Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Ferragosto in città

+2
digitoergosum
FraFree
6 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Ferragosto in città Empty Ferragosto in città Dom Ago 15, 2021 11:14 am

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan
https://www.differentales.org/t929-acque



La pigrizia,‭ ‬partner costante,‭ ‬ha fatto sì che arrivassi alla soglia dei canonici quindici giorni di ferie estive senza un posto degno del nome vacanza.‭
Ora, la nostalgia è la pena per non aver prenotato in tempo. Mea culpa,‭ ‬mea‭ ‬maxima‭ ‬culpa!
L'alternativa è restare in città e assaporare un po'‭ ‬di arte,‭ ‬di storia,‭ ‬di cultura.
Finora,‭ ‬ho vissuto solo la parte godereccia della mia Bologna:‭ ‬osterie,‭ ‬taverne,‭ ‬pub.‭
La parte intellettuale mi manca.‭
Be', se considero tutto il tempo che ho da dedicare solo a me,‭ ‬con una full-immersion‭ ‬ nella conoscenza,‭ avrò modo di apprenderne ‬a pacchi e di trarne anche dell'utile; potrei diventare una guida per i turisti del CityBo-Express e mollare questo lavoro pizzoso, da impiegata,‭ ‬che mi ritrovo.
Bene, comincio con il Museo di Antropologia della zona universitaria.
Potrei andare a piedi,‭ ‬ma rischierei di diventare pasto per i piccioni, ‬con questa canicola ferragostana.
Meglio se prendo il bus, ché l'aria frizzante del condizionatore dà sollievo.
In questi frangenti ci vuole tanto tono. Serve, in modo particolare, al cervello, per ricevere e archiviare ‬dati nuovi e preziosi.
Mi guardo intorno.
La Dotta, a metà agosto, è come una città del Tibet. C'è solo gente zen in giro.
Sull'autobus siamo in quattro: una coppia di anziani,‭ ‬io e un ragazzo alternativo con il grano. È seduto di fronte a me.‭ ‬Ha l'aria scanzonata.
Chissà perché non è a Rimini. Mah, sono gli arcani della vita.
Indossa jeans slim, con cavallo leggermente basso,‭ ‬maglietta Kenzo e scarpe da ginnastica Jimmy Choo. Tutto rigorosamente di tendenza.
Colgo una sorta di appetito nel giovane...
Lo esploro meglio. Attaccato al passante dei jeans, ha un fastello di chiavi e cianfrusaglie varie. Tra il ciarpame c’è pure un ciuccio da bebè.
Sorrido. E tu con quel ciucciotto vorresti portarmi a letto?


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

2Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Lun Ago 16, 2021 9:34 pm

digitoergosum

digitoergosum
Padawan
Padawan
Ma...ma il ciucciotto...non dovrebbe far emergere la tenerezza latente nella donna? Dici che è meglio che lo tolga dal portachiavi? Prima tua opera che leggo, un divertente flusso di pensieri, un divertissement. Scritto bene. Se con la prima tua opera che leggo mi fai sorridere, è un buon segno. Consigliami qualcosa di tuo a cui tieni molto, da leggere.

A FraFree garba questo messaggio

3Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Lun Ago 16, 2021 10:37 pm

Pecco73


Younglings
Younglings
Racconto molto simpatico, potrebbe essere anche un po' autobiografico. Quanto ai bamboccioni... be', ne sappiamo qualcosa.

A FraFree garba questo messaggio

4Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Lun Ago 16, 2021 11:00 pm

Fante Scelto

Fante Scelto
Padawan
Padawan
Dalle premesse pensavo andassimo su altro (avevo immaginato una cosa tipo "fa caldo, se vado a piedi i piccioni mi uccidono, sul bus non c'è l'aria condizionata, ho capito, resto a casa 15 giorni."
O qualcosa del genere.
Il fatto che il mini abbia un inizio e una fine incoerenti me lo fa sembrare un pezzo di vita vissuta.

A FraFree garba questo messaggio

5Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Lun Ago 16, 2021 11:28 pm

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan
@digitoergosum ha scritto:Ma...ma il ciucciotto...non dovrebbe far emergere la tenerezza latente nella donna? Dici che è meglio che lo tolga dal portachiavi? Prima tua opera che leggo, un divertente flusso di pensieri, un divertissement. Scritto bene. Se con la prima tua opera che leggo mi fai sorridere, è un buon segno. Consigliami qualcosa di tuo a cui tieni molto, da leggere.
Il ciucciotto lasciamolo ai neonati! 😄
Mi fa piacere averti fatto sorridere. 
Io tengo a tutte le mie creature, pure quelle più demenziali. Non so, vedi tu tra gli scritti pubblicati finora cosa ti ispira di più. Saranno tre o quattro racconti, non faticherai tanto a trovarli. 
Grazie per la lettura e buonanotte.


