Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Lo sgrammaturgo

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Lo sgrammaturgo Empty Lo sgrammaturgo Ven Lug 09, 2021 10:42 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
https://www.differentales.org/t791-lanterne#9594:



«Essere o non essere. Qual essere può dire di non essere nella sua essenza.
Qual è l'essenza se misero mi ritrovo in questo stanzino vuoto del teatro.
Misero…
»

Ah, me misero, come è triste la vita, come è duro recitare la vita stessa.
Il copione… Non lo ricordo, oh misero.
Me misero 'na dentatura nuova, persi i denti in una caduta dal palco essendo finito sopra l’orchestrale che suonava la tromba, che trombata.
Il medico di turno mi ha consigliato una pane e ramica dentale dell’arcata superiore,
a me non piace pane e ramica e non so nemmeno se mai l’assaggerò.
Ora che ho i denti nuovi nessuno vuol vedere il mio spettacolo e la platea è deserta.
Me misero o misero me?
Me misero due dentici d’argento smaltito nel piombo che non si levano manco colla bomba monoclonale, bene mi son detto, farò un successone co sta faccia bella nuova e invece mi sono ritrombato a recitare sul palco a una platessa che non c’è.
Eppure sono il miglior attore da dramma e spurgo in circo e lazione, quando fui giovine e bello il sul cesso non mancava mai, m’hanno voluto morto bene devo ammetterlo.
Sono un tipo testardo e non m’ammollo mai in candeggina e tornerò limpido a recitare un giorno, anzi di più, sarò scrittore, sceneggiatore e sempre attore dalla bava pronta a mo’ di lumaca.

«Oh teschio con rutto d’omo sciapito.
Parlami di te.
Chi fosti?
Qual assenza coltivi oltre la morte?
Chi sei dunque, tu dal liscio osso che levi e gatto mi guardi senza occhi?
Sai qualcosa di me?
Dimmelo allora, parla ti scongiuro!
Perché non parli?
Perché mi lasci in due buoi e senza soldi?
Ora e dunque rispondimi allo squisito quesito che ti pongo.
Non parli vignacco!
Codardo e vignacco, e io che ti tengo in mano!
Allora ti ripongo nella bara din, don, dan vieni
e così... potrai parlare anche con la morte.
Io, non perderò ulteriore tempo con te»

Or ti seppellisco nella spogliata terra e là ti consumerai nei vermi viscidi che sgusciano dal profondo u-more.
Morire dunque e quando mori tu o morirai? Giusto per essere gentile e augurarti vita lunga.
Beh, mi sembra codesto un ottimo lavoro teatrale, mo lo pubblico e che non se ne parli più.
Sai che in sul cesso clamoroso…


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

2Lo sgrammaturgo Empty Re: Lo sgrammaturgo Ven Lug 09, 2021 4:16 pm

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Ho goduto molto la lettura: la ricerca dei sense/nosense è sempre una sfida per gli occhi e per il neurone solitario. Improvvise, stupiscono sempre.
Anche stavolta non ti sei smentito: un lavoro come al solito particolare, da prendere con le molle!


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

3Lo sgrammaturgo Empty Re: Lo sgrammaturgo Ven Lug 09, 2021 7:30 pm

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan
Sempre unico e inimitabile!
Enorme Giancarlo!!!

4Lo sgrammaturgo Empty Re: Lo sgrammaturgo Sab Lug 10, 2021 9:23 am

Ospite


Ospite
Uno scheletro che ci appartiene e che deve ancora morire.
Sei pazzesco, Gian.
Pazzesco e grande.

5Lo sgrammaturgo Empty Re: Lo sgrammaturgo Sab Lug 10, 2021 10:51 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
Grazie di cuore per le letture!


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.