Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.

Unisciti al forum, è facile e veloce

Different Tales
Benvenuto su Different Tales
Prima di interagire leggi qui https://www.differentales.org/t1-regolamento-del-forum
Se hai già letto e compreso il regolamento è fantastico, nondimeno questo avviso apparirà per il resto dei tuoi giorni, e se non accedi ti apparirà in sogno.
Poi non dire che non ti avevamo avvisato.
Different Tales
Vuoi reagire a questo messaggio? Crea un account in pochi click o accedi per continuare.

Il forum di scrittura creativa che cercavi


Non sei connesso Connettiti o registrati

Dolce veleno

2 partecipanti

Andare in basso  Messaggio [Pagina 1 di 1]

1Dolce veleno Empty Dolce veleno Mar Set 28, 2021 12:08 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
https://www.differentales.org/t1059-due-fari-nel-buio:

Dolce veleno

Morsi sul piedistallo
morti sui piedi
vita in stallo.
Ti strappo ogni lembo
son tormentoso nembo.
Alzo lama lucente
e sferro fendente
nel cuore,
nella mente.
Amo le tue carni mia Lucrezia
il tuo velenoso rovistare nella mia bocca.
Amo suggere il succo divino e
bere morte in coppa di vino.
Baccanale empio
come grida in vuoto tempio,
di me sei scempio.
Lasciami morire del tuo sapore,
mentre avidamente pulso
sul tuo sudore.
Lascia che io ansimi
attraverso gli atomi del piacere
nel perverso corso del giacere.
Versa su me il braciere della tua libidine
affinché bruci tra noi l'eterna acredine.
Spogliati ora del pensiero
sprofonda con me nel sangue del mio veliero,
saremo Re e Regina d'un oscuro maniero.


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

2Dolce veleno Empty Re: Dolce veleno Mar Set 28, 2021 1:17 pm

Petunia

Petunia
Moderatore
Moderatore
Sono versi pervasi di ebbra sensualità e molto musicali. Lucrezia resta passiva, immobile come una statua di fronte alla violenza della lussuria. In certi momenti mi hai fatto immaginare che sia il pugnale col quale la donna si suicida a parlare. Chissà perché.
Bravissimo  @Giancarlo Gravili


______________________________________________________
Dodici voci si alzarono furiose, e tutte erano simili. Non c’era da chiedersi ora che cosa fosse successo al viso dei maiali. Le creature di fuori guardavano dal maiale all’uomo, dall’uomo al maiale e ancora dal maiale all’uomo, ma già era loro impossibile distinguere fra i due. (George Orwell)

3Dolce veleno Empty Re: Dolce veleno Mar Set 28, 2021 1:26 pm

Giancarlo Gravili

Giancarlo Gravili
Padawan
Padawan
E sì Pet bella interpretazione e il finale lascia proprio lo spazio inesistente d'un luogo dove finire questo assurdo connubio tra lama e vita...


______________________________________________________
Le domande non sono mai invadenti, a volte lo sono le risposte...

Contenuto sponsorizzato


Torna in alto  Messaggio [Pagina 1 di 1]

Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.