Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Dove sono

+24
Asbottino
The Raven
Achillu
Phoenix
paluca66
Resdei
vivonic
Danilo Nucci
SuperGric
dalcapa
Antonio Borghesi
GENOVEFFA FRAU
emyristovic
bucaneve88
Byron.RN
Stefy
Giancarlo Gravili
Dafne
Arianna 2016
kiriku
Midgardsormr
Petunia
Molli Redigano
Arunachala
28 partecipanti

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Andare in basso  Messaggio [Pagina 2 di 2]

1Dove sono   - Pagina 2 Empty Dove sono Lun Gen 18, 2021 11:28 am

Arunachala

Arunachala
Admin
Admin
Promemoria primo messaggio :

Il tempo scivola senza farsi raggiungere. “Dove sono?”
Guardo passare i giorni come petali sfogliati dal vento. Un raggio di sole, il chiaro di luna, sono solo istanti rubati al sogno. La realtà è fatta di paure, dove ogni essere è un nemico da evitare.
Angosce mi tengono stretta, un velo nero copre spazi fatti di nulla. Gli occhi piangono chiedendo luce.
Quanto vale un sorriso, eppure non c’è.
“Dove sei?”
Sorridi e stringi la mia mano.
So che rinascerò, come ogni filo d’erba, come ogni fiore sciupato e a piedi nudi andrò sul prato del mondo, anche se forse avrò un altro nome.


26Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Sab Gen 23, 2021 10:20 pm

Achillu

Achillu
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Ciao Aut-

La parte logica-razionale di me cerca degli appigli che non trovo. Perché di fianco alla narratrice c'è una persona che le stringe la mano, quindi la narratrice è ancora viva. Ma racconta come se fosse morta. La parte emotiva-empatica di me ha capito, ma non vuole spiegare che cosa. Le parole sono molto coinvolgenti anche se forse (magari è un limite mio) non sembrano coerenti.

Grazie e alla prossima.


______________________________________________________
Dove sono   - Pagina 2 Badge-2
https://linktr.ee/Achillu

27Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 11:29 am

The Raven

The Raven
Admin
Admin
@Dafne ha scritto:Mi manca il contesto, e l'indeterminatezza la trovo poco poetica dal momento in cui lascia la storia senza una trama efficace.
Cara Dafne,
ti rimando alle linee guida (https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum)
 e ti chiedo cortesemente di integrare il tuo commento così come previsto dal Regolamento.
In caso contrario, mi addolora informarti che questo (così come altri eventuali) non sarà ritenuto valido, con tutte le conseguenze del caso.
Grazie
Lo staff


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.

28Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 11:36 am

Asbottino

Asbottino
Padawan
Padawan
Qui siamo decisamente sul versante poesia, mi pare. Ma mi sembra che ad animarla sia più l'attrazione per la sonorità della parole, la ricerca di certe immagini che vogliono essere evocative a tutti i costi, più che la volontà di coinvolgere il lettore in una riflessione a due. Ben scritto, ma non trovo appigli.

29Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 11:45 am

Dafne


Younglings
Younglings
Scrittura poetica ed evocativa, che però, a mio parere, pecca di una indeterminatezza eccessiva, che rende poco chiaro il contesto. La conclusione esprime bene la volontà di rinascere.

30Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 11:56 am

The Raven

The Raven
Admin
Admin
Ho riletto più volte il tuo racconto, alla ricerca di una chiave di lettura. Credo che ci sia un fondo di infelicità nel protagonista del tuo racconto, un senso di solitudine interrotto e placato, improvvisamente da un sorriso e da qualcuno che gli (o le?) stringe la mano. Ma da dove arriva questo secondo personaggio? Me lo catapulti lì all’improvviso e provi a ribaltare tutto. Credo sia un espediente per inserire il tema della rinascita. Non credo mi sia piaciuto molto, l’ho trovato troppo repentino.
Anche le immagini, troppo.. come dire..semplici: l’uso della similitudine a volte ha l’effetto di banalizzare i concetti che si vuole esprimere e le immagini diventano forzate.


______________________________________________________
IN GRAN SILENZIO OGNI PARTIGIANO GUARDAVA QUEL BASTONE SU IN COLLINA.


REACH OUT AND TOUCH FAITH!                                                                                               Sembrano di sognante demoni gli occhi, e i rai
                                                                                         del lume ognor disegnano l’ombra sul pavimento,
né l’alma da quell’ombra lunga sul pavimento
sarà libera mai!
Quel vizio che ti ucciderà
non sarà fumare o bere,
ma è qualcosa che ti porti dentro,
cioè vivere.

31Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 12:02 pm

Akimizu

Akimizu
Padawan
Padawan
Interpretazione: una donna morente (in coma?) ci lascia le sue ultime parole mentre stringe la mano di qualcuno che cerca di richiamarla a sé. Parole non proprio ottimistiche, ma che si concludono con la certezza o comunque la speranza di una metempsicosi.
Che poi sicuro che non è così, ma tant'è.
E sin qui tutto bene, anzi, il tema affrontato mi affascina. Il problema è che l'autore si lancia in carpiati poetici che proprio non capisco, ci sarebbe bisogno di complicità, di empatia, ma i troppi ghirigori letterari mi hanno allontanato.

32Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 10:24 pm

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto
Younglings
Younglings
Non vado matto per le interpretazioni di un testo. Mi piace che il testo mi arrivi come è scritto, lasciando degli "spazi bianchi" per aggiungere del mio, rispecchiare la mia esperienza in quello che leggo.
Questo bel 100 mi offre proprio questo.
Sicuramente la dimensione poetica del testo mi è molto gradevole, però sottolineo anche un messaggio che ho colto. C'è una prima parte di solitudine della protagonista, e c'è la seconda parte in cui quel sorriso tanto desiderato appare. Ma non è solo una immagine, è effetiva vicinanza e tutto diventa più sopportabile. Mi appare un bel memento: la resistenza chiede vicinanza.
Testo, parole, struttura, tutto molto curato. Complimenti!

33Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Dom Gen 24, 2021 10:43 pm

caipiroska

caipiroska
Padawan
Padawan
Un 100 sospeso, in bilico.
Il nero che avvolge tutto mi porta alla mente un male oscuro che tutto annulla: la depressione.
E lì è quasi inutile rimanere ancorati alla realtà da una mano che ti stringe forte: non serve a niente, perchè non basta.
L'anima persa vaga senza meta, soffre, si cerca ma non si trova.
Angosciante e terribile situazione, molto difficile da descrivere, e infatti l'autore si affida a un registro quasi poetico, forse perchè con l'anima si dialoga solo in quel modo.

34Dove sono   - Pagina 2 Empty Re: Dove sono Mar Gen 26, 2021 5:02 pm

gemma vitali

gemma vitali
Padawan
Padawan
Ringrazio tutti voi per aver letto e commentato il mio racconto. I commenti relativi a questo brano sono stati di due tipi: gli animi poetici hanno cercato di interpretare ognuno a suo modo il racconto dicendo una parte di verità, i realisti quelli con i piedi ben piantati per terra hanno visto con scetticismo e diffidenza questo brano nel quale non hanno trovato una chiave di lettura.
Perché l’ho scritto?
Il tema di questo cento "rinascita e resistenza" per me è stato un pugno nello stomaco. Negli ultimi anni vedo attorno a me solo storie e situazioni incredibilmente tristi che sembrano non avere risoluzione e nelle quali sono anche coinvolta.
Ho scritto in una forma che forse si può definire prosa poetica, come dice caipiroska con l’anima non si dialoga in altro modo, non l’ho deciso io, mi è venuto spontaneamente. Ho scritto il testo in tre minuti e spedito senza rileggere, non per mancanza di correttezza, ma perché altrimenti non l’avrei più fatto.
Qualcuno ha decritto in maniera perfetta quello che voleva dire il racconto per cui lascio la parola ai commenti.
 
Caipiroska
 
Il nero che avvolge tutto mi porta alla mente un male oscuro che tutto annulla: la depressione.
E lì è quasi inutile rimanere ancorati alla realtà da una mano che ti stringe forte: non serve a niente, perchè non basta.
L'anima persa vaga senza meta, soffre, si cerca ma non si trova.
Angosciante e terribile situazione, molto difficile da descrivere, e infatti l'autore si affida a un registro quasi poetico, forse perchè con l'anima si dialoga solo in quel modo.
 
 
 
Vittorio Veneto
 
C'è una prima parte di solitudine della protagonista, e c'è la seconda parte in cui quel sorriso tanto desiderato appare…: la resistenza chiede vicinanza.
 
Dalpaca
 
…testimoni di un momento delicato, angosciante, ma con piccole sfumature di speranza.
 
Giancarlo Gravili
…in ogni luogo o dimensione per natura siamo portati a voler rinascere per dare continuità alla nostra esistenza.
 
 
kiriku
…persona depressa, che soffre anche di un fortissimo stato d'ansia e rifiuto del mondo.
 
Petunia
 
E quel velo nero mi ha messo tristezza.
Cioè: ho sentito più forte il desiderio di morire che quello di rinascere.
 
 
Resdei
 
Sgomento per la vita?
Se c’è una mano che stringe la nostra si può andare avanti e anche rinascere.
 
 
Il commento che mi ha ferita è stato quello di tom
 
Mettiamola così, il troppo, l'esagerato manierismo copre le intenzioni dell'autrice e il lettore resta spiazzato. Tutto scritto bene, tante belle parole, la prosa si mischia alla poesia. Ma per dire cosa?
 
Tranquillo tom, il commento non tu , non sono andata a cercare effetti speciali, insomma ci tenevo a dirlo.
  flower
Vi abbraccio tutti Dove sono   - Pagina 2 1523606759 Dove sono   - Pagina 2 1824946657

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 2 di 2]

Vai alla pagina : Precedente  1, 2

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.