Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi clic o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Scapigliatura revival

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Scapigliatura revival Empty Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 1:37 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
Povero sciocco lettore
ti aspettavi forse una dolce poesia 
di quelle positive e zuccherose?
Ah illuso che non sei altro
sorbisciti lo specchio del tempo
riflesso nei miei versi 
di putredine e disillusione 

Non è più tempo di parlar del bene 
la bontà è una noia mortale
la giustizia una vecchia battona 
e le utopie sono l’oppio degli stolti
È inutile che sfuggi all’evidenza 
anzi lascia che te la illustri

Guarda la nostra realtà in faccia
mentre si rotola nella palude 
grugnendo come uno zozzo maiale
Fissala bene nei suoi occhi vacui
e dimmi in totale sincerità 
dove sono le virtù e i valori

Basta cercare El Dorado 
la speranza è una tagliola per orsi 
viviamo quest’epoca sporca 
lasciandoci andare alla sua corrente 
perché non c’è senso nel combattere il flusso 
fatti trasportare dal suo spirito 
e abbandonati agli istinti profondi
 
Questa è l’era della soverchia
del suprematismo e della divisione 
adattati per sopravviverla 
o finiscine divorato 


Questa è l'unica scelta che hai
povero sciocco lettore


https:



Ultima modifica di Martin Della Cappa il Mer Feb 10, 2021 7:00 pm, modificato 2 volte (Motivo: : Mancava il distico finale)

2Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 1:53 pm

tommybean

tommybean
Padawan
Padawan
Molto bella e ficcante. 
Bravissimo.
La speranza è una tagliola per orsi, è a passo con i tempi e tutto quello che stiamo vivendo.

A Martin Della Cappa garba questo messaggio

3Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 1:58 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
@tommybean ha scritto:Molto bella e ficcante. 
Bravissimo.
La speranza è una tagliola per orsi, è a passo con i tempi e tutto quello che stiamo vivendo.

Ti ringrazio molto per questo tuo apprezzamento, sopratutto perché questa poesia si prefigge di essere un "pugno nello stomaco" del lettore che viene costretto a guardare la realtà dei fatti, senza abbellimenti di sorta.

A tommybean garba questo messaggio

4Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 3:12 pm

Petunia

Petunia
Padawan
Padawan
la cosa che mi colpisce di più è che questo "grido" sia scritto da un giovane di poco più di venti anni.
Le parole sono di effetto e graffiano ma mi chiedo se siano sentimenti veri o solo desiderio di stupire.


______________________________________________________
Fra poco dovrebbe levarsi la luna. Farà in tempo, Drogo, a vederla o dovrà andarsene prima? La porta della camera palpita con uno scricchiolio leggero. Forse è un soffio di vento, un semplice risucchio d'aria di queste inquiete notti di primavera. Forse è invece lei che è entrata, con passo silenzioso, e adesso sta avvicinandosi alla poltrona di Drogo. Facendosi forza, Giovanni raddrizza un po' il busto, si assesta con una mano il colletto dell'uniforme, dà ancora uno sguardo fuori della finestra, una brevissima occhiata, per l'ultima sua porzione di stelle. Poi nel buio, benché nessuno lo veda, sorride.
D.Buzzati 

A Martin Della Cappa garba questo messaggio

5Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 3:21 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
@Petunia ha scritto:la cosa che mi colpisce di più è che questo "grido" sia scritto da un giovane di poco più di venti anni.
Le parole sono di effetto e graffiano ma mi chiedo se siano sentimenti veri o solo desiderio di stupire.

Nessun desiderio di stupire, solo il mio modo di vedere il mondo che mi circonda. Nessun abbellimento, nessun lirismo, soltanto puro e semplice realismo misto a una punta di cinismo. Diciamo che mi ero stufato di tutte quelle poesie iperpositive e che grondavano uno stucchevole "volemose bene".

6Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 4:00 pm

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
Credo che questa tua poesia sia lo specchio in cui si riflette la realtà del momento. Non ci sono dolcezze, tutto è crudo e ha un sapore amaro, c'è disillusione e un arrendevolezza di fondo disarmante.
Non c'è ritmo sono liberi pensieri e considerazioni personali. E sai una cosa penso che forse hai pure ragione, però mi dispiace molto che la realtà sia così.

