoro, ma poco importa. Mi fermerei ancora un po' con te, ma ho una gioielleria che mi sta aspettando.»
«Hai in mente un colpo?», domandò Venus svogliatamente.
«Cazzo che entusiasmo! Di certo non voglio comprarti un anello di fidanzamento. Sono due mesi che io e Sharky stiamo studiando la cosa. Oggi è il gran giorno.»
«Buona fortuna allora», riprese la ragazza. «Con un coglione come quello tra i piedi ne avrai bisogno.»
Bob si rabbuiò a quella frase. Giobbe gli si avvicinò di nuovo e iniziò la sua cantilena.
«Venus ha ragione. Resta con lei. Lascia perdere la rapina.»
Bob reagì a quelle parole che cominciavano a girargli nella testa sventolando a casaccio le mani, come a voler scacciare una mosca insolente.
Nel frattempo Giobbe si era spostato dalle parti di Venus.
«Dai bello, resta qui con me. Manda al diavolo quell'idiota di Sharky.»
Fu allora che Bob cominciò a scrollare la testa come un pazzo,
poi raggiunse la donna e la colpì ripetutamente al volto. La lasciò in stato d'incoscienza sul letto dove poco prima avevano scopato, con un fiotto di sangue che le colava giù dal naso spaccato.
Infine si avvicinò alla porta, ma prima di andarsene si voltò. Sembrava stesse fissando Giobbe, anche se era impossibile.
«Ho un lavoro da fare, cazzo», disse con un filo di voce, uscendo dalla stanza. 
Giobbe attraversò il muro e lo seguì. Anche lui aveva un lavoro da portare a termine.

2GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Sab Feb 06, 2021 4:06 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
Uhm, interessante. Mi pare quasi il capitolo introduttivo di un romanzo in cui il povero Giobbe deve sudare sette camicie per far ragionare il nostro Bob (il che mi ricorda un'idea che avevo per un mio racconto, ma in quel caso c'era un diavolo come ente spirituale e l'anima era da corrompere e non da salvare). Tornando a noi, il racconto mi pare scritto bene e scorrevole, oltre che realistico: le parole di Giobbe non possono ovviamente fare subito effetto. Un piccolo appunto, però, me lo sento di fare: il verbo "penetrare", in un contesto così volgare e gretto, mi dice poco e niente.

P.S è già il secondo protagonista di un tuo racconto che viene soprannominato "scimmia". Devo desumere che se affascinato da tale animale?

3GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Sab Feb 06, 2021 5:01 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Ciao Martin,

hai visto giusto, questo è un racconto che avevo scritto per un concorso che prevedeva più "puntate". Io ho scritto solo questo, ma prima o poi ci metterò mano per realizzare qualcosa di più corposo.
Se mi piacciono le scimmie? Sì, gorilla e scimpanzé mi affascinano in modo incredibile. Tra l'altro Monkey ha ispirato un altro mio personaggio, El Mono Leandro Ortega, il protagonista di Love.

Grazie del passaggio.

4GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Sab Feb 06, 2021 6:30 pm

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
la prima parte è quasi una favola, poi ci si scontra con la dura realtà. Riuscirà Giobbe il giusto a far ragionare quel balordo di Bob?
Sei stato molto bravo a tratteggiare il personaggio che risulta credibile proprio perchè manesco, che sembra reale perchè di tipi che progettano rapine e le fanno ce ne sono purtroppo.
A rileggerti. flower

5GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Sab Feb 06, 2021 8:57 pm

Ospite


Ospite
GIOBBE IL GIUSTO 636947383
Non l'ho capito, è scritto bene, ma non l'ho capito.
Ci ritornerò sopra, tanto di tempo ne ho. 
Un abbraccio.
Bob, scazzottaVenus. 
Venus ride. 
E Giobbe che fa?
Manda la pubblicità

L'autore di questo messaggio è stato bannato dal forum - Mostra il messaggio

7GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Mer Feb 10, 2021 8:53 am

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Un racconto decisamente "strano" che non riesco a inquadrare in un genere preciso. Forse un fantasy?
Di certo sembra l'inizio di una storia non essendo autoconclusivo.
Mi incuriosisce sempre la scelta dei nomi dei protagonisti. Giobbe mi rimanda a un personaggio biblico dotato di enorme pazienza. Che sia finito in paradiso mi pare ovvio. Un paradiso che descrivi come il posto più desiderabile, un po' come ci propinavano al catechismo quando eravamo piccoli (credo che oggi i ragazzini siano di gran lunga più smaliziati) Il tutto si apre con queste immagini rassicuranti, quasi un sogno a occhi aperti. Poi, scaraventi giù il povero Giobbe nell'inferno degli umani ancora in vita.
La scelta del contesto ti è congeniale e si sente da come descrivi i personaggi e il luogo.
Giobbe dovrebbe avere la funzione di un angelo che ispira il bene? Alla prima non riesce nel proposito, ma la sua pazienza proverbiale farà si che, dopo una serie di fallimenti, avrà successo.
Quello che mi ha lasciato un senso di incompiuto e un certo malessere è quanto accade alla povera Venus. Avrei preferito che Giobbe si concentrasse su di lei e lasciasse Bob al suo infausto destino.
Leggerò volentieri il seguito quando lo scriverai. study


