Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.
Ultimi argomenti attivi
» Buon compleanno Tony!
Canone EmptyIeri alle 9:57 pm Da Resdei

» Different Rooms - Nono Step
Canone EmptyIeri alle 4:51 pm Da Susanna

» Tempesta di sensi
Canone EmptyVen Set 30, 2022 9:46 pm Da Susanna

» Oggi…
Canone EmptyVen Set 30, 2022 8:36 pm Da tommybe

» Il nodo
Canone EmptyVen Set 30, 2022 4:20 pm Da Arunachala

» Incontri notturni
Canone EmptyVen Set 30, 2022 12:18 pm Da almarc

» Buon compleanno Giraffa!
Canone EmptyVen Set 30, 2022 8:58 am Da caipiroska

» Il vecchio dell’isola Comacina
Canone EmptyGio Set 29, 2022 7:53 pm Da almarc

» Quando il forum cambia sembianze...
Canone EmptyGio Set 29, 2022 3:02 pm Da Giancarlo Gravili

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 9!
C'è tempo fino alle 24 del 30 settembre per inviare i racconti!
Parametri e regolamento su https://www.differentales.org/t1806-different-rooms-nono-step

Canone

5 partecipanti

Andare in basso

Canone Empty Canone

Messaggio Da M. Mark o'Knee Mar Ago 30, 2022 5:33 pm

Commento a Cristalli e orchidee

Esci dal bosco e la luce ti accoglie.
Un passo.
Uno spazio senza più confini.
Un orizzonte distante ti accoglie, ti invita.
Accetti.
Un altro passo.
Ogni sensazione è nuova.
Adesso che i piedi nudi calpestano incerti la sabbia percepisci
calore
formicolio
timore.
Ma devi farti coraggio e proseguire: un piede, poi l’altro. Un piede, poi l’altro.
Vai avanti.
Passo dopo passo, lentamente, ogni paura si stempera e ti godi il fioco tepore che emanano i granelli sottili sotto le piante dei piedi. È uno strano pizzicore: ricorda le dita di papà che ti fanno il solletico di sabato mattina.
È mutevole però, la sabbia. Ingannevole. Prima il piede affonda, il passo reso quasi incerto dalla sua cedevolezza. Poi, camminando, diventa più dura. Si fa umida, bagnata: e ti trovi di fronte a un moto incessante, a un ondeggiare intenso.
Il mare.
Non hai ancora finito di assorbire la quantità di sensazioni incontrate durante il cammino che subito un’altra ti assale.
E guardi smarrito l’immensità che ti sta di fronte, incapace di capire come i tuoi occhi, così piccoli, riescano a contenere l’azzurro, il verde, il bianco che poi si fa ancora azzurro, che si fa ancora verde e poi bianco e poi azzurro e verde...
Sopraffatto, ti lasci cadere; ti siedi. Là, sulla riva, con l’acqua che appena ti lambisce. Mentre un sole pallido ti avvolge, ti rassicura, osservi il moto delle onde: ricorrente, incessante.
Con la mano afferri un pugno di sabbia, che rapida ti sfugge fra le dita.
Clessidra.
Un’onda arriva sulla spiaggia, si frange, fluisce. E subito un’altra la rimpiazza, si frange, fluisce. E subito un’altra.
Il mare.
Il tempo.
Seduto sulla riva del tempo, dove ogni secondo, ogni minuto, ogni attimo si frange e fluisce, si frange e fluisce.
I mesi, le stagioni, gli anni, trascorrono, si frangono, fluiscono.
E ogni onda, e ogni attimo, ti lascia qualcosa: un fiocco di spuma, un granello di sabbia, un legno annerito, un sacchetto sfrangiato; brevi esperienze felici, dolori che paiono infiniti.
E quando infine ti alzi, camminare è fatica.
Ma non per la sabbia.
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Padawan
Padawan

Messaggi : 235
Punti : 277
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 66
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Canone Empty Re: Canone

Messaggio Da Petunia Mer Ago 31, 2022 7:49 am

Ciao  @M. Mark o'Knee ho letto il racconto più volte. L’ultima con una musica di sottofondo, di quelle musiche senza una particolare melodia in modo da lasciarmi gustare le parole e cullare da qualche nota.
Le descrizioni sono vivide, le sensazioni che scatenano sono palpabili. Un po’ come una “voce guida” in una seduta di reiki o di altra attività olistica. Sai usare molto bene la seconda persona e la trovo particolarmente azzeccata in un testo così. Mi è piaciuto molto.
Ps. Scusa la domanda da ignorante: perché questo titolo?

