Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Federico

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 2]

1Federico     Empty Federico Mer Gen 20, 2021 1:24 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
La domenica sera d’inizio autunno, a diciassette anni soprattutto, porta con sé tutta la malinconia per l’anno scolastico che sta iniziando, per l’estate appena trascorsa. È quasi un obbligo bere qualcosa se gli amici ti portano a Bologna. Che poi, domenica sera non lo è più: meglio dire che è lunedì mattina presto.
 
Fa freddo per essere settembre, ma preferisco fare due passi prima di rincasare.
 
Poi il resto non so. Non so perché gli agenti mi ammanettino, mi urlino addosso, mi trascinino per strada, mi spezzino i manganelli sulla schiena.
Mi dicono di non opporre resistenza, ma io stavo solo gridando la mia adolescenza al mondo.

2Federico     Empty Re: Federico Mer Gen 20, 2021 10:05 pm

Ospite


Ospite
Ho capito, c'entra la pandemia e una probabile regola non rispettata. Non ci sono altre spiegazioni, anche se mi sembra esagerata la reazione dei poliziotti.

No, è qualcosa di parecchio tempo fa. 
Qualcosa che Bologna conosce bene, la strage, quella strage. E tu che c'entri? Perchè picchiano te?
Sono impazziti.

3Federico     Empty Re: Federico Mer Gen 20, 2021 10:06 pm

Arunachala

Arunachala
Admin
Federico Aldrovandi, suppongo, visto il testo.
omicidio di stato pure questo, come tanti altri della polizia, coperti dai superiori.
temo rimarrà senza colpevoili, nonostante ci siano tutte le prove del mondo, perchè se anche li condannano qualcun altro li promuove.
angosciante pezzo che ci porta nella realtà quotidiana, fatta di violenza gratuita da parte di chi si sente grande e intoccabile perché porta una divisa, mentre è il primo a oltraggiarla.


______________________________________________________
L'unico modo per non rimpiangere il passato e non pensare al futuro è vivere il presente

Federico     Namaste

Non si può toccare l'alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.

Kahlil Gibran

4Federico     Empty Re: Federico Mer Gen 20, 2021 10:30 pm

kiriku

kiriku
Younglings
Younglings
Racconto angosciante di un omicidio ingiusto.
100 parole che sono un pugno allo stomaco.
Molto bello, fa riflettere.


______________________________________________________
"Impari a sentire la barca, ascolti la sua voce. Entri in sintonia e finisci per stabilire un rapporto che non è solo materiale. Anche quando sei mezzo addormentato, stravolto dalla stanchezza, quando cucini sballottato dalle onde, quando ti chiudi sotto coperta, con lo scafo che sfreccia a 20 nodi, e leggi qualche pagina di un libro. Ecco, in quei momenti senti di non essere solo. Lei, la barca, è sempre lì, con te." - Giovanni Soldini, velista.
https://cogitoergoleggo.wordpress.com/

5Federico     Empty Re: Federico Mer Gen 20, 2021 10:46 pm

GENOVEFFA FRAU

GENOVEFFA FRAU
Younglings
Younglings
Un ragazzo esce da casa tranquillo per trascorrere una serata con gli amici, lo portano a  Bologna, 
 forse una manifestazione di protesta? in ogni caso una tragedia, e se pensiamo che chi deve dare il buon esempio lo dimostra a manganellate, siamo ancora lontani dall' umana civiltà e buonsenso!
Un  bel 100!

6Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 12:05 am

Arianna 2016

Arianna 2016
Padawan
Padawan
Immagino che l’interpretazione di Arunachala sia corretta. Non conoscevo il fatto, quindi inquadrarlo mi aiuta.
Anche senza spiegazione, però, il racconto ha una sua valenza universale, perché vicende del genere ogni tanto saltano fuori.
Ben scritto.

7Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 12:10 am

Dafne


Younglings
Younglings
Triste sapere che si il testo si ispiri a una storia vera nostrana, non che sia consolante quando questi oltraggi succedono altrove, ma mi sembra ancora più incredibile quando capitano a casa nostra. Bella prova. Drammatica.

8Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 8:34 am

Petunia

Petunia
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Un cento drammatico. Un atto di denuncia contro ogni violenza gratuita. 
Non ricordavo questo episodio, ma non importa. Il protagonista potrebbe chiamarsi come ciascuno di noi o dei nostri figli.
Cruda, ma una bella prova.


______________________________________________________
Divido tutti i lettori in due classi; coloro che leggono per ricordare e coloro che leggono per dimenticare.
(William Lyon Phelps)

9Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 10:36 am

Ospite


Ospite
Invece che Federico avrei dato un titolo più mirato a questa storia, altrimenti come si fa a capire l'argomento? Questa è l'unica pecca, per il resto è scritto molto bene e quella violenza, quello smarrimento, arrivano dentro.

10Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 11:12 am

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Younglings
Younglings
Una vicenda abbastanza recente che richiama altre vicende avvenute negli States poco tempo fa. La giustizia a volte fa troppo la giustizia e gli uomini fanno troppo gli uomini dimenticando d'essere umani.
È una questione delicata che ripercorre la nostra società odierna e rappresenta un endemico male che difficilmente verrà debellato. Viviamo tempi in cui l'egoismo dell'essere prevale su ogni cosa e il disagio sociale e individuale regna facilmente.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

A Arunachala garba questo messaggio

11Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 4:56 pm

bucaneve88

bucaneve88
Younglings
Younglings
Ricordo questo fatto terribile, le foto-manifesto, il dolore profondo e non sbandierato della madre e del padre. Un ragazzo bellissimo e innocente. L'argomento è un pugno nello stomaco, il testo un pò meno.
(scusate, non riesco a trovare il tasto dell'apostrofo)...


______________________________________________________
Mai innamorarsi di un fiocco di neve...  Federico     3931930528

12Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 5:07 pm

Stefy

Stefy
Viandante
Viandante
Storia lapidaria sulla morte del povero Federico.
Sul momento non l'avevo esattamente inquadrata nemmeno io, ma in effetti non serve nome e cognome
per farne comunque una "brutta storia".
Poche parole ben calibrate per accusare quanto di marcio c'è nella società civile.
Buona prova.

13Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 7:46 pm

Antonio Borghesi

Antonio Borghesi
Younglings
Younglings
Sono dell'opinione che abbiano fatto bene a manganellarti! Devi per forza aver fatto qualcosa! Magari gli hai solo spaccato sul casco una bottiglia di birra? Dì la verità. Solo tu la sai.
Devo dire che del caso reale di Aldovrandi Federico io non ne sapevo proprio nulla e quindi ho interpretato il tuo racconto con un commento che andava bene per un ragazzino molesto come di quelli che ho visto in giro la notte, ubriachi solo per ignoranza. Alla luce di una giusta bacchettata il mio commento sul tuo racconto era completamente errato ma (un ma ci vuole sempre) spesso chi scrive, io compreso, crede che chi ci legge sappia quello che sappiamo noi. Sovente non è così.



Ultima modifica di Antonio Borghesi il Ven Gen 22, 2021 4:11 pm - modificato 3 volte.

A Arunachala garba questo messaggio

14Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 7:50 pm

dalcapa


Viandante
Viandante
La prima frase l'ho trovata un po' faticosa... ma poi il racconto diventa esplosivo. Bellissimo e tragicamente amaro e violento. Si respira fortissimo la rabbia e la denuncia. Bello, bello davvero!

15Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 8:12 pm

The Raven

The Raven
Admin
@Antonio Borghesi ha scritto:Sono dell'opinione che abbiano fatto bene a manganellarti! Devi per forza aver fatto qualcosa! Magari gli hai solo spaccato sul casco una bottiglia di birra? Dì la verità. Solo tu la sai.
INTERVENTO DI MODERAZIONE

Caro Antonio Borghesi
ti rimando alle linee guida (https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum)
 e ti chiedo cortesemente di integrare il tuo commento così come previsto dal Regolamento.
In caso contrario, mi addolora informarti che questo (così come altri eventuali) non sarà ritenuto valido, con tutte le conseguenze del caso.
Grazie
Lo staff


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.

16Federico     Empty Re: Federico Gio Gen 21, 2021 11:40 pm

Midgardsormr

Midgardsormr
Younglings
Younglings
Bologna è stata crocevia di diversi episodi che sono passati alla storia. 
Questo, è uno di quelli difficilmente digeribili. Al di là del pensiero sul fatto narrato, trovo la "rievocazione" perfetta, senza refusi e con una piacevole sensazione di resistenza che traspare dalle parole.
Non è necessario il come, l'importante è farsi sentire. E arrivare.
Emozionalmente, almeno a me, hai colpito.
Brav*


______________________________________________________
Valar Morghulis. Valar Dohaeris.

Tutti devono morire. Tutti devono servire.

17Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 10:02 am

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
Ottimo cento. Molte sono le violenze che si consumano pure per motivi futili e questo fa rabbrividire. La violenza da parte di chi dovrebbe tutelare le persone è ancora più angosciante.  Il tuo cento è ben scritto e la storia arriva al lettore. Bravo autor.

18Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 11:39 am

Asbottino

Asbottino
Younglings
Younglings
Concordo con Tom che se non fai il collegamento con il fatto reale, ti perdi qualcosa e finisci per restare un po' indifferente di fronte alla vicenda in sé e all'ottima realizzazione tecnica di questo 100, che invece merita. Fatto il collegamento con la realtà, marita anche di più.

19Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 11:56 am

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan
100 di vergogna
Come si può morire a 18 anni per mano di chi dovrebbe proteggerti?
I casi “Cucchi” purtroppo ci sono stati e ci saranno sempre, perché la legge, come la giustizia è fatta di persone e si spera sempre di non incontrare quelle sbagliate.
Bel 100 di denuncia per non dimenticare, neanche questo episodio.
Il titolo mi sembra chiarisca bene a chi il 100 sia rivolto, ma potrebbe essere un ragazzo qualunque.
molto molto convincente

20Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 1:30 pm

emyristovic

emyristovic
Younglings
Younglings
Un cento che narra di un triste fatto di cronaca che non andrebbe mai dimenticato. Colpisce più per il contenuto — un vero pugno allo stomaco —, che per lo stile, ma resta una valida prova. Chiunque tu sia autor@, brav@.


______________________________________________________
Piccoli Grandi Sognatori

Without faith, without hope, there can be no peace of mind. [cit.]
https://piccoligrandisognatori.wordpress.com

21Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 2:34 pm

Molli Redigano

Molli Redigano
Younglings
Younglings
Di fronte a questo testo bisognerebbe inginocchiarsi, proprio come molti hanno iniziato a fare per ricordare l'omicidio di George Floyd negli Stati Uniti. Un'altra porcata italiana per cui mi vergogno.
Detto questo, il testo è ben scritto e ben costruito. È vero, leggendo la prima volta, non si riesce a collegare subito alla vicenda di Federico Aldrovandi. Credo anche per l'ambientazione, ovvero Bologna, per cui la Storia è piena zeppa di vicende tragiche a cui si può pensare con facilità. In ogni caso, questo non inficia la bontà del racconto, che colloco nel tema "resistenza".

Buon lavoro.


______________________________________________________
Branzagot senz'onma.

Gaute da suta Cool!

22Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 3:54 pm

Danilo Nucci

Danilo Nucci
Padawan
Padawan
Ho pensato subito al caso Aldrovandi. Sono andato a cercarlo e ho avuto conferma del nome proprio che non ricordavo. Un episodio veramente brutto che un po' mi ha ricordato quello recente di George Floyd negli Stati Uniti, per le modalità di questa "esecuzione", per non parlare del caso Cucchi o di altri tristi episodi simili, messi in atto da alcuni rappresentanti delle forze dell'ordine che mi ostino a ritenere una minoranza. La frase conclusiva è bellissima. Complimenti!

23Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 6:14 pm

Ospite


Ospite
Mi scuso con l'autore, ho letto tutta la storia di questo povero ragazzo, morto per soffocamento, dopo che lo aveva ammanettato prono la polizia.
Devono essersi sentiti parecchio in colpa i vicini di casa, che invece di soccorrerlo hanno ripetutamente allertato la polizia. 
Ringrazio l'autore per averlo proposto, anche se un episodio così truce e complesso meritava ben altro spazio per essere pienamente comprensibile.

24Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 8:12 pm

paluca66

paluca66
Padawan
Padawan
Ci sono due piani di lettura, il primo se non si è a conoscenza (o non si ricorda) la vicenda come capitato a me, il secondo se invece si capisce fin da subito di chi stai parlando.
Il difetto che trovo in questo 100 è che se ci si trova nel primo caso lascia alquanto perplessi, lo si rilegge in quanto sembra che sia sfuggito qualcosa e invece è tutto lì e si finisce per chiedersi. e allora?
Poi dopo aver letto i commenti e aver capito cosa hai raccontato, il 100 diventa chiaro e il "non detto" non è più qualcosa che manca ma semplicemente qualcosa di inutile di cui il racconto non aveva bisogno.
Ho ancora un po' di tempo per decidere che voto darti...

25Federico     Empty Re: Federico Ven Gen 22, 2021 9:44 pm

Achillu

Achillu
Padawan
Padawan
Ciao Aut-

Ho capito subito che si tratta di Federico Aldrovandi, con un piccolo dubbio perché mi risulta che avesse diciotto anni e non diciassette. Nulla da dire sulla forma e devo dire che la scelta del punto di vista è illuminante, senza indugiare su rischiosi scivoloni riesce a portare il lettore in quella che potrebbe davvero essere stata l'esperienza del ragazzo.

Grazie e alla prossima.

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 2]

Vai alla pagina : 1, 2  Seguente

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.