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

8GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Dom Feb 14, 2021 3:23 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
@Petunia ha scritto:
Quello che mi ha lasciato un senso di incompiuto e un certo malessere è quanto accade alla povera Venus. Avrei preferito che Giobbe si concentrasse su di lei e lasciasse Bob al suo infausto destino.
Leggerò volentieri il seguito quando lo scriverai. study

Purtroppo Venus è abituata a quello che le accade, oramai non ci fa neanche più caso, anzi, spesso quando la maltrattano ride da quanto è disillusa.
A Giobbe è stato assegnato un compito, può farsi sentire da tutti, ma il soggetto che deve cercare di rieducare è Bob.
Di sicuro ci rimetterò mano, inserendo altri personaggi e non è detto che Venus possa trovare una via di fuga dal degrado dove per adesso è costretta a stare.

9GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Ven Feb 19, 2021 1:07 am

caipiroska

caipiroska
Padawan
Padawan
Ma, ma... non puoi lasciare un racconto in sospeso così!!!
Non si fa!
Aspetterò che tu scriva il resto, perchè mi hai stuzzicato la curiosità: un testo che parte con un tono leggero e scanzonato, con la descrizione surreale del paradiso (ma gli angeli non erano senza sesso?...) e l'introduzione di Giobbe in panciolle, per proseguire nei bassi fondi di New Orleans.
Credo che la sfida di questo testo sia proprio questa: far incontrare queste due realtà completamente diverse e farle interagire tra loro.
La cruda realtà della città descritta senza veli, e l'ozio di Giobbe che sprimaccia una nuvoletta.
Nel confronto tra i due protagonisti Monkey sembra avere la meglio: cattivissimo e senza cuore. 
Perfetto!

10GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Ven Feb 19, 2021 11:44 am

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
@caipiroska ha scritto:Ma, ma... non puoi lasciare un racconto in sospeso così!!!
Non si fa!
Aspetterò che tu scriva il resto, perchè mi hai stuzzicato la curiosità: un testo che parte con un tono leggero e scanzonato, con la descrizione surreale del paradiso (ma gli angeli non erano senza sesso?...) e l'introduzione di Giobbe in panciolle, per proseguire nei bassi fondi di New Orleans.
Credo che la sfida di questo testo sia proprio questa: far incontrare queste due realtà completamente diverse e farle interagire tra loro.
La cruda realtà della città descritta senza veli, e l'ozio di Giobbe che sprimaccia una nuvoletta.
Nel confronto tra i due protagonisti Monkey sembra avere la meglio: cattivissimo e senza cuore. 
Perfetto!



E sì Caipi, Monkey non è proprio un bravo ragazzo. Non so se Giobbe riuscirà a fare breccia nel suo cuore nero, bisognerà aspettare.
Che  cosa? Che uno scrittore pigro trovi lo stimolo e la voglia per rimettere mano a una storia nata qualche hanno fa.
Però Monkey è vivo, sicuramente si starà dando da fare a modo suo. E anche se non appare direttamente riesce a influenzare anche altri personaggi, magari con la telepatia.
Leandro Ortega(Love) ne è un esempio. E lascia stare che Monkey non era ancora nato quando Ortega crepava in Vietnam. Quello è solo un dettaglio.

11GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Sab Feb 20, 2021 6:35 pm

Ospite


Ospite
Mi piace molto, soprattutto la parte iniziale. Con le tue descrizioni mi risulta facile immaginare con precisione Giobbe sulla sua nuvola, sorridente e compiaciuto. Chiaramente mi è piaciuta meno la seconda parte dove si passa a parlare di Bob, ma anche lì è merito della tua capacità di creare personaggi interessanti e ben definiti, anche quando si tratta di un balordo "aggressivo, violento e scontroso".
Quindi condivido il pensiero di chi ha commentato prima di me e spero di poter leggere presto il seguito della storia.

12GIOBBE IL GIUSTO Empty Re: GIOBBE IL GIUSTO Dom Feb 21, 2021 7:27 pm

Antonio Borghesi

Antonio Borghesi
Younglings
Younglings
Va tutto benissimo... meno il titolo. Giobbe è semmai "il paziente" non perchè colpito da una pandemia dell'epoca ma perchè era veramente paziente come... Giobbe. Per quanto concerne il racconto è un'ottima lettura alla quale dedicare un po' di tempo anche se a me è sembrato un  po' troppo poco. Mi sarebbe piaciuta una storia più lunga con più sviluppato il personaggio di Venus e poi mi piacerebbe sapere come va a finire la rapina con Giobbe che rompe le scatole. Mentre sto scrivendo questo mi accorgo che sto leggendo nella sezione racconti brevi e allora perché chiedo? Hai fatto tutto per il meglio. Porta pazienza per i miei commenti.

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.