Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» Un caffè per Tom
Barche e mari EmptyOggi alle 2:47 pm Da Petunia

» L'uomo onda
Barche e mari EmptyIeri alle 5:54 pm Da FedericoChiesa

» Gli astri non sbagliano mai
Barche e mari EmptyIeri alle 5:44 pm Da FedericoChiesa

» Monica degli Zomegni
Barche e mari EmptyIeri alle 3:22 pm Da tommybe

» Un'avventura al telefono
Barche e mari EmptyIeri alle 2:05 pm Da Resdei

» Come ti chiami?
Barche e mari EmptyIeri alle 10:08 am Da vivonic

» "Utente": chi era costui?
Barche e mari EmptyIeri alle 9:50 am Da vivonic

» Un viaggio indimenticabile
Barche e mari EmptyIeri alle 7:55 am Da SuperGric

» Maximus
Barche e mari EmptyIeri alle 7:13 am Da SuperGric

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 7 - L'ANTICAMERA
Il settimo step è partito!
C'è tempo fino al 31 Maggio per commentare tutti i racconti.

Non sei connesso Connettiti o registrati

Barche e mari

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Barche e mari Empty Barche e mari Mar Mar 16, 2021 8:05 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

https://www.differentales.org/t118-ghiaccio-e-fuoco#4642


 Barche e mari

Cos’era il mare e i gabbiani
ai quali esso tendeva le onde
e il senso di quiete dell’amicizia?
Quel pezzo d’angolo comune dove
i sentimenti erano condivisi
e dov’era il caleidoscopio di colori
che componeva ogni abitante?

Respirammo i venti della novità
l’entusiasmo nutrì i cuori
e ci furono guerre
e singole battaglie
e l’avventura si scrisse da sola
nel mare della poesia

Ora dov’è quel tempo?
E dove sono gli uomini
che popolavano quel mondo?

«Lenta va una barca senza remi
sul mare della vita,
trasportata da correnti sconosciute
in cerca d’approdi
che i dolori curino
in cerca di spiagge dorate
e soli infiniti,
lenta se ne va immemore di se stessa
sola e dispersa
nel quotidiano
che brucia
che uccide.»

Rimase ricordo
in angoli remoti
e vociare d’Amore
e gesti d’amici
e sincerità vera
e ogni giorno
il tempo
era quello della poesia

«E vedo risacche di cadaveri
e desolati paesaggi
di sterpi e rovi secchi
e uomini curvi su se stessi
immemori del loro passato
memori d’un domani
dal sapor di tempo inventato»

Una barca va
per mari e terre
e porta vite e anime
che descrivere non so,
porta sorrisi
spenti e inceneriti
e cuori
inariditi
che dei sogni
mai più
conobbero l’esistenza...


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

2Barche e mari Empty Re: Barche e mari Mar Mar 16, 2021 1:55 pm

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore

C’è tanta malinconia nel lento procedere di questa barca. Eppure quel dondolìo io lo associo alla pace interiore. Niente mi fa stare meglio di sentire la culla delle onde. Un mare amniotico che protegge e consola.
Ma non è questa la tua visione. Non c’è dolcezza, ma solo un amaro e disincantato resoconto.
C’è musicalità in questi versi, c’è anima. Vorrei tanto sentire la quiete di questo cuore di poeta che si strugge.🌺


______________________________________________________
C’è qualcosa di delizioso nello scrivere le prime parole di una storia. Non sai mai dove ti porteranno.
(Beatrix Potter)

3Barche e mari Empty Re: Barche e mari Mer Mar 17, 2021 2:27 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

Grazie di cuore Pet...


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.