Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» 7 in condotta
For Emy EmptyIeri alle 5:12 pm Da Susanna

» L'ombra insensibile
For Emy EmptyIeri alle 4:17 pm Da almarc

» Auguri Vivonic!
For Emy EmptyIeri alle 3:34 pm Da Asbottino

» L'ultimo bagno
For Emy EmptyDom Ago 14, 2022 9:27 pm Da Susanna

» Accadde un giorno a “La Pulce”
For Emy EmptyDom Ago 14, 2022 3:06 pm Da Arunachala

» DR - 8 - Il Salotto - Vincitori e Classifiche
For Emy EmptyDom Ago 14, 2022 12:30 pm Da Akimizu

» Ricordati di coprirti bene
For Emy EmptyDom Ago 14, 2022 11:06 am Da almarc

» Anche gli angeli mangiano patatine fritte
For Emy EmptySab Ago 13, 2022 6:59 pm Da paluca66

» Vento d'estate
For Emy EmptySab Ago 13, 2022 3:44 pm Da caipiroska

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 8 - IL SALOTTO!
Scopri i parametri e scrivi il racconto ambientato in salotto! La scadenza è il 30 giugno!

Non sei connesso Connettiti o registrati

For Emy

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1For Emy Empty For Emy Lun Lug 25, 2022 2:06 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

https://www.differentales.org/t932-tra-le-tue-braccia:



File di fragole selvatiche
attraversavano la brughiera,
cercando posto tra i viola della lavanda.
Un sentiero e un portone in ferro,
percorrenze senza ritorni
mi accompagnavano per poi abbandonarmi.
Avevo vestiti nuovi e fissavo
un cielo plumbeo striato da grigi nembi,
nel cuore e nella mente l’insensibile
suo tocco,
la sua voce oramai eterea e lontana.
Questo ricordo.
E d’esso avrei voluto raccogliere uno stralcio d’erba
e portarlo con me in quel giorno d’aprile.


Era tempo nel pendolo che non scorre mai e io...

Come sempre ero lì
e come sempre incontrai un viandante.
«Posso amico lasciarti un pensiero?»
«Qual pensiero vuoi dunque abbandonare a me?»

Era cosi quel vento bizzarro
che incontravo nel campo dei miei silenzi.
L'aquila nera volava alta
e fra le mani incrociate
stringevo il freddo.
Decisi di non incontrare più il vento,
ma non potevo sottrarmi.
Avrei voluto confidare l'anima a Emy Swonson.
Provai a sussurrare
senza parola, senza conoscere lingua.

Era un giugno dal profumo di malva
e lei riposava davanti a me.

«Ti prego vento amico,
tu che vai fra lapidi di pietra.
Vedi? Emy è sepolta lì...
Portale questo cuore,
non posso spostare il mio peso di morte,
fallo tu che ogni giorno
sei così gentile da fermarti sulla mia tomba».


Tratto dalla silloge poetica “Il mio romanticismo inglese”


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

A Arunachala garba questo messaggio

2For Emy Empty Re: For Emy Ven Lug 29, 2022 7:42 am

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings

Molto bella. Complimenti all’Autore , molta invidia per Emi.
Buk


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  For Emy 3931930528

A Arunachala garba questo messaggio

3For Emy Empty Re: For Emy Ven Lug 29, 2022 7:55 am

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings

Va bene. Invidio Emi che è morta? SI. Invidio il fatto che qualcuno l’ami disteso nella tomba poco lontano. E cerchi comunque di raggiungerla per donarle uno stralcio d’erba...❣


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  For Emy 3931930528

A Arunachala garba questo messaggio

4For Emy Empty Re: For Emy Ven Lug 29, 2022 7:33 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

Grazie Buk un abbraccio!


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.