Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

EVENTI DT
Il regolamento del concorso natalizio di DT - Natale Bifronte
Con scadenza il 15 dicembre


https://www.differentales.org/e10016676-natale-bifronte

Ultimi argomenti attivi
» Furto alla grotta
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyOggi alle 9:11 am Da Asbottino

» Babbo Natale e la luna
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyOggi alle 8:57 am Da Asbottino

» Madre Gherda
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyOggi alle 8:55 am Da digitoergosum

» Natale a Wonderland
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyOggi alle 8:19 am Da digitoergosum

» Sveglia, è ora di dormire
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyOggi alle 7:21 am Da digitoergosum

» Echi di Natale
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyOggi alle 7:07 am Da SuperGric

» Ciccia Pasticcia
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyIeri alle 5:47 pm Da tontonlino

» Natale Bifronte
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyIeri alle 11:59 am Da Danilo Nucci

» Chiamata fuori orario
Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino EmptyIeri alle 11:33 am Da SuperGric


Non sei connesso Connettiti o registrati

Dove ci incontreremo dopo la morte? - Angelo Maria Rivellino

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Different Staff

Different Staff
Admin
Admin

Dove ci incontreremo dopo la morte?
Dove andremo a passeggio?
E il nostro consueto giretto serale?
E i rammarichi per i capricci dei figli?
Dove trovarti, quando avrò desiderio di te, dei tuoi occhi smeraldi,
quando avrò bisogno delle tue parole?
Dio esige l’impossibile,
Dio ci obbliga a morire.
E che sarà di tutto questo garbuglio di affetto,
di questo furore? Sin d’ora promettimi
di cercarmi nello sterminato paesaggio di sterro e di cenere
sui legni carichi di mercanzie sepolcrali,
in quel teatro spilorcio, in quel vòrtice
e magma di larve ahimè tutte uguali,
fra quei lugubri volti. Saprai riconoscermi?

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore

Grazie  @Different Staff. Versi che non lasciano indifferenti. 
Ho apprezzato in particolare questi per la capacità del poeta di rendere tangibili e, in qualche modo piene di fascino, sensazioni e immagini di per sé disturbanti.

sui legni carichi di mercanzie sepolcrali,
in quel teatro spilorcio, in quel vòrtice
e magma di larve ahimè tutte uguali,
fra quei lugubri volti.


______________________________________________________
Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due. (George Orwell)

Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.