Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi

Ultimi argomenti attivi
» Superauguri a Supergric!
Charlie's Angels EmptyOggi alle 1:13 am Da Molli Redigano

» Restaurazione
Charlie's Angels EmptyOggi alle 12:58 am Da Molli Redigano

» Animals
Charlie's Angels EmptyOggi alle 12:31 am Da Molli Redigano

» I figli della pioggia
Charlie's Angels EmptyIeri alle 7:31 pm Da digitoergosum

» Nivaltur e il dolce del millennio
Charlie's Angels EmptyIeri alle 7:01 pm Da Hellionor

» Concorso a tema "Liberi di Scrivere"
Charlie's Angels EmptyIeri alle 6:36 pm Da SuperGric

» Posizione privilegiata
Charlie's Angels EmptyIeri alle 6:32 pm Da FraFree

» Salsicce Mezzanotte
Charlie's Angels EmptyIeri alle 6:30 pm Da SuperGric

» Dolce veleno
Charlie's Angels EmptyIeri alle 6:25 pm Da FraFree


Non sei connesso Connettiti o registrati

Charlie's Angels

+12
vivonic
caipiroska
Byron.RN
Akimizu
Molli Redigano
SisypheMalheureux
Susanna
Petunia
Danilo Nucci
FedericoChiesa
paluca66
Different Staff
16 partecipanti

Nuovo argomento  Rispondi

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Charlie's Angels Empty Charlie's Angels Dom Ott 03, 2021 2:30 pm

Different Staff

Different Staff
Admin
Admin
Questa sedia a rotelle è troppo ingombrante, sbatto dappertutto. Ho già ammazzato vasi, soprammobili; anche adesso c'è il mondo da ritirare su e chi ci ha voglia?
Raccolgo solo il libro caduto per terra, altrimenti non passo più e resto bloccata. È il mio. Accarezzo la foto sulla copertina: tutti i muscoli tesi nello sforzo, cazzo se ero bella! Avevo la fila di corteggiatori fuori dalla porta al villaggio olimpico: tu no, tu no, tu sì. Dio, che scopate!
Adesso non mi vuole più nessuno, chi se la piglia una ragazza paraplegica con la panza? Perfino Tessa mi schifa: “Ho l'allenamento, ho promesso a Luigi, ho le mie cose, ho Mercurio nel Leone.” Domani la mando affanculo.
Papà entra in casa facendo più rumore che può. Dovrei dirgli che le orecchie non le ho sulle gambe e che ci sento benissimo.
Mi saluta e poi prova a farmi secca. «Hai sentito che la scorsa settimana è morta la mamma di Vittorio?»
Credo di essere pisciata, meglio se vado a cambiarmi.
«Non eravate compagni di classe alle elementari?»
«Quindici anni fa.» Il secchia testa d'uovo sfigato; sì, era divertente farlo piangere.
«Un infarto, non aveva neanche sessant'anni.»
«Tanta gente muore.» Magari potevo morire anch'io nell'incidente, insieme agli altri. «Mi lasci passare?»
«Ti serve una mano?»
«No.» Magari un giorno provo a dirgli di sì, vediamo se ha il coraggio di cambiarmi il pannolone per davvero.
«Sbrigati che tra poco c'è la finale dei cento metri femminili.»
“Sbrigati?” Certo, faccio in un attimo. Cosa vuoi che sia spogliarsi, cambiarsi e rivestirsi su una sedia a rotelle? Per cosa, poi: guardare uno show penoso in cui otto esaltate fanno a gara a chi ha la protesi più performante.
 
Torno in soggiorno e vedo la controfigura di Greta Thunberg che non è neanche capace di stare sui blocchi di partenza. Cambio canale e mio padre protesta, ma preferisco una sana fiction dove tutti sono abili e palestrati. Dagli appartamenti vicini giungono le urla dei tifosi; chissà dove erano cinque anni fa, quando correvo la semifinale alle Olimpiadi, quelle vere? Gente a cui non è mai fregato niente dell'atletica e che oggi si eccita guardando delle gambe finte.
Su insistenza di papà rimetto su Raidue. Fa proprio schifo vedere la mia amata bandiera attorno a tre ragazze che fanno il verso alle Charlie's Angels.
Suonano alla porta; recupero una mascherina e vado io.
 