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

A digitoergosum garba questo messaggio

6Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Lun Ago 16, 2021 11:30 pm

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan
@Pecco73 ha scritto:Racconto molto simpatico, potrebbe essere anche un po' autobiografico. Quanto ai bamboccioni... be', ne sappiamo qualcosa.
Grazie, Pecco. Eh sì, ne sappiamo noi sui bamboccioni...


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

A Pecco73 garba questo messaggio

7Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Lun Ago 16, 2021 11:35 pm

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan
@Fante Scelto ha scritto:Dalle premesse pensavo andassimo su altro (avevo immaginato una cosa tipo "fa caldo, se vado a piedi i piccioni mi uccidono, sul bus non c'è l'aria condizionata, ho capito, resto a casa 15 giorni."
O qualcosa del genere.
Il fatto che il mini abbia un inizio e una fine incoerenti me lo fa sembrare un pezzo di vita vissuta.
Mi succede spesso di iniziare in un modo e poi andare a parare in un altro, ma qui, sì, c'è qualcosa di reale. 
Grazie per il passaggio, Fante.


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

A Fante Scelto garba questo messaggio

8Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Gio Ago 19, 2021 11:08 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Ciao Frafree,

è il tuo primo pezzo che leggo.
Il racconto nel complesso mi è piaciuto, ma lo divido in due parti. La prima, quella introduttiva non mi ha esaltato, è troppo distaccata, non lascia il segno, è come se stessi troppo sulle tue, scrivendo col freno a mano tirato. 
Poi da La Dotta, a metà agosto, è come una città del Tibet. C'è solo gente zen in giro,  tutto cambia, il brano acquista ritmo, veridicità e si conclude in modo perfetto. Non che ciò che hai scritto prima non sia vero, penso che sia tutto vero, anche quel noioso lavoro impiegatizio, però la sensazione è che sia un pò ingessato, tutto troppo studiato e poco libero. La frase che ho sottolineato in neretto mi piace da matti, è bellissima. In poche parole ci dipingi una scena con una grande caratterizzazione.
Ora mi vado a leggere qualche altra cosa di tuo.  

A FraFree garba questo messaggio

9Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Ven Ago 20, 2021 12:01 am

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan
Byron.RNy ha scritto:Ciao Frafree,

è il tuo primo pezzo che leggo.
Il racconto nel complesso mi è piaciuto, ma lo divido in due parti. La prima, quella introduttiva non mi ha esaltato, è troppo distaccata, non lascia il segno, è come se stessi troppo sulle tue, scrivendo col freno a mano tirato. 
Poi da La Dotta, a metà agosto, è come una città del Tibet. C'è solo gente zen in giro,  tutto cambia, il brano acquista ritmo, veridicità e si conclude in modo perfetto. Non che ciò che hai scritto prima non sia vero, penso che sia tutto vero, anche quel noioso lavoro impiegatizio, però la sensazione è che sia un pò ingessato, tutto troppo studiato e poco libero. La frase che ho sottolineato in neretto mi piace da matti, è bellissima. In poche parole ci dipingi una scena con una grande caratterizzazione.
Ora mi vado a leggere qualche altra cosa di tuo.  
Byron, grazie per il passaggio. E pure per il mezzo gradimento. 🌼


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

10Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Ven Ago 20, 2021 12:14 am

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
C'è solo gente zen in giro.
Come per  @Byron.RN anche per me c'è una sorta di svolta nel racconto. Un inizio molto preparatorio, rilassato, pensieri ondivaghi... d'altrone parliamo di ferragosto.
La gente zen è una bella trovata: rende l'idea e non serve decriverla con altre parole.
Chi non si è sentito zen almeno una volta o due o tre, nella vita. Si sta di un bene!
Il ciuciotto! Moda di qualche anno fa, molti anni fa, ne giravano anche in casa mia. Spariti. Penso che se fossero sopravvisuti ai traslochi e alle pulizie stagionali, avrebbero rivisto la luce per qualche minuto. Grazie Fra.


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

A FraFree garba questo messaggio

11Ferragosto in città Empty Re: Ferragosto in città Ven Ago 20, 2021 10:43 am

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan
@Susanna ha scritto:C'è solo gente zen in giro.
Come per  @Byron.RN anche per me c'è una sorta di svolta nel racconto. Un inizio molto preparatorio, rilassato, pensieri ondivaghi... d'altrone parliamo di ferragosto.
La gente zen è una bella trovata: rende l'idea e non serve decriverla con altre parole.
Chi non si è sentito zen almeno una volta o due o tre, nella vita. Si sta di un bene!
Il ciuciotto! Moda di qualche anno fa, molti anni fa, ne giravano anche in casa mia. Spariti. Penso che se fossero sopravvisuti ai traslochi e alle pulizie stagionali, avrebbero rivisto la luce per qualche minuto. Grazie Fra.
Grazie a te, Susanna, per essere presente.  Ferragosto in città 1f497


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.