Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» Come ti chiami?
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyOggi alle 1:08 am Da caipiroska

» L'ottava nota - Sinfonia per orme sole
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyOggi alle 12:39 am Da caipiroska

» L'oro di Mac
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyIeri alle 11:50 pm Da Arianna 2016

» Ricordati di coprirti bene
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyIeri alle 5:41 pm Da Susanna

» Monica degli Zomegni
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyIeri alle 3:48 pm Da Asbottino

» La guerra dentro
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyIeri alle 3:00 pm Da tommybe

» Del delirio d'onnipotenza e della fraternità
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyIeri alle 12:56 am Da Arianna 2016

» Un viaggio indimenticabile
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyLun Mag 23, 2022 10:15 am Da Mac

» Quiete
Caffè nero abisso - Pagina 2 EmptyDom Mag 22, 2022 9:32 pm Da Arunachala

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 7 - L'ANTICAMERA
Il settimo step è partito!
C'è tempo fino al 31 Maggio per commentare tutti i racconti.

Non sei connesso Connettiti o registrati

Caffè nero abisso

+21
digitoergosum
caipiroska
Molli Redigano
Asbottino
ImaGiraffe
Danilo Nucci
vivonic
Susanna
Byron.RN
Antonio Borghesi
Arunachala
Akimizu
Midgardsormr
paluca66
CharAznable
FedericoChiesa
miichiiiiiiiiiii
gipoviani
Petunia
Arianna 2016
Different Staff
25 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Dom Giu 27, 2021 6:00 pm

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Torno con una considerazione che a me è servita. Viene da mio figlio. Leggendo i miei racconti mi ha detto:"Papà, scrivi come Umberto Eco ma non sei Umberto Eco." Volevo diseredarlo, ma ragionando sulla sua analisi e su quella della mia editor del corso di scrittura creativa che mi accusava delle stesse cose ho cominciato un percorso di "ridimensionamento" dal quale sono ancora lontano ma che intendo continuare a percorrere. Bada, ti sto dicendo che scrivi come piace scrivere a me e che per questo ne soffro quello che vedo. Ma se ti lodo, lodo anche me e torno alla tossicodipendenza da scrittura che non si può leggere. Un abbraccio.

27Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Lun Giu 28, 2021 9:42 am

gdiluna

gdiluna
Younglings
Younglings

Spesso faccio fatica a raccontare le mie percezioni dopo la lettura di un racconto; in questo step mi è capitato davvero troppo di frequente. Non posso che apprezzare l'idea alla base del tuo racconto e la tecnica con la quale l'hai resa. Scrivi bene, sai usare le parole per evocare immagini ma il film mi rimane estraneo. Non ho pianto, non ho avuto paura, non mi sono emozionato, mi sono perso nel cercare di capire. Ecco: le tue immagini non mi hanno trascinato, mi hanno trattenuto a cercare una spiegazione; e quando la tua è arrivata, geniale, era così geniale da richiedermi un ulteriore sforzo di comprensione. Comunque complimenti sinceri.

https://parolemiti.net/

28Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Lun Giu 28, 2021 9:24 pm

Hellionor

Hellionor
Admin
Admin

Un racconto pieno di ritmo e di azione.
Praticamente viaggiamo nel trip della protagonista, e questo mi piace molto (anche per come hai gestito questa idea).
Sul registro narrativo nessun appunto, mi piace come hai usato le parole in questo racconto, trovo tutto ben calibrato per rendere il testo surreale quanto serve per farm entrare in empatia con la storia.
Un gran bel lavoro, brav.
Ele

29Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Mar Giu 29, 2021 1:05 pm

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan

Ciao
Allora?
che sorpresa piacevole finisco i commenti con questo fuoco d’artificio, con il botto, come si dice a Roma.
Complimenti, tantissimi per aver generato, con la tua fantasia incredibile una storia così ben architettata e pure credibile…
Che un caffè potesse diventare un abisso metafisico, nemmeno lo immaginavo…  
il diazepam può svoltare le giornate ma dare anche allucinazioni, questo è evidente… 
con la tua penna eccellente, attraverso i dialoghi, presenti una storia e dei personaggi in modo così realistico che mi hai completamente trascinata nell’allucinazione.
Modo veramente originale di colpire tutti i paletti.
Insomma, piaciuto molto e non ti nascondo che in alcuni passaggi ho riso di gusto. 
Complimenti    
bravissim@    cheers         

30Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Dom Lug 04, 2021 3:03 pm

Fante Scelto

Fante Scelto
Padawan
Padawan

Hola, eccomi qua per il consueto terzo tempo.