Stavolta mi fanno secca davvero; è Vittorio. Ci salutiamo, lo faccio entrare; papà mette su tutta la recita delle condoglianze, facendo quasi piangere il ragazzo, e poi ci lascia soli.
«Scusalo, è un boomer.»
«No, cioè, grazie; va bene.»
«Un secolo che non ci vediamo.»
«Alla festa di Tessa.»
C'era anche lui? Non ricordo. «Sì, sì.»
Tira fuori un foglio dalla tasca. «Senti, ho trovato questa tra le cose di mamma. Era in mezzo ad altre lettere, tutte indirizzate ai miei amici. Non ho idea di quando le ha scritte, né perché. Questa è la tua.»
«Ah.»
La prendo in mano; la carta è bianca, sottile e si sente che ha qualche anno. Apro; è scritta in un corsivo molto arrotondato e regolare. Do una scorsa alle prime righe.
Cara Francesca.
Vorrei abbracciarti forte. Ho saputo dell'incidente e non ho parole per esprimere il mio dispiacere. Hai perso una grande mamma. Sono sicura che adesso ti guarda dal cielo per incoraggiarti a superare questa prova…
Ripiego il foglio a metà. «Ma tu l'hai letta?»
«Solo l'inizio, per capire a chi era destinata.» Certo; lui è sempre uguale a sé stesso, mai una sbavatura.
Arriva papà con tre Crodini. «Ecco gli aperitivi. Ti fermi a mangiare con noi? Preparo un'insalata di pasta veloce.»
«No, grazie; mi aspettano a casa. Come accettato.»
Ecco; meno male. Non l'avrei sopportato. Stiamo altri cinque minuti a parlare di cose insulse e infine Vittorio toglie il disturbo.
«Potresti ricambiare la visita, no?» Dice papà, mentre disinfetta il tavolo.
«Io mangio la pasta con olio e parmigiano, non aprire il condiriso per me.»
Butto la lettera nel cestino della carta e mi igienizzo bene le mani. Qualche vicino mette il volume a palla durante la cerimonia di premiazione; papà gira su Raidue.
«Che palle!»
Cazzo, però: tre bandiere tricolori! Chissà quanto ha pagato il comitato italiano per ottenere l'effetto. Magari, se mi fanno una buona offerta, un pensierino per il 2024 ce lo faccio.
Però che triste sarebbe andare a Parigi e non scopare.

2Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Dom Ott 03, 2021 3:34 pm

paluca66

paluca66
Padawan
Padawan
Il tono ironico, al limite del sarcastico è la cosa più riuscita di questo bel racconto che scivola via con facilità ma alla fine lascia dentro una grande amarezza, un grande senso di vuoto; ed è proprio il contrasto tra il tono della scrittura e quello che finisce con il trasmettere ad essere il grande punto di forza del tuo racconto.
Anche alcune licenze che ti sei preso portando sulla pagina il parlato (un paio di esempi: c'è il mondo da ritirare su e chi ci ha voglia?; Credo di essere pisciata, meglio se vado a cambiarmi.) secondo me stanno perfettamente inserite nel contesto.
Una bella prova che mi è piaciuta molto.

3Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Dom Ott 03, 2021 3:42 pm

FedericoChiesa

FedericoChiesa
Younglings
Younglings
Hai trasmesso la rabbia, che una disgrazie ti lascia dentro.
Ti può rendere cinica; forse la maggior parte di quelli a cui capita lo diventa.
Dopo racconti un po' scontati, questo ti colpisce con forza, con un linguaggio crudo, reale.
Ottimo lavoro.

4Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Dom Ott 03, 2021 4:41 pm

Danilo Nucci

Danilo Nucci
Padawan
Padawan
Nonostante tutti i tuoi sforzi non sei riuscito a rendermi antipatica Francesca. Sotto la scorza di cinismo e disfattismo, batte un cuore. Il suo atteggiamento di fronte alla vita., così aggressivo e conflittuale mi sa di estremo tentativo di autodifesa per superare il disagio di una vita complicata. Perfino nell’idea di partecipare alle gare del 2024 sente il bisogno di inserire la scusa della “buona offerta”, piuttosto che riconoscere un desiderio spontaneo di cimentarsi. Magari non è esattamente quello che volevi far vedere ma io ci ho letto questo. In ogni caso, un carattere molto complicato e sfumato che hai saputo descrivere con crudezza ma con molta efficacia.
Come dici di solito? Alla prossima. Very Happy

5Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Dom Ott 03, 2021 5:58 pm

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore
Bel racconto scritto ottimamente. Bravissimo a farci entrare nella testa di Francesca così incazzata, così umana, così fragile in fondo. Un bisogno smisurato di amore in quella acredine, in quel non accettare una condizione così penalizzante. Molto efficace l’incontro con Vittorio, compagno di scuola ieri, compagno di “orfanità” (? si potrà dire?) oggi. E quel padre che vuole fare il mezzano. 
Potente lo scarto finale con quel 2024 che è lì…  scava, scava e rammenda. La immagino a Parigi che troverà il modo di scopare come un 🦔 riccio. Ottimo lavoro Achi.


______________________________________________________
Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due. (George Orwell)

6Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 12:10 am

Susanna

Susanna
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Ho voluto bene a Francesca fin da subito: il suo sarcasmo, la patina di antipatia dietro cui, con estrema cura, si rifugia, l’essere bastian contraria, provocatoria in ogni occasione, anche nel pensare e non solo quando esterna, non riescono a nascondere il suo enorme dolore, la rabbia per l’ingiustizia patita, per un futuro sfolgorante che di colpo svanisce assieme a quella vita "viva" che poteva toccare con mano.
Il bisogno di essere amata, anzi più che di essere amata (lei sa di esserlo) la necessità quasi fisica che glielo dicano in modo... esplosivo, è prepotente.
È un racconto molto impegnativo, Achillu, quello che ci hai proposto, ben costruito, scrittura impevccabile ma ancora un po’ “ingessato”: per come ho percepito Francesca, mamma mia come l’avrei vista andare giù più pesantemente, a parole e gesti.
Però quello che volevi dire, hai saputo dirlo.


______________________________________________________
"Quindi sappiatelo, e consideratemi pure presuntuoso, ma io non scrivo per voi. Scrivo per me e, al limite, per un'altra persona che può capire. Spero di conoscerla un giorno… G. Laquaniti"

7Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 12:55 am

SisypheMalheureux

SisypheMalheureux
Padawan
Padawan
Quando ho letto il tema di questa folgore, ho pensato "Achillu, se partecipa, potrebbe essere l'uomo da battere." Perché ricordavo molto bene la tua splendida tartaruga dal becco rotto e speravo che tirassi fuori un'altra perla. E che devo dirti? Non hai affatto deluso le mie aspettative. La tua protagonista è talmente vera che a me sembra di averla qui davanti in carne, ossa e rabbia. Il più grande pregio di questo racconto è la totale assenza di retorica e di politically correct. Per quel che vale la mia opinione, secondo me è uno dei pezzi migliori che hai scritto.


______________________________________________________
"Stirpe miserabile ed effimera, figlio del caso e della pena, perché mi costringi a dirti ciò che per te è vantaggiosissimo non sentire? 
Il meglio è per te assolutamente irraggiungibile: non essere nato, non essere, essere niente. Ma la cosa in secondo luogo migliore per te è morire presto."

8Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 10:52 am

Molli Redigano

Molli Redigano
Padawan
Padawan
Io credo che l'autore, pur raccontando solo il presente di Francesca, sia stato capace di presentare la protagonista sia prima che dopo la disgrazia che l'ha colpita. Mi spiego meglio: a parte la scuola, le scopate alle olimpiadi ecc., nulla ci viene detto del carattere di Francesca prima dell'incidente. Ma il sapere com'è oggi, caratterialmente, ha portato inconsciamente il lettore ad immaginarla prima, probabilmente una ragazza come tante, genuina e non certo così acida, oltre che estremamente "vulenterusa". Se non avete capito ditemelo.

Scrittura corretta e lettura scorrevole.


______________________________________________________
Branzagot senz'onma.

Gaute da suta Cool!

