Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Ordinata memoria

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Ordinata memoria Empty Ordinata memoria Dom Feb 14, 2021 3:04 pm

Hellionor

Hellionor
Admin
https://www.differentales.org/t113-dove-ho-sbagliato:


Li fermerò con le braccia tese
e li metterò in fila
per non perderli
come ombrelli nel sole.
Ordinati ricordi in scaffale
da prendere con fatica
arrampicati dentro
su un falso equilibrio polveroso.
Li sommerò a coppie
binomi di memoria
talvolta spessi di sangue
talvolta seta leggera
Dondolii di gesti
poi
li accatasterò –io, sì-
con ordine preciso,
per tenerli in vita
tutto il tempo necessario.

Sottrarrò dolore, ma non sarà mai
-mai- abbastanza.

A Martin Della Cappa garba questo messaggio

2Ordinata memoria Empty Re: Ordinata memoria Dom Feb 14, 2021 5:42 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
Mi piace, e anche tanto. Credo sia una delle migliori poesie sui ricordi che abbia mai letto, forse perché sei riuscita a prendere un sistema logico per organizzare le proprie memorie (l'accoppiamento di concetti, l'ordinamento sequenziale) e a tramutarlo in un componimento poetico ("binomi di memoria" è una delle espressioni più originali e interessanti che abbia mai visto, davvero). L'unico appunto che mi sento di farti riguarda il verso "come ombrelli nel sole.": per me stava meglio "come come ombrelli al sole.", ma questi son dettagli. Ancora tanti complimenti, magnifica poesia.

A Hellionor garba questo messaggio

3Ordinata memoria Empty Re: Ordinata memoria Mar Feb 16, 2021 10:38 am

Petunia

Petunia
Padawan
Padawan
Il tempo lenisce le ferite. Ecco, questi tuoi versi sovvertono l’ordine del tempo. Qui c’è un’azione precisa: i ricordi vengono scelti e ordinati, sottraendo quelli dolorosi anche se il dolore forse è talmente tanto che è difficile rimuoverlo completamente.
Il tempo è passivo, non agisce. Tu scegli cosa prendere e cosa lasciare e questo è davvero un pensiero di alta poesia. 🌺


______________________________________________________
Fra poco dovrebbe levarsi la luna. Farà in tempo, Drogo, a vederla o dovrà andarsene prima? La porta della camera palpita con uno scricchiolio leggero. Forse è un soffio di vento, un semplice risucchio d'aria di queste inquiete notti di primavera. Forse è invece lei che è entrata, con passo silenzioso, e adesso sta avvicinandosi alla poltrona di Drogo. Facendosi forza, Giovanni raddrizza un po' il busto, si assesta con una mano il colletto dell'uniforme, dà ancora uno sguardo fuori della finestra, una brevissima occhiata, per l'ultima sua porzione di stelle. Poi nel buio, benché nessuno lo veda, sorride.
D.Buzzati 

A Hellionor garba questo messaggio

4Ordinata memoria Empty Re: Ordinata memoria Mar Feb 16, 2021 11:44 am

mirella


Younglings
Younglings
Apprezzo, come sempre, la singolarità del tuo registro poetico. "ordinati ricordi in scaffale" come libri già letti. Sarebbe bello poterlo fare, ma quelli sono disordinati per natura e irrompono come vogliono quando meno te lo aspetti.

A Hellionor garba questo messaggio

5Ordinata memoria Empty Re: Ordinata memoria Mer Feb 17, 2021 2:47 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Younglings
Younglings
Un razionale ordine nel quale gioia e melanconia sembrano poter essere catalogati dall'anima che in un sussulto di volontà cerca di realizzare ciò che non è realizzabile, quasi a volersi ingannare che ogni cosa possa trovare collocazione nella libreria approntata dall'anima, una libreria dal quale attingere a piacimento momenti ed emozioni svincolati da ogni connotazione. Molto bella e nelle mie corde...


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

A Hellionor garba questo messaggio

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.