A Martin Della Cappa garba questo messaggio

7Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Mer Feb 10, 2021 9:46 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
@gemma vitali ha scritto:Credo che questa tua poesia sia lo specchio in cui si riflette la realtà del momento. Non ci sono dolcezze, tutto è crudo e ha un sapore amaro, c'è disillusione e un arrendevolezza di fondo disarmante.
Non c'è ritmo sono liberi pensieri e considerazioni personali. E sai una cosa penso che forse hai pure ragione, però mi dispiace molto che la realtà sia così.
Esatto, la mia poesia riflette il mondo che ci circonda (almeno come lo vedo io). Diciamo che mi piace considerarmi un "cantore dello Zeitgeist".

8Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Dom Feb 14, 2021 10:28 am

Hellionor

Hellionor
Admin
 La poesia meno poetica (e più infame) che abbiate mai letto (e vi sfido a dire il contrario).


Ok con questi presupposti mi aspettavo molto dal tuo testo, devo dirti la verità. E sfidami pure, ho letto poesie molto più infami, devo dirtelo Smile.
Parte bene, parte in quarta e alla grande e sembra davvero un manifesto di un nuovo e cazzutissimo movimento letterario.
Ma poi si smonta. 
Qui
Basta cercare El Dorado 
la speranza è una tagliola per orsi 
viviamo quest’epoca sporca 
lasciandoci andare alla sua corrente 
perché non c’è senso nel combattere il flusso 
fatti trasportare dal suo spirito 
e abbandonati agli istinti profondi


Mi stacchi dalla dimensione di protesta e mi fai lo spiegone, no secondo me questa parte è da rivedere.


Vuoi lasciare lo spiegone? la parte di invettive deve essere più lunga, diventare una sorta di ipnosi. 


Questo è il mio parere, ovvio. Liberissimo di mandarmi a quel paese Smile.


Ele


PS
Sono fortunata, sono stata avvicinata alla poesia da bambina e ho potuto sviluppare il mio senso critico negli anni e il mio gusto, che ha una delle sue massime espressioni in questa poesia che amo follemente:


Una libbra di carne - P. Eluard



Sono un uomo nel vuoto

Un uomo sordo cieco muto

Sopra un immenso piedistallo di silenzio nero



Nulla questo oblio senza limiti

Questo zero assoluto di uno zero ripetuto

La solitudine compiuta



Il giorno è senza macchia e la notte è pura



Qualche volta prendo i tuoi sandali

E cammino verso te



Qualche volta indosso la tua veste

E ho i tuoi seni e ho il tuo ventre



Allora mi vedo con la tua maschera

E mi riconosco

A Martin Della Cappa garba questo messaggio

9Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Dom Feb 14, 2021 11:00 am

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
@Hellionor ha scritto: La poesia meno poetica (e più infame) che abbiate mai letto (e vi sfido a dire il contrario).


Ok con questi presupposti mi aspettavo molto dal tuo testo, devo dirti la verità. E sfidami pure, ho letto poesie molto più infami, devo dirtelo Smile.
Parte bene, parte in quarta e alla grande e sembra davvero un manifesto di un nuovo e cazzutissimo movimento letterario.
Ma poi si smonta. 
Qui
Basta cercare El Dorado 
la speranza è una tagliola per orsi 
viviamo quest’epoca sporca 
lasciandoci andare alla sua corrente 
perché non c’è senso nel combattere il flusso 
fatti trasportare dal suo spirito 
e abbandonati agli istinti profondi


Mi stacchi dalla dimensione di protesta e mi fai lo spiegone, no secondo me questa parte è da rivedere.


Vuoi lasciare lo spiegone? la parte di invettive deve essere più lunga, diventare una sorta di ipnosi. 


Questo è il mio parere, ovvio. Liberissimo di mandarmi a quel paese Smile.


Ele
Mannaggia, ho perso! Meno male che non avevo scommesso nulla. Certo che ora voglio proprio vedere queste poesie superinfami per capire a che livelli di bastardaggine sono arrivate. Ho trovato davvero interessante la tua interpretazione della mia poesia, specialmente perché nemmeno io avevo mai pensato che potesse essere anche intesa come un manifesto letterario, o che la strofa che hai evidenziato fosse troppo esplicativa. E tranquilla, non mi offendo mica, anzi è bello vedere che una poesia che in realtà era nata come un "dissing" a certi poeti iperliristici e arcadici (insomma, quelli che vedono sempre il bello e il buono in tutto e dovunque; che due palle!) abbia così tante sfaccettature. 
Grazie ancora per l'apprezzamento e a rileggerci!
P.s. Mi piace la poesia che hai posto in calce al tuo commento, ha davvero una forte carica espressiva.

A Hellionor garba questo messaggio

10Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Dom Feb 14, 2021 11:24 am

Hellionor

Hellionor
Admin
@Martin Della Cappa
poesie poco ottimiste? consiglio intanto
Bukowski - E così vorresti fare lo scrittore?
                 Sii gentile

Le trovi facilmente in rete.
 
E di Eluard ne riparleremo Smile

11Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Dom Feb 14, 2021 11:27 am

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
@Hellionor ha scritto:@Martin Della Cappa
poesie poco ottimiste? consiglio intanto
Bukowski - E così vorresti fare lo scrittore?
                 Sii gentile

Le trovi facilmente in rete.
 
E di Eluard ne riparleremo Smile
Grazie del consiglio!

12Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Sab Feb 27, 2021 11:15 pm

vivonic

vivonic
Younglings
Younglings
Beh, sì, sembra un po' che ci sia lo zampino di Marinetti o di un Manifesto futurista tra le righe.
Sicuramente capisco il tuo intento, però ho due obiezioni. La prima la ricavi da un commento che ti ho fatto in un'altra tua poesia circa le domande retoriche Very Happy
La seconda è questa: io recepisco molto di più certi messaggi per contrasto. Mi spiego, e sono certo che mi capirai: quando Giorgio Gaber voleva distruggere qualcuno o qualcosa, all'improvviso sussurrava. Tipo, ti canta "Quando è moda è moda" anche urlando a un certo punto, ma nel momento clou abbassa la voce e bisbiglia, e così fa anche in "Il dilemma", "La razza in estinzione" e così via.
Poi senti Rino Gaetano o Cocciante e l'esempio diventa ancora più evidente (Prendi "Sfiorivano le viole" o "Io scriverò").
Scusami questo parallelo musicale (che è la materia che conosco meglio) per dirti: se vuoi farmi partecipe della tua rabbia (passami il termine), fammela vivere, non dirmela.


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

A Martin Della Cappa garba questo messaggio

13Scapigliatura revival Empty Re: Scapigliatura revival Sab Feb 27, 2021 11:58 pm

Martin Della Cappa

Martin Della Cappa
Padawan
Padawan
@vivonic ha scritto:Beh, sì, sembra un po' che ci sia lo zampino di Marinetti o di un Manifesto futurista tra le righe.
Sicuramente capisco il tuo intento, però ho due obiezioni. La prima la ricavi da un commento che ti ho fatto in un'altra tua poesia circa le domande retoriche Very Happy
La seconda è questa: io recepisco molto di più certi messaggi per contrasto. Mi spiego, e sono certo che mi capirai: quando Giorgio Gaber voleva distruggere qualcuno o qualcosa, all'improvviso sussurrava. Tipo, ti canta "Quando è moda è moda" anche urlando a un certo punto, ma nel momento clou abbassa la voce e bisbiglia, e così fa anche in "Il dilemma", "La razza in estinzione" e così via.
Poi senti Rino Gaetano o Cocciante e l'esempio diventa ancora più evidente (Prendi "Sfiorivano le viole" o "Io scriverò").
Scusami questo parallelo musicale (che è la materia che conosco meglio) per dirti: se vuoi farmi partecipe della tua rabbia (passami il termine), fammela vivere, non dirmela.

Capisco quel che intendi. In effetti, questa mia poesia (e altre sue simili) hanno il "difetto" di essere molto didascaliche, al limite della prosa, e perciò può essere difficile per il lettore immergervisi completamente. In ogni caso, è con una nota (meglio, un bastimento) di imbarazzo che ti dico che la seconda obiezione l'ho capita pecche me l'hai spiegata, e non con gli esempi che mi hai fatto: purtroppo, non sono un grande fan della musica italiana, e delle canzoni che hai elencato non credo di averne mai sentita una. L'unico cantante italiano che è entrato in una mia playlist è Davide Van De Sfroos con "Yanez".

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.