Esordisco in maniera diversa dal solito e dico che scrivere questo racconto mi ha divertito da matti.
Era partito come un western serioso ambientato nel Texas di oggi (perché non c'erano vincoli temporali per il genere western!) poi mi son detto no, dai, questa roba fuori di testa la possiamo collocare nel biellese e renderla ancora più folle.

Ho dovuto sfrondare molto dopo la prima stesura, quindi qualcosa si è perso in termini di resa, però in soldoni la trama è l'incredibile viaggio mentale di Margherita a base di diazepam che parte da un dettaglio e diventa un disastro western.
Il dettaglio è che Bellamy/Bellomo è davvero vestito con un cappello da cowboy e due stivali Lucchese (che sono i migliori stivali da cowboy sul mercato). Oltre a somigliare a Gabriel Garko.
La storia è ambientata ai giorni nostri, come detto.

Da lì, tra ormoni e diazepam, le parte il film.
Non so se è stato percepito correttamente, ma le cose succedono sul serio: l'assalto dei mafiosi alla scuola, la sparatoria, l'arrivo dei vigili, ecc.
E' solo lei che westernizza tutto, nomi dei personaggi e della scuola inclusi.
Quando il pdv passa a Bellamy ho cercato di far sì che la distorsione svanisse ma evidentemente in qualche punto non l'ho fatto a dovere se il dubbio è rimasto a molti.

Per quanto riguarda i termini inusuali di cui ho abusato (me ne rendo conto) a mia parziale discolpa posso solo dire che non l'ho fatto per impressionare nessuno, giurin giuretta, li uso perchè io parlo veramente così.
Voglio dire, usare "ambo le mani" per me è di uso corrente. Very Happy
Un uomo "barbato di bianco" io lo dico, magari non sempre, ma lo uso.
"Intrapparsi" pure è un verbo del mio vocabolario quotidiano. So che non è italiano corretto, per carità, infatti l'ho usato qui solo perché suona divertente, o almeno, a me fa troppo ridere.
Significa inciampare in qualcosa, che è leggermente diverso da inciampare e basta. Sarà un piemontesismo? Non ne ho idea.
Lo usava mio padre quando da piccolo mi intrappavo in qualcosa e finivo steso per terra.
Però mio padre non è piemontese, quindi boh.
Il profumo esperidato, mea culpa, coi profumi ci lavoro, è stata deformazione professionale.



@Byron
Interessante l'osservazione sulla finestra del bagno, e ti dico che ci avevo pensato.
Però mi sono ricordato di un locale bagni zona mensa che avevo al liceo, edificio anni '60 o giù di lì, e lì ogni bagno aveva il suo finestrone con maniglia che girava su se stessa.
L'ho preso come ambientazione del racconto.
I bagni ai piani più alti erano effettivamente come hai detto tu.



Grazie grazie grazie a tutti.
Scrivere questo racconto mi ha divertito da matti e pace se non riesco a vincere mezzo step, prima o poi azzeccherò la combo giusta.
Se non m'intrappo in qualche paletto.

Chiudo con due chicche.

La prima è un omaggio alla intramontabile Daisy Duke, per chi se la ricorda ancora:

Spoiler:

La seconda è la canzone che mi ha fatto da colonna sonora per la scrittura del delirio in salsa western (non è stato il diazepam, giuro).





Alla prossima!

31Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Dom Lug 04, 2021 3:49 pm

Arianna 2016

Arianna 2016
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Già dalle prime righe non ho avuto dubbi che tu fossi l'autore, ma quando è arrivata in scena Daisy Duke... quante volte l'hai citata come protagonista dei tuoi sogni? Smile Finalmente hai potuto metterla in un racconto!

32Caffè nero abisso - Pagina 2 Empty Re: Caffè nero abisso Dom Lug 04, 2021 4:06 pm

Fante Scelto

Fante Scelto
Padawan
Padawan

Arianna 2016 ha scritto:Già dalle prime righe non ho avuto dubbi che tu fossi l'autore, ma quando è arrivata in scena Daisy Duke... quante volte l'hai citata come protagonista dei tuoi sogni? Smile Finalmente hai potuto metterla in un racconto!



Mmmmmm.
...
Non è che ti confondi con la mia stabile ossessione, Alexis? scratch  Very Happy

Spoiler:

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.