Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Ma quale morte?

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Ma quale morte? Empty Ma quale morte? Mar Apr 27, 2021 10:51 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Younglings
Younglings
https://www.differentales.org/t532-fragili-creature#6490:


Ma quale morte?


Sgorga sangue dalla morte
Ella piange quando prende le vite
Piange
Piange
Vorrei consolarla
Nella sua solitudine terribile
Lacrime sincere scendono
La morte non ama la morte
e vorrebbe poter morire come tutti
ma non può farlo


Sgorga sangue da me
Piango quando prendo la mia solitudine
Piango
Piango
Vorrei consolarmi


Nemmeno la morte può farlo
né io posso consolare il suo grande dolore


Siamo fratelli io e lei
ma io sono più fortunato
perché posso morire.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

2Ma quale morte? Empty Re: Ma quale morte? Mer Apr 28, 2021 7:55 am

Hellionor

Hellionor
Admin
Messaggio profondo e colmo di angoscia.
Sostituirei quel "ella", mi inceppa la lettura, un lei scorrerebbe meglio, secondo me eh!
Molto toccante Gian, anche se rispetto ad altri tuoi componimenti trovo che sia un filo ostica nel farsi leggere. Secondo me devi limarla un pochino per renderla più musicale.
Ma già così è una forza.
Ele

3Ma quale morte? Empty Re: Ma quale morte? Mer Apr 28, 2021 8:10 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Younglings
Younglings
Sì Ele è uscita un po' intruppata, quando ho la penna cupa mi succede così. Gli do uno sguardo, grazie!

 Ma quale morte?


Sgorga sangue dalla morte
Lei piange quando prende le vite
Piange
Piange...


Vorrei consolarla nel suo sudario
stretto come morsa
al collo del mio essere immaginario


E lacrime scendono
ma la morte non ama se stessa,
vorrebbe poter morire
nella consuetudine d’una semplice messa


Sgorga sangue da me
e piango avvolto nel mio sudario
Piango
Piango senza qualcuno
che paghi il mio onorario


Piange la morte
senza essere consolata
e io non posso toccare il suo dolore
né resuscitare una pena andata


«Siamo fratelli io e lei
ma io sono più fortunato
perché posso morire»


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

A Hellionor garba questo messaggio

4Ma quale morte? Empty Re: Ma quale morte? Lun Mag 03, 2021 6:36 am

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Ciao  @Giancarlo Gravili 

mi piacciono entrambe le versioni di questo componimento più che altro per il messaggio che veicola.
Quella solitudine inconsolabile della morte, destinata per sua natura, a restare inevitabilmente sola.
Il parallelo con l’altra solitudine, la tua, fa intravedere l’animo sensibile del poeta. Del resto: “ognuno sta sul cuor della terra, trafitto da un raggio di sole: ed ė subito sera.” (Quasimodo) 💖


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.