Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» Una storia morta e sepolta
PDF Racconti in Veranda EmptyOggi alle 6:45 am Da SuperGric

» Attentato alla routine di un commercialista
PDF Racconti in Veranda EmptyOggi alle 12:35 am Da caipiroska

» Maximus
PDF Racconti in Veranda EmptyIeri alle 7:33 pm Da Molli Redigano

» Un caffè per Tom
PDF Racconti in Veranda EmptyIeri alle 5:23 pm Da tommybe

» Gli astri non sbagliano mai
PDF Racconti in Veranda EmptyIeri alle 5:22 pm Da Molli Redigano

» Ombre di luce
PDF Racconti in Veranda EmptyIeri alle 2:07 pm Da GENOVEFFA FRAU

» L'ultima cena
PDF Racconti in Veranda EmptyIeri alle 11:16 am Da GENOVEFFA FRAU

» Il viaggio del cavaliere
PDF Racconti in Veranda EmptyIeri alle 11:06 am Da Mac

» I paletti
PDF Racconti in Veranda EmptyVen Mag 27, 2022 11:35 pm Da caipiroska

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 7 - L'ANTICAMERA
Il settimo step è partito!
C'è tempo fino al 31 Maggio per commentare tutti i racconti.

Non sei connesso Connettiti o registrati

PDF Racconti in Veranda

Rispondi

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1PDF Racconti in Veranda Empty PDF Racconti in Veranda Sab Feb 19, 2022 12:40 am

The Raven

The Raven
Admin
Admin

A grande richiesta, scaricabile gratuitamente solo di DT, il PDF dei Racconti in Veranda!
132 pagine alternate di amplessi e cose terrificanti!
Fatene buon uso! 
<3
File allegati
PDF Racconti in Veranda AttachmentRacconti in veranda.pdf
Non hai il permesso di scaricare i file.
(709 KB) Scaricato 44 volte


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Rispondi

Permessi in questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum.