Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

EVENTI DT
Il regolamento del concorso natalizio di DT - Natale Bifronte
Con scadenza il 15 dicembre


https://www.differentales.org/e10016676-natale-bifronte

Ultimi argomenti attivi
» Storie vagabonde
la mia vita EmptyIeri alle 10:38 pm Da Resdei

» Un caffè e… la riflessione del giorno
la mia vita EmptyIeri alle 9:57 pm Da Giancarlo Gravili

» La poltrona disabitata
la mia vita EmptyIeri alle 8:06 pm Da Petunia

» La poltrona disabitata
la mia vita EmptyIeri alle 7:44 pm Da Petunia

» Profumo di sandalo
la mia vita EmptyIeri alle 5:12 pm Da Mac

» IL DONO
la mia vita EmptyIeri alle 5:03 pm Da Mac

» 7 in condotta
la mia vita EmptyIeri alle 4:31 pm Da Susanna

» Il sentiero delle memorie perdute
la mia vita EmptyIeri alle 1:16 pm Da Giancarlo Gravili

» Natale Bifronte - Info e chiarimenti
la mia vita EmptyIeri alle 10:16 am Da Susanna


Non sei connesso Connettiti o registrati

la mia vita

+2
Susanna
Petunia
6 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1la mia vita Empty la mia vita Ven Nov 19, 2021 10:01 am

Mac


Viandante
Viandante

Una volta sono morta.
Ricordo perfettamente il giorno, l’ora e il luogo.
Sono morta quando il neonatologo, perfetto nel suo camice bianco, ha pronunciato la sua pesante sentenza.
Ricordo di essere rimasta a letto immobile senza mai riuscire ad alzare lo sguardo sugli occhi velati di mio marito.
Si può morire anche con un cuore che batte ancora.
Io l’ho provato per cinquantadue lunghissimi giorni.

Oggi è il compleanno del mio ragazzone dagli occhi di ghiaccio. 
Siamo guerrieri in una lotta senza tempo, abbiamo vinto alcune battaglie e ne abbiamo perse altre, rialzandoci ogni volta, acciaccati ma vivi.
Spengo la tv e mi sdraio sul divano con lui. Mentre lo sbaciucchio arriva il piccolo che ci salta sopra come fossimo un tappeto elastico.
Quando entra mio marito con un vassoio di pasticcini in mano ci trova a ridere come pazzi.
Sono rinata diciotto anni e trecentoquattro giorni fa.



https://www.differentales.org/t1202-il-freddo-d-una-lampadina#13628

2la mia vita Empty Re: la mia vita Ven Nov 19, 2021 10:51 am

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore

Che dire  @Mac… se non accogliere questo tuo racconto come un dono, una condivisione.
Pieno di tenerezza, umanità, dolore e speranza. In modo delicato racconti senza troppo dire.
Ho amato questo passaggio che rafforza i concetti che hai espresso poco prima e che, da un punto di vista letterario, secondo me potevi omettere (tanto sono perfette le immagini che proponi). Non serve raccontare che siete guerrieri. Lo siete nei fatti. Avete portato avanti la famiglia e avuto un altro figlio.


Siamo guerrieri in una lotta senza tempo, abbiamo vinto alcune battaglie e ne abbiamo perse altre, rialzandoci ogni volta, acciaccati ma vivi.

Spengo la tv e mi sdraio sul divano con lui. Mentre lo sbaciucchio arriva il piccolo che ci salta sopra come fossimo un tappeto elastico.

Grazie 💖


______________________________________________________
Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due. (George Orwell)

A Mac garba questo messaggio

3la mia vita Empty Re: la mia vita Ven Nov 19, 2021 11:55 am

Mac


Viandante
Viandante

grazie  la mia vita 2665

A Petunia garba questo messaggio

4la mia vita Empty Re: la mia vita Sab Nov 20, 2021 5:47 pm

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Grazie Mac per questo piccolo ma grande racconto.
Sei riuscita in poche righe a portarmi accanto a te, in ognuno dei cinquantadue giorni, dove ti immagino vedere e rivedere "quei" momenti, sentire e risentire "quel medico". La freddezza cruda di quei ricordi, che si sente tra le righe, si stempera nel calore delle vite che ti scaldano ogni giorno, ogni ora, adesso.
Guerrieri lo sono tutti i Genitori, ma chi ha vissuto le esperienze della Neonatologia lo è cento volte di più; quei bambini che cominciano la vita in salita, tra tubicini, sensori, lettini caldi ma senza il calore di un abbraccio ogni volta che serivrebbe, sono bambini speciali.
Speciali sono le persone che si prendono cura di questi piccoli guerrieri.
E trovo giusto dire che sono Guerrieri: gli eroi vanno ricordati sempre, anche quando non assurgono alla cronaca ma vivono la loro quotidianità che solo chi ha provato può comprendere.

Quattro anni fa sono diventata nonna: la piccola è stata alcuni giorni in terapia intensiva e un paio di settimante in post intensiva. Non dimenticherò mai quei giorni, accanto alla culetta assieme alla sua mamma, che stava riprendendosi da un parto dificilissimo, e le notti con nelle orecchie i suoni dei monitor, dei passi veloci delle infermiere (fantastiche), i suoi pianti che per noi erano vita. E la tenerezza della prima volta in cui abbiamo potuto metterle un piccolo body sopra il pannolino.


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

A Mac garba questo messaggio

5la mia vita Empty Re: la mia vita Dom Nov 21, 2021 4:40 pm

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan

Con 150 parole hai raccontato tanto e trasmesso in maniera quasi tangibile tutti i sentimenti che hanno ruotato e ruotano intorno a questa creatura speciale. 
Grazie per la condivisione.  la mia vita 1f497


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

A Mac garba questo messaggio

6la mia vita Empty Re: la mia vita Lun Nov 29, 2021 11:17 am

Molli Redigano

Molli Redigano
Padawan
Padawan

Io penso che certi concentrati siano vissuti in prima persona. Ma la vera sfida, soprattutto con se stessi, non è tanto raccontarli quanto condividerli, magari dopo anni. Liberarsi di un peso non in un'accezione per forza negativa, tutt'altro. E' soltanto gioia che è arrivato il momento di distribuire.


______________________________________________________
Branzagot senz'onma.

Gaute da suta Cool!

A Susanna e Mac garba questo messaggio

7la mia vita Empty Re: la mia vita Lun Nov 29, 2021 2:58 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

Tocca il cuore, e io posso parlare dall'altra parte della barricata, quella che grazie all'amore di mia madre ho eretto più d'una volta per sopravvivere.
Accadde tanto tempo fa: "Signora, ma lei mi porta un bambino morto, ritorni a casa almeno muore lì".
Mia madre non lo fece e puntò ogni unghia sul camice di quel tale e ora sono ancora qui, magari un po' rinco, ma sono qui. Grazie per questa tua testimonianza di vita e d'amore Supremo di Mamma.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

8la mia vita Empty Re: la mia vita Lun Nov 29, 2021 3:03 pm

Mac


Viandante
Viandante

@Giancarlo Gravili ha scritto:Tocca il cuore, e io posso parlare dall'altra parte della barricata, quella che grazie all'amore di mia madre ho eretto più d'una volta per sopravvivere.
Accadde tanto tempo fa: "Signora, ma lei mi porta un bambino morto, ritorni a casa almeno muore lì".
Mia madre non lo fece e puntò ogni unghia sul camice di quel tale e ora sono ancora qui, magari un po' rinco, ma sono qui. Grazie per questa tua testimonianza di vita e d'amore Supremo di Mamma.
Grazie Giancarlo

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.