Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

EVENTI DT
Il regolamento del concorso natalizio di DT - Natale Bifronte
Con scadenza il 15 dicembre


https://www.differentales.org/e10016676-natale-bifronte

Ultimi argomenti attivi
» Furto alla grotta
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 10:00 am Da digitoergosum

» Babbo Natale e la luna
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 8:57 am Da Asbottino

» Madre Gherda
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 8:55 am Da digitoergosum

» Natale a Wonderland
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 8:19 am Da digitoergosum

» Sveglia, è ora di dormire
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 7:21 am Da digitoergosum

» Echi di Natale
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyOggi alle 7:07 am Da SuperGric

» Ciccia Pasticcia
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 5:47 pm Da tontonlino

» Natale Bifronte
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 11:59 am Da Danilo Nucci

» Chiamata fuori orario
Echi di Natale - Pagina 2 EmptyIeri alle 11:33 am Da SuperGric


Non sei connesso Connettiti o registrati

Echi di Natale

+28
Marcog
SisypheMalheureux
Nellone
ImaGiraffe
alessandro parolini
tontonlino
CharAznable
vivonic
Susanna
gemma vitali
Danilo Nucci
caipiroska
paluca66
FedericoChiesa
Valentina
Resdei
tommybe
Byron.RN
Arunachala
gipoviani
Fante Scelto
Petunia
Mac
Antonio Borghesi
Arianna 2016
The Raven
Molli Redigano
Different Staff
32 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

26Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Lun Gen 10, 2022 9:46 am

alessandro parolini


Viandante
Viandante

Caro autore racconto scritto bene (solo minimi refusi). La comicità tuttavia è solo parzialmente di mio gusto. Evocative alcune descrizioni. Chiara l'ambientazione natalizia, anche se molto distante dal mio modo di vedere la festività. Nel complesso comunque un giudizio positivo.

27Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Mar Gen 11, 2022 10:37 am

ImaGiraffe

ImaGiraffe
Padawan
Padawan

Un racconto simpatico che però ho trovato troppo lungo e a volte dispersivo. Quello che ha maggiormente penalizzato il testo è lo stile così monolitico dei paragrafi, se avessi alleggerito molto di più le frasi di certo la tua ironia avrebbe fatto maggiore effetto. 
Rimane però un buon racconto che lascia delle belle sensazioni.

28Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Mer Gen 12, 2022 10:41 am

Nellone


Viandante
Viandante

Racconto semplice e divertente, senza particolare retorica o approfondimenti, fatto per essere letto e strappare un sorriso piuttosto che dare un pugno in faccia: in fondo, è Natale e tutti dovremmo essere più buoni. Trama lineare e filante, che si prende all'inizio il giusto tempo per descrivere il protagonista senza "intralciare" lo scorrere dei fatti. Buona anche la caratterizzazione dei personaggi secondari. Ricorda un po' i primi cinepanettoni, prima che venissero inquinati da volgarità e oscenità varie. Qualche piccolo refuso, niente di grave e peraltro già segnalato da molti altri lettori. Stile che si adatta alle varie fasi del racconto, senza ricercare nulla di eccessivo a livello lessicale ma formalmente corretto. Alla fine viene da dire: è Natale... speriamo passi in fretta!

29Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Mer Gen 12, 2022 2:13 pm

SisypheMalheureux

SisypheMalheureux
Padawan
Padawan

Caro autore,
Mi piace il tuo modo di scrivere, il tuo usare parole ricercate o ormai desuete (mefitico suono, banchettare, peperoncini autarchici, littorina spetazzante...).senza mai risultare noioso o altezzoso, anzi... molta dell'ironia del testo risiede proprio in questo. Un applauso per la trovata delle gemelle che continuano a recitare la poesiola natalizia pur avendo ormai un'età non più fanciullesca (grottesca l'immagine dei seni delle fanciulle più grossi di quelli della madre, ma quanto mai azzeccata).
Che dire? Certo che il cugino Carmine doveva essere proprio un pessimo zampognaro se nemmeno Don Tonino se l'è sentita di punire lo sgarro troppo severamente. Mi aspettavo quasi che dicesse "Sai che c'è ragioniere? Hai fatto bene a squarciargli la zampogna!"
In conclusione, un racconto leggero e ironico, che a mio è il meglio riuscito di questo contest (tra i racconti umoristici, intendo)
Grazie di avermi fatto sorridere!


______________________________________________________
"Stirpe miserabile ed effimera, figlio del caso e della pena, perché mi costringi a dirti ciò che per te è vantaggiosissimo non sentire? 
Il meglio è per te assolutamente irraggiungibile: non essere nato, non essere, essere niente. Ma la cosa in secondo luogo migliore per te è morire presto."