______________________________________________________
“Sono le onde a impedire che i mari siano semplicemente delle enormi pozzanghere”


(Daniel Foster Wallace)
Petunia
Petunia
Moderatore
Moderatore

Messaggi : 1512
Punti : 1643
Infamia o lode : 19
Data di iscrizione : 07.01.21
Età : 58
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Canone Empty Re: Canone

Messaggio Da Arunachala Mer Ago 31, 2022 10:18 am

racconto che può entrare nel profondo e smuovere parecchie cose, ben scritto.
ottime le descrizioni, talmente nitide da poterle vedere mentre si legge.
anche le emozioni e le sensazioni del protagonista colpiscono, arrivando dritte el lettore.
molto bello.
però nemmeno io ho capito il titolo

______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Canone Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran
Arunachala
Arunachala
Admin
Admin

Messaggi : 837
Punti : 992
Infamia o lode : 7
Data di iscrizione : 20.10.20
Età : 65
Località : Lago di Garda

Torna in alto Andare in basso

Canone Empty Re: Canone

Messaggio Da M. Mark o'Knee Mer Ago 31, 2022 11:13 am

Grazie @Petunia, grazie @Arunachala. Grazie del passaggio e del commento.
Il titolo è un po' criptico, in effetti, ma la risposta sta proprio in una frase di Pet, che ha letto il testo "con una musica di sottofondo".
Il breve racconto è nato come esercizio di un laboratorio di scrittura, cioè ascoltare un brano musicale e cercare di rendere per iscritto le sensazioni che il brano suscitava.
La mia scelta cadde sul Canone in re maggiore di Pachelbel, ed ecco spiegato il titolo.
Eccone qui una versione: https://www.youtube.com/watch?v=cNTZPboyWNM
M. Mark o'Knee
M. Mark o'Knee
Padawan
Padawan

Messaggi : 235
Punti : 277
Infamia o lode : 0
Data di iscrizione : 27.01.22
Età : 66
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Canone Empty Re: Canone

Messaggio Da Susanna Ven Set 16, 2022 11:08 pm

Bel racconto, dal ritmo quasi ipnotico.
In effetti il titolo mi aveva incuriosito con l'aspettattiva di qualcosa di diverso, cosa non saprei dirtelo. Ho ascoltato anche il brano, anch'esso dal ritmo ipnotico sia pure con le differenze di "forza" nelle viarie parti. In un breve racchiudere tante azioni può finire per essere un mero elenco, ma qui hai saputo stemperare l'elenco con bravura. Anche la scelta di declinarlo in seconda persona, inusuale, è stata vincente.
Devo dire che più che la scena della spiaggia mi è piaciuta l'uscita dal bosco, i primi passi: un mondo nuovo da scoprire o uno già vissuto da riscoprire mi attrae sempre. Bravo.

______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"
Susanna
Susanna
Maestro Jedi
Maestro Jedi

Messaggi : 1459
Punti : 1578
Infamia o lode : 14
Data di iscrizione : 03.02.21
Età : 65
Località : Rumo (TN)

A M. Mark o'Knee garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Canone Empty Re: Canone

Messaggio Da tommybe Ven Set 16, 2022 11:19 pm

Tutto è scandito.
Tutto è annerito.
Quanta tristezza, quanta meravigliosa tristezza.
tommybe
tommybe
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Messaggi : 512
Punti : 530
Infamia o lode : 4
Data di iscrizione : 18.11.21
Età : 70
Località : Roma

A M. Mark o'Knee garba questo messaggio

Torna in alto Andare in basso

Canone Empty Re: Canone

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.