Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» Un caffè per Tom
Carso EmptyOggi alle 2:47 pm Da Petunia

» L'uomo onda
Carso EmptyIeri alle 5:54 pm Da FedericoChiesa

» Gli astri non sbagliano mai
Carso EmptyIeri alle 5:44 pm Da FedericoChiesa

» Monica degli Zomegni
Carso EmptyIeri alle 3:22 pm Da tommybe

» Un'avventura al telefono
Carso EmptyIeri alle 2:05 pm Da Resdei

» Come ti chiami?
Carso EmptyIeri alle 10:08 am Da vivonic

» "Utente": chi era costui?
Carso EmptyIeri alle 9:50 am Da vivonic

» Un viaggio indimenticabile
Carso EmptyIeri alle 7:55 am Da SuperGric

» Maximus
Carso EmptyIeri alle 7:13 am Da SuperGric

EVENTI DT
DIFFERENT ROOMS 7 - L'ANTICAMERA
Il settimo step è partito!
C'è tempo fino al 31 Maggio per commentare tutti i racconti.

Non sei connesso Connettiti o registrati

Carso

3 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Carso Empty Carso Sab Nov 06, 2021 10:40 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

https://www.differentales.org/t1189p25-una-poesia-al-giorno#13325:

Carso

Lieve tremulo dolore
mosse spighe di grano.
D'oro si vestì l'animo,
sollevando rude mano.

Campi flessi in perenne grazia
si mossero nel vento.
Odio dai monti scese
a riempir valli

Muto il pensiero.
Morendo,
rinacque in scolpite croci.
Sorde
nel silenzio dell'uomo
s'adagiarono emozioni.

Falsità in ardore.
Vittorioso fu,
della falce
l'ordire.
Baionette trassero essenze,
donando sangue.

“Spoglia si veste del pianto la trincea”

Or tace bora,
fra grigie rocce.
In freddo alito
si presenta
nel giorno che canta d’aurora

S'abbellì il tempo col profumo della morte,
fiocchi neri scesero a seppellire tutto
e ogni trincea s’aprì a custodire lutto
che d’ogni anima nessuno seppe sorte.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

2Carso Empty Re: Carso Lun Nov 08, 2021 4:16 pm

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore

Ciao  @Giancarlo Gravili mi sono venuti i brividi leggendo. La prima guerra mondiale ha visto trucidati migliaia di giovani soldati. Ė stata una guerra che ha intriso di sangue ogni centimetro di terra così tragicamente conquistato. Le immagini che proponi sono toccanti e di grande impatto emotivo.
Mi è piaciuta moltissimo “or tace la bora fra bribe rocce”  e quei fiocchi neri che scendono a seppellire tutto. 
Ogni parola, ogni fotogramma è un omaggio a tante vite spezzate a madri senza figli e il ricordo di una tragedia di cui si parla sempre troppo poco.
Molto bella e intensa


______________________________________________________
C’è qualcosa di delizioso nello scrivere le prime parole di una storia. Non sai mai dove ti porteranno.
(Beatrix Potter)

3Carso Empty Re: Carso Lun Nov 08, 2021 4:17 pm

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore

Petunia ha scritto:Ciao  @Giancarlo Gravili mi sono venuti i brividi leggendo. La prima guerra mondiale ha visto trucidati migliaia di giovani soldati. Ė stata una guerra che ha intriso di sangue ogni centimetro di terra così tragicamente conquistato. Le immagini che proponi sono toccanti e di grande impatto emotivo.
Mi è piaciuta moltissimo “or tace la bora fra grigie rocce”  e quei fiocchi neri che scendono a seppellire tutto. 
Ogni parola, ogni fotogramma è un omaggio a tante vite spezzate a madri senza figli e il ricordo di una tragedia di cui si parla sempre troppo poco.
Molto bella e intensa


______________________________________________________
C’è qualcosa di delizioso nello scrivere le prime parole di una storia. Non sai mai dove ti porteranno.
(Beatrix Potter)

4Carso Empty Re: Carso Lun Nov 08, 2021 9:29 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan

A Padova c'è una chiesa: "Il tempio della Pace", dove riposano cinquemila caduti della prima guerra mondiale, la maggior parte giovanissimi provenienti da tutte le parti d'Italia.
È un luogo sacro che ci ricorda enormi e tragici sacrifici e ci sprona a un agire migliore allorquando ci lamentiamo delle cose quotidiane.
I valori altissimi della vita umana e il vero senso della vita stesso esula spesso da noi e con ragioni sbagliate. Le montagne custodi parlano con il loro silenzio e il freddo è quello che la vita concesse a questi ragazzi e ogni nome reca in sé il miracolo semplice e vero degli uomini normali che nel loro essere sbagliati, semplici, pieni di paure sono esempio di elevatissimo senso d'esistenza.
Nelle piccole esperienze si forma l'intero corollario di tutti gli esseri viventi e non nelle manifestazioni plateali... vedi quotidianità attuale...
Grazie Pet!


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

5Carso Empty Re: Carso Mer Gen 26, 2022 7:37 pm

Ospite


Ospite

Le immagini della poesia rimandano nitidamente tutta la tragicità della guerra, la prima in questo caso. 
Con poche righe, hai raccontato tanto. Bravo.

6Carso Empty Re: Carso Mer Gen 26, 2022 8:07 pm

tommybe

tommybe
Padawan
Padawan

Orgoglioso di volerti bene, Gian.

Contenuto sponsorizzato



Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.