30Echi di Natale - Pagina 2 Empty Commento Mer Gen 12, 2022 6:55 pm

Marcog

Marcog
Viandante
Viandante

Racconto godibile, scritto bene a parte qualche piccolo errore che mi ero segnato, già segnalato nei commenti precedenti. Il protagonista è ben delineato ed è efficace e divertente la descrizione della famiglia della sorella. Il tipo di comicità non è quella che preferisco, ma c'è tanta roba nel tuo racconto! Grazie!

31Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Gio Gen 13, 2022 1:11 pm

miichiiiiiiiiiii

miichiiiiiiiiiii
Younglings
Younglings

Divertente si, ma personalmente non lo gradisco (gusti personali).
È scritto bene, non vedo molti refusi, ti consiglio anche di non mettere la d in questo caso: ad intiepidirgli.
Il Natale c'è, ma questo tipo di racconto io non lo vedo in un'antologia natalizia.
Comunque come racconto è un buon lavoro!

32Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Gio Gen 13, 2022 1:44 pm

tommybe

tommybe
Younglings
Younglings

Riletto e ripiaciuto, su di me puoi contare, autore. La tua leggerezza mi ha conquistato. Le cose da migliorare le migliorerai.

33Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Sab Gen 15, 2022 11:38 am

digitoergosum

digitoergosum
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi

Ciao Penna. Come ormai ho scelto di fare con tutti, commento il tuo senza leggere i commenti degli altri, per non farmi condizionare. Potrei pertanto ripetermi. Parto con gli appunti che ho preso. Ho trovato i periodi eccessivamente lunghi. Il "mefitico" suono non lo trovo appropriato, per sicurezza sono andato a controllare Treccani per vedere se c'è un secondo utilizzo del termine e ne sono ancora più convinto. "...spetazzante littorina...", e qui non ho capito se sia stato un voluto neologismo derivante da "peto", ma allora dovevi metterlo virgolettato, o se intensivi scrivere "sputazzante". Il racconto mi ha divertito, ci sono passaggi veramente esilaranti, alcuni momenti letterari geniali, si vede che sei una competente penna. Tanta competenza e genia l'hai messa al servizio di un racconto leggero e che non resta impresso nella memoria, e questo è tanto il bello quanto il difetto del tuo lavoro. Il finale mi è piaciuto molto, col tuo personaggio che perde il pelo della zampogna ma non il vizio del livore verso certi strumenti musicali. Veramente divertente anche il surreale mafioso, condotto a una lettura natalizia di questo tipo. Non trovo azzeccati, per quanto ci fosse un intento umoristico e a tratti comico, i soprannomi dei malavitosi. Bella l'immagine degli occhiali scuri che vengono tolti solamente in occasioni truci. A rileggerti e rileggerci.

34Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Dom Gen 16, 2022 6:58 pm

Asbottino

Asbottino
Padawan
Padawan

C'è un lavoro meticoloso, mi sembra la parola adatta, sul linguaggio e sulla costruzioni di frasi complesse, articolate, a sostegno di una comicità che più che sulle situazioni descritte si basa proprio sul modo di descriverle.
Una raffica di parole che a tratti trovo intrigante, ma che di tanto in tanto è in effetti un po' pesante, troppo carica. Insomma funziona, ma forse funziona troppo.
Rispetto ad altri racconti divertenti che ho letto è sicuramente scritto meglio (molto bene), più rigoroso anche nella costruzione della vicenda narrata, per quanto i personaggi siano un po' delle macchiette (diciamo tutti tranne il protagonista), ma alla fine, complice il fatto che l'umorismo è una cosa davvero soggettiva, non mi ha strappato alcuna risata.
Di conseguenza è riuscito pur non essendo riuscito, almeno per me.
Lo so, un modo complicato per dirti che lo trovo un ottimo lavoro, perfetto nel suo genere, ma la mia metà scrittore lo trova più interessante della mia metà lettore e se nel commento cerco di farle convivere di solito nella votazione prediligo la seconda, quindi non so se ti porterò in decina. Ma questo non toglie alcun merito al racconto.


______________________________________________________
Echi di Natale - Pagina 2 Senza_10

35Echi di Natale - Pagina 2 Empty Re: Echi di Natale Oggi alle 7:07 am

SuperGric

SuperGric
Younglings
Younglings

Il ragionier Barducci, misantropo, cattivo e pauroso, è una figura completamente negativa che hai reso benissimo in questa chiave comica. È un cattivo in tutto e per tutto, non ha un singolo lato positivo, cosa confermata anche nel finale, e sei stato bravissimo a utilizzarlo come protagonista natalizio in una serie di sketch divertenti. A lui si contrappone il mafioso che, in questo gioco di ribaltamenti, alla fine si rivela meno maligno del ragioniere.
Anche la famiglia della sorella è fantastica: da famiglia natalizia felice li hai trasformati in un gruppo di sfigati approfittatori. Il cognato è una chicca divertentissima.
Ho notato un paio di sviste che ti hanno già segnalato, tra cui quel mefitico (puzzolente), inadatto riferito a suono.
Forse un po’ eccessivi tutti quei peti, ma devo dire che il racconto mi è piaciuto.

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.