Charlie's Angels Senza_12

9Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 11:07 am

Akimizu

Akimizu
Padawan
Padawan
Bello. Non so che altro dire, quando rimango colpito non ho mai molto da aggiungere, quando i racconti parlano da soli i commenti sono superflui. Ho avuto anche io la tentazione di scrivere un racconto simile, ho lavorato per sei anni in un centro per disabili e so bene cosa sia il rancore, il cinismo, il nervoso impotente e latente che pervade questi ragazzi, praticamente tutti, inutile nascondersi. Tu hai addirittura rincarato la dose, facendoci intuire che Francesca non era una bella persona neppure da normodotata, e togliendo buona parte dell'empatia che avremo potuto provare per lei. Ne viene fuori un lavoro ruvido, cattivo, graffiante. Davvero bravo, complimenti.

10Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 6:11 pm

Byron.RN

Byron.RN
Padawan
Padawan
Ciao Achi,

questo è un racconto potente che rasenta la perfezione.
Io che odio il politicamente corretto apprezzo in modo pressoché totale il personaggio che hai creato, cinico, indisponente, incazzato perennemente col mondo e forse ha tutte le ragioni per essere così.
Forse hai calcato troppo la mano? Non so, credo di no, però Francesca mi sta antipatica all'inverosimile.
Questo è un pregio, non è facile far prendere posizione al lettore, almeno non è facile farlo con me.
Sì, Francesca non la reggo, se dovesse porsi in quel modo con me la manderei subito a fare in culo.
Per me hai fatto centro, questo lo puoi sicuramente annoverare tra le tue perle.

11Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 7:36 pm

caipiroska

caipiroska
Padawan
Padawan
Ciao Achillu,
ho letto il racconto e sono rimasta senza parole!
Volevo segnalarti alcune libertà che ti sei preso nel testo, ma poi le ho trovate ben incastrate nel personaggio che hai deciso di presentarci.
Credo che tutto quello che volevi arrivasse al lettore sia arrivato.
Non sei stato capace solo di descrive Francesca e la sua rabbia, ma anche di buttare uno sguardo tutt'intorno e regalarci un racconto senza veli.
Complimenti!

12Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 9:13 pm

vivonic

vivonic
Admin
Admin
Certo che sei stato potente e terribile come poche volte si riesce a fare.
E che ti devo dire?
Per me sei stato fenomenale con questo racconto. Non ho veramente un beato niente da dirti, Achi.
Ti abbraccio fortissimo, questo sì.
Complimenti Smile


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

13Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Lun Ott 04, 2021 10:36 pm

vivonic

vivonic
Admin
Admin
Aggiungo una cosa al mio commento di prima: ho riletto il tuo racconto adesso, così posso dire di avere terminato le letture con il tuo.
Porca miseria che pezzo che hai scritto, Achi. Vediamo se riusciamo a sfatare una volta per tutte l'"effetto vivonic".
Very Happy


______________________________________________________
Un giorno tornerò, e avrò le idee più chiare.

14Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Mar Ott 05, 2021 9:36 am

ImaGiraffe

ImaGiraffe
Padawan
Padawan
Questo è il racconto che lascio per ultimo perché veramente è quello che mi ha messo in difficoltà. Credimi Achi l'ho letto quattro volte ma non riesco a capire cosa ci sia che non va. Non mi fa arrabbiare, non mi commuove ma non so dire cosa ci sia che non funzioni. Quindi credo che sia un problema mio. 
Rimango confuso e non riesce a entrarmi dentro. 
Mentre scrivo ritorno al testo per capire... ma niente. 
In ogni caso è una cosa interamente mia non è un problema di testo perché vedo che per gli altri è stato recepito in pieno quindi grazie e complimenti. 
Io dal canto mio sono molto dispiaciuto, non apprezzarlo a pieno senza capirne il perché mi frustra.

15Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Mar Ott 05, 2021 10:15 am

CharAznable

CharAznable
Padawan
Padawan
Un racconto duro. Intenso. Un schiaffo forte in faccia, come quelli che a volte ti dà la vita.
Francesca non se ne fa nulla delle buone parole. Lei rivuole la sua vita di prima. Del resto non sa cosa farsene. Anzi. La infastidisce la retorica che circonda il mondo paralimpico. E riflettendoci non saprei come darle torto.
Un racconto che trasuda di cinismo, forse a tratti eccessivo ma mai troppo. Quel giusto per infastidire il lettore senza arrivare veramente a odiare la protagonista. Un ottimo lavoro. Grazie.


