Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

EVENTI DT
Il regolamento del concorso natalizio di DT - Natale Bifronte
Con scadenza il 15 dicembre


https://www.differentales.org/e10016676-natale-bifronte

Ultimi argomenti attivi
» Furto alla grotta
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyOggi alle 10:00 am Da digitoergosum

» Babbo Natale e la luna
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyOggi alle 8:57 am Da Asbottino

» Madre Gherda
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyOggi alle 8:55 am Da digitoergosum

» Natale a Wonderland
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyOggi alle 8:19 am Da digitoergosum

» Sveglia, è ora di dormire
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyOggi alle 7:21 am Da digitoergosum

» Echi di Natale
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyOggi alle 7:07 am Da SuperGric

» Ciccia Pasticcia
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyIeri alle 5:47 pm Da tontonlino

» Natale Bifronte
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyIeri alle 11:59 am Da Danilo Nucci

» Chiamata fuori orario
Condominio, scarafaggi e primavera EmptyIeri alle 11:33 am Da SuperGric


Non sei connesso Connettiti o registrati

Condominio, scarafaggi e primavera

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Condominio, scarafaggi e primavera Empty Condominio, scarafaggi e primavera Mer Dic 08, 2021 4:28 pm

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan

https://www.differentales.org/t1254-il-mitile-ignoto

- È primavera? È rinascita? - chiede Amelia, all'improvviso, durante la riunione condominiale.
- Sì, signorina Sfumata, tutti gli alberi sono fioriti e i giardini sono verdi, non vede? - risponde infastidito il signor Arraffo, l’amministratore del palazzo di Viale Paradosso numero tre.
- Per far fronte alle nuove esigenze del palazzo, la quota condominiale annuale deve essere aumentata! - prosegue con tono perentorio.
- E quali sarebbero le nuove esigenze? - domanda seccato il signor Mugugno, il vecchietto del bilocale al pian terreno.
- Disinfestazione, lotta alla zanzara tigre e sterminio di blatte e scarafaggi - proferisce l'amministratore.
- Ma è primavera, è risveglio - afferma Amelia, che occupa il monolocale frontale all'abitazione del signor Mugugno.
- Lei è ancora in letargo, signorina. Non sente le baggianate del caro amministratore? Come se fosse la prima disinfestazione... è una vita che facciamo la guerra a questi mostriciattoli! - incalza il signor Mugugno.
- E quale sarebbe l’eccezionalità di questo intervento? - echeggiano le voci dei condomini.
L’amministratore non risponde subito. Pensa all'ultimo modello, una Berlina Mercedes, visto il giorno prima alla fiera dell'auto. Vorrebbe acquistare il gioiellino quanto prima.
Immediatamente, come strumenti accordati male, voci dissonanti si diffondono nello spazio meditativo: sono le lamentele dei condomini.
Questo riporta il signor Arraffo alla questione e per arginare le rimostranze lancia il diktat.
- Signori e signore, tutto cambia e anche questi obbrobriosi insetti mutano. Sono diventati molto più perniciosi, si insinuano negli appartamenti e uccidono. Per poterli sterminare occorrono nuovi strumenti, nuove armi. Come voi sapete, la tecnologia costa. I prezzi delle ditte di disinfestazione sono lievitati del cinquanta per cento. Per questo motivo, la quota passa da tremila a seimila euro!
Amelia si gira verso la finestra e guarda l'orizzonte.
- Gli alberi sono fioriti, il giardino è tutto verde, chissà se è primavera pure in cielo...
Vive in una sorta di autismo da quando la leucemia le ha strappato il compagno.
Senza più badare all'evanescenza di Amelia, l'amministratore continua la conferenza.
- È proprio in primavera che si ha il picco dell'invasione. Queste bestiacce figliano come dannate.
Dobbiamo sterminarle al più presto. Oggi stesso occorrono le quote!
Il signor Mugugno, con piglio tra l'arrabbiato e lo spaventato, guarda le facce degli altri, che hanno tutte, tranne quella di Amelia, la sua stessa espressione.
- Se vogliamo salvare la pelle dobbiamo sborsare! - dice concitato.
- Sì, dobbiamo pagare. È un grosso sacrificio, ma è per la nostra incolumità - concordano tutti.
- Sono molto soddisfatto dell'esito di questa riunione. Siete stati ragionevoli, saggi. Ora, andate a fare il bonifico. Contatterò al più presto la ditta Baygon - conclude, con aria cinica e compiaciuta, il signor Arraffo. Già si vede al volante della Berlina.
I condomini, placati, si avviano verso le proprie abitazioni e Amelia s'accoda, farneticando, ancora, con una filastrocca sulla primavera.  
Affiorano violette sul ciglio della strada
col fresco profumo che tanto ci aggrada...


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

2Condominio, scarafaggi e primavera Empty Re: Condominio, scarafaggi e primavera Gio Dic 09, 2021 12:39 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

Bella raffigurazione ironica di realtà ben conosciute da molte persone e da qualche amministratore di condominio che ogni due anni cambia auto e passa da coupé in coupé attraverso interventi straordinari per eliminare o scarrafone impertinente che dal bidet salta nella vasca così repente che nulla può l'inquilino impotente. E a nulla serve la bomba spray del supermercato che tosto l'amministratore da bello che fregato che con ditta specializzata fece cospicuo concordato e ogni spruzzo di medicina par che costi quanto un viaggio in Cina e il signor pensionato or ora dall'aumento trombato pur di salvare la pelle paga rate che a vederle arrivan a toccare le stelle. Orsù signori e signore la riunione di condominio è terminata passerà la segretaria dell'amministratore fidanzata a prelevare il foglietto d'adesione che altrimenti tutti si finisce in singolar tenzone e poi tocca da marir tosti al balcone. E qui finisce il commento al testo così ben scritto da FraFree grazie e alla prossima su DT!


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

3Condominio, scarafaggi e primavera Empty Re: Condominio, scarafaggi e primavera Gio Dic 09, 2021 6:50 pm

FraFree

FraFree
Padawan
Padawan

@Giancarlo Gravili ha scritto:Bella raffigurazione ironica di realtà ben conosciute da molte persone e da qualche amministratore di condominio che ogni due anni cambia auto e passa da coupé in coupé attraverso interventi straordinari per eliminare o scarrafone impertinente che dal bidet salta nella vasca così repente che nulla può l'inquilino impotente. E a nulla serve la bomba spray del supermercato che tosto l'amministratore da bello che fregato che con ditta specializzata fece cospicuo concordato e ogni spruzzo di medicina par che costi quanto un viaggio in Cina e il signor pensionato or ora dall'aumento trombato pur di salvare la pelle paga rate che a vederle arrivan a toccare le stelle. Orsù signori e signore la riunione di condominio è terminata passerà la segretaria dell'amministratore fidanzata a prelevare il foglietto d'adesione che altrimenti tutti si finisce in singolar tenzone e poi tocca da marir tosti al balcone. E qui finisce il commento al testo così ben scritto da FraFree grazie e alla prossima su DT!
Evvai, un commento pure con rima! Veramente ecceziunale!  
Grazie mille, Giancarlo  Condominio, scarafaggi e primavera 1f60a


______________________________________________________
Ci sedemmo dalla parte del torto visto che tutti gli altri posti erano occupati. (B. Brecht)

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.