Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Una mattina

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1Una mattina Empty Una mattina Mer Gen 20, 2021 4:04 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
A svegliarlo fu un suono cadenzato, insistito, proprio sulla sua testa.
Lo riconobbe immediatamente: era una goccia.
Si alzò e corse alla finestra dove il suo sguardo andò a quella grossa macchia verde che interrompeva il bianco dominante; e proprio nel mezzo di quel verde, la prima piccola margherita.
Scrutò il cielo e scorse in lontananza una macchia nera a forma di “v” in movimento.
Gli occhi gli si illuminarono.
Infine si decise a guardare il grosso melo che nelle torride giornate estive ombreggiava la sua stanza e proprio là, sul ramo più lungo, una piccola fogliolina verde.
Finalmente sorrise.

2Una mattina Empty Re: Una mattina Mer Gen 20, 2021 10:38 pm

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Se non ho capito male autor, parli della primavera. Ma non ho capito chi è la persona che corre alla finestra. In prima battuta avevo immaginato una persona inferma che è costretta a vivere chiusa in casa. Poi, rileggendo ho visto che la fai “correre” alla finestra e dunque non può essere così.
Belle le immagini  della piccola foglia verde, della margherita, quella v di una rondine.
Una rinascita della natura e la fine della tristezza.


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

3Una mattina Empty Re: Una mattina Mer Gen 20, 2021 10:44 pm

Arianna 2016

Arianna 2016
Padawan
Padawan
Racconto molto dolce, fatto di piccole cose. L’idea della rinascita attraverso il riproporsi ciclico dei piccoli, grandi eventi della natura. Eventi che trasmettono serenità e che sono fondamentali per l’essere umano.
Ben scritto.

4Una mattina Empty Re: Una mattina Mer Gen 20, 2021 10:46 pm

kiriku

kiriku
Younglings
Younglings
Molto bella la descrizione delle vicende che avvengono fuori dalla finestra e la meraviglia del protagonista, che corre alla finestra a osservare la neve che finalmente si scioglie e lascia il posto a un accenno di primavera.
Un buon 100


______________________________________________________
"Impari a sentire la barca, ascolti la sua voce. Entri in sintonia e finisci per stabilire un rapporto che non è solo materiale. Anche quando sei mezzo addormentato, stravolto dalla stanchezza, quando cucini sballottato dalle onde, quando ti chiudi sotto coperta, con lo scafo che sfreccia a 20 nodi, e leggi qualche pagina di un libro. Ecco, in quei momenti senti di non essere solo. Lei, la barca, è sempre lì, con te." - Giovanni Soldini, velista.
https://cogitoergoleggo.wordpress.com/

5Una mattina Empty Re: Una mattina Mer Gen 20, 2021 11:04 pm

GENOVEFFA FRAU

GENOVEFFA FRAU
Younglings
Younglings
Quel suono cadenzato, più che "insistito" avrei utilizzato " insistente" lo sveglia,  corre alla finestra e osserva il miracolo della natura nel suo eterno rinnovarsi.
Risveglio e rinascita,  serenità manifestata col sorriso, l'umore è come il tempo.
 Un buon 100 .

6Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 11:53 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
La natura domina la scena e questa scena è di rilevanza poetica perché sa dipingere un bellissimo quadro che rappresenta veramente la vita di tutti noi e questo quadro è il cerchio della vita che tra morte e rinascita esegue da sempre il suo senso di marcia inarrestabile in un tempo che non ha tempo e che rappresenta il continuo cerchi vitale che la creazione universale rappresenta. molto apprezzato e goduto visivamente come una grande tela appesa al muro e dipinta da un grande artista Creatore.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

7Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 12:00 pm

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
La primavera rinasce ogni volta e sempre ci trova stupiti e incantati di fronte a questo eterno rinnovarsi.
molto delicate e piacevole le immagini. Solo quella goccia dentro casa, perchè va alla finestra da dove arriva? per il resto un ottimo lavoro.

8Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 12:07 pm

Ospite


Ospite
Scritto da un cuore gentile, probabilmente femminile. Sembra stupido dirlo, ma non è così. Identificare il sesso dell'autore fa guadagnare il merito di tanta sensibilità.
Il risveglio della natura, per chi lo sa vedere, è sempre uno spettacolo meraviglioso che ci allieta e fa dimenticare i centomila problemi che ci assillano
.

9Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 12:19 pm

Midgardsormr

Midgardsormr
Younglings
Younglings
Bel 100s, romantico e evocativo. La primavera come rinascita è una immagine che fa sorridere, nel senso buono del termine.
Non ho trovato refusi e il testo scorre bene. Belle le immagini delle rondini e della foglia.
Complimenti.


______________________________________________________
Valar Morghulis. Valar Dohaeris.

Tutti devono morire. Tutti devono servire.

10Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 1:16 pm

Dafne


Younglings
Younglings
Non ho ben capito cosa sta arrivando: la pioggia? la bella stagione? E quando non capisco non mi sento mai del tutto soddisfatta...Nel complesso testo  dolce ed evocativo.

11Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 2:33 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Mi ha disturbata in parte il rumore della goccia perchè non ho capito da dove ha origine e dove va a finire. Anche il seguito della descrizione non mi è risultato chiaro al primo impatto ma, quando si parla di Primavera che ritorna (rinasce?) rileggo volentieri.


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Una mattina 3931930528

12Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 3:29 pm

Stefy

Stefy
Viandante
Viandante
La goccia sembrava importante ma poteva essere quella del disgelo come quella di un'acquazzone estivo/invernale. Non mi è chiaro perchè, sentendo una goccia il/la protagonista corra ansioso alla finestra.
I primi fiori che sbucano sono i "bucaneve", non le margherite e anche il melo mette prima i fiori delle foglie (almeno nel mio giardino è così). Hai messo l'acceleratore su tutti i simboli primaverili, dal volo delle rondini (o delle oche che migrano in formazione) al disgelo, ai fiori  e alle foglie, ma forse è un po' troppo.
tema centrato, scrittura pulita e corretta.
Buona prova.

13Una mattina Empty Re: Una mattina Gio Gen 21, 2021 6:11 pm

Antonio Borghesi

Antonio Borghesi
Younglings
Younglings
Una bella foto della rinascita della terra con l'arrivo della primavera ma perchè cade una goccia in testa a colui che presumibilmente stava sdraiato nel letto di casa sua e che poi corre alla finestra. Gli piove in casa?

14Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 2:05 am

Achillu

Achillu
Padawan
Padawan
Ciao Aut-

Ho avuto una difficoltà a entrare nel racconto perché avevo immaginato una goccia che stillava proprio sulla testa del protagonista e non capivo. Come se vivesse in una catapecchia. Poi ho capito che si tratta di una goccia che fa rumore sul tetto, sopra la testa. Proprio come ha fatto notare Stefy, sono perplesso sulla scelta della margherita; io vivo in pianura e nel mio prato i primi fiori sono gli occhi della Madonna. Ma il racconto è evidentemente montano.
Mi è venuta in mente una scena del cartone di Masha e Orso, anzi più di una perché ci sono diversi episodi che trattano del risveglio della primavera tra la neve. Hai descritto a parole queste scene, con immagini poetiche pur essendo il racconto in prosa.

Grazie e alla prossima.

15Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 5:15 am

Ospite


Ospite
Sembra banale dirlo, ma appena mi sveglio l'unico rumore che ascolto sono le brutte notizie dalla TV.
Tu, autore, ci mostri un fiore, una macchia verde, il volo di una rondine. 
Grazie.

16Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 9:54 am

Arunachala

Arunachala
Admin
il risveglio della natura, la rinascita primaverile.
la neve che si scioglie e lentamente cede il posto ai colori.
buone le descrizioni visive.
non vedo refusi, buona stesura.


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Una mattina Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

17Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 3:06 pm

Danilo Nucci

Danilo Nucci
Padawan
Padawan
Ottima idea quella di rappresentare una rinascita attraverso la natura e l'arrivo timido della primavera. Ho immaginato un luogo di montagna, ancora innevato, in cui la neve comincia a sciogliersi ai primi caldi primaverili. Il lento trasformarsi della natura fa da sponda alle espressioni del viso che piano piano passano da quella un po' crucciata del primo risveglio, agli occhi che si illuminano, fino al sorriso liberatorio.
Veramente bellissime immagini.

18Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 5:22 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Un buon cento, con immagini rilassanti che vanno a comporre il grande quadro della rinascita primaverile. Sembra che non succeda niente, invece la terra si sta svegliando.
Lo riconobbe immediatamente: era una goccia. Questa frase ha ingannato parecchi e anche io all'inizio sono dovuto tornare indietro per capire che si trattava del disgelo. Davvero, si può avere il senso che gli piova in casa o che abbia il lavandino che gocciola. Poi anche il singolare non penso vada bene, meglio gocce.

19Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 5:27 pm

dalcapa


Viandante
Viandante
Piaciuto. Semplice e lineare, regala immagini e sensazioni senza particolari pretese, ma con stile quasi poetico. Per mio gusto, gli avverbi mi risultano inutili! rallentano il ritmo della lettura. Piaciuto.

20Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 8:58 pm

emyristovic

emyristovic
Younglings
Younglings
Non so se è stato per quella macchia a v in movimento, però a un certo punto ho pensato a un aereo. Forse ti sembrerà assurdo, car@ autor@, però ho immaginato che ci fosse una guerra, e che attraverso un buco nel tetto filtravano le gocce di pioggia. Ma una volta finita la tempesta, il sole usciva e la natura si risvegliava e con essa si risvegliava anche la speranza. È possibile che mi sia fatta un film tutto mio, ma a volte le parole mi trasmettono cose. In ogni caso ho apprezzato molto le descrizioni e la poesia che traspare da ogni frase, ed è stata una lettura piacevole di cui ti ringrazio di cuore, car@ autor@.


______________________________________________________
Piccoli Grandi Sognatori

Without faith, without hope, there can be no peace of mind. [cit.]
https://piccoligrandisognatori.wordpress.com

21Una mattina Empty Re: Una mattina Ven Gen 22, 2021 9:42 pm

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan
100 poetico
Immagini delicate per la scoperta di una nuova e timida primavera
Ogni rinascita porta una speranza e per questo Finalmente sorrise.
...suono cadenzato, insistito, Insistito sta per insistente?

nella sua semplicità e freschezza è una buona prova

22Una mattina Empty Re: Una mattina Sab Gen 23, 2021 3:01 pm

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto
Younglings
Younglings
Questo racconto mi è piaciuto. L'ho accolto come una poesia in prosa: una poesia -e un buon racconto per me- deve lasciare spazio al lettore, alla sua interpretazione basata sulle proprie memorie.
Mi aveva lasciato perplesso la "v nera" proprio perchè non ho una vera memoria di rondini che volano, poi si è tutto chiarito attraverso gli altri commenti.

23Una mattina Empty Re: Una mattina Sab Gen 23, 2021 3:10 pm

Phoenix

Phoenix
Admin
A giudicare dal contesto la goccia è l'inizio del disgelo alla fine dell'inverno, il disgelo è la rinascita, un ciclo che si ripete dai tempi dei tempi. Bello, poche immagini e azzeccate.
Brav


______________________________________________________
La gloria o il merito di certi uomini è scrivere bene; di altri, non scrivere affatto.

Jean de La Bruyère

24Una mattina Empty Re: Una mattina Sab Gen 23, 2021 4:36 pm

caipiroska

caipiroska
Padawan
Padawan
Leggendo questo mini s'inciampa nella goccia che cade proprio sulla sua testa.
A fine lettura si capisce che quell'immagine è metaforica, ma il primo impatto è tutt'altro: mi sono immaginata una goccia che cade sulla testa del protagonista... E si perde un po' la magia del testo.
Bastava mettere appena fuori dalla finestra e non ci sarebbero stati malintesi.
Anche la frase Infine si decise a guardare mi allarma inutilmente: sembra che non voglia fare quel gesto, perchè? Il protagonista sembra timoroso e titubante descritto così... e non ne capisco il motivo.
Eliminerei anche Finalmente dalla frase finale: "finalmente" mi rimanda a un traguardo raggiunto con fatica (o qualcosa del genere...).
 
Un mini molto delicato che racchiude in sè la meraviglia di una rinascita appena scoperta.

25Una mattina Empty Re: Una mattina Sab Gen 23, 2021 6:26 pm

Molli Redigano

Molli Redigano
Padawan
Padawan
Quando le cose semplici pagano. Argomento non originalissimo a mio parere ma che si sposa bene con uno dei temi del concorso. Una scrittura fluida e senza errori dona ancor più pregio a questa manifestazione della natura vista attraverso immagini evocative ancorché non troppo ricercate. 

Da tenere in considerazione.


______________________________________________________
Branzagot senz'onma.

Gaute da suta Cool!

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.