______________________________________________________

I giorni indimenticabili della vita di un uomo sono cinque o sei in tutto. Gli altri fanno volume.

16Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Mar Ott 05, 2021 12:00 pm

Resdei

Resdei
Padawan
Padawan
Ciao Achi.
Che racconto potente!
E niente, scritto proprio bene. 
Francesca è vera, puzza di piscio, è incazzata e ha ragione.
La pazienza del padre, doppiamente provato, la sua silenziosa presenza è disarmante. Non ha argomenti di consolazione se non esserci.


Io mangio la pasta con olio e parmigiano, non aprire il condiriso per me.
Bellissima.


Auspicabile un ripensamento di Francesca…chissà!
Intanto complimenti

17Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Mar Ott 05, 2021 12:19 pm

ImaGiraffe

ImaGiraffe
Padawan
Padawan
Passavo l'aspirapolvere e continuavo a pensare al tuo racconto. Piano piano la nebbia si sta diradando e inizio a capire tutto è più chiaro ci ho messo del tempo ma la fine ho iniziato a comprendere. È pazzesco! Grazie. 
p.s. Torno a passare l'aspirapolvere.

18Charlie's Angels Empty Re: Charlie's Angels Mer Ott 06, 2021 2:20 am

Achillu

Achillu
Cavaliere Jedi
Cavaliere Jedi
Grazie a tutti per i bellissimi commenti e inaspettati, vi confesso che non ci credevo molto in questo racconto. Ci speravo, come sempre, ma non ci credevo.

Come terzo tempo, tanto stanotte mi sa che non si dorme, vi racconto il dietro le quinte. Com'è nato questo racconto.

Il personaggio. Su Instagram seguo Roberta Macrì, Iacopo Melio e tante altre persone disabili, differentemente abili, senza etichetta, eccetera. Mi ha colpito molto una cosa che dicono tutte: «Noi disabili siamo sempre rappresentati dai media come brave persone, guerriere e desessualizzate.» L'ho presa come una sfida: ho voluto creare un personaggio cattivo, rassegnato e con pulsioni sessuali proprio perché è così che Roberta, Iacopo, eccetera mi hanno suggerito di rappresentare un personaggio disabile reale. Dopo aver provato a descriverlo dall'esterno, con gli occhi per esempio del fidanzato, mi sono accorto che funzionava di più in prima persona e senza fidanzato.

La storia. Dopo aver passato inutilmente le prime ore a pensarci, al sabato è purtroppo arrivata una notizia che mi ha sconvolto al punto che ho pensato di gettare la spugna e tenermi buono il personaggio per lo step numero sei di DR. Poi però ho avuto l'idea di canalizzare queste emozioni nel racconto. E così ho provato a rendere omaggio a Vittorio e a sua mamma provando a dare un senso alla morte insensata che ha colpito la giovane mamma di un compagno delle elementari di mia figlia media.

I pensieri della protagonista. Dove trovare delle cattiverie gratuite a cui ispirarmi? Mi è venuta in mente un'intervista a un personaggio famoso che, in occasione del 2012, aveva detto cose indicibili sulle paralimpiadi. Mi sono letto e riletto l'intervista, ho estratto le peggio cose e le ho messe nella testa della protagonista.

Il nome. Al momento della lettera ho scritto "Cara" sullo smartphone e il completamento automatico mi ha proposto Francesca e un altro nome che adesso non ricordo. Grazie T9.

A completare il tutto ho pensato a un padre inutile o meglio incapace di gestire una situazione che in fondo nemmeno lui ha ancora accettato. Ho scartato la madre o eventuali fratelli o sorelle perché ho pensato che fosse più semplice calare il padre stereotipo nel personaggio inutile che avevo in mente.

Vado a chiedere scusa ad Ambra Sabattini per averla descritta come "controfigura di Greta Thunberg". Grazie mille per l'attenzione, spero che questo mio breve auto-saggio sia stato interessante o per lo meno utile.

Alla prossima.


______________________________________________________
Charlie's Angels Badge-2
https://linktr.ee/Achillu

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Nuovo argomento  Rispondi

Permessi in questa sezione del forum:
Puoi rispondere agli argomenti